HOME PREDICHE PROFEZIE LIBRI TRATTATI BIBBIA BIOGRAFIA VIDEO FOTOGALLERIA CONTATTI

La predica Il Suggello Di Dio di William Marrion Branham è stata predicata il 54-0514 La durata è di: 1 ora 58 minuti .pdf La traduzione Palermo
Scaricare:    .doc    .pdf (opuscolo)    .pdf   
Leggere il testo in italiano e in inglese simultaneamente
Leggere il testo soltanto in inglese

Il Suggello Di Dio

  1.  Risveglio... giusto il tipo all'antica che solevamo avere molti anni fa, e ne siamo molto riconoscenti. E io apprezzo questo cantare extra, tutto il cantare, e questi in particolare. "Sono giunto all'ultimo miglio della strada mi riposo alla fine della giornata". Ecco dove, forse, giusto sedendo qui, quando lo cantavano, guardai fuori e vidi il sole mentre tramonta; gli uccelli cantano lievi e teneri, tutto è quasi finito ora e se ne vanno a riposare, per risorgere domani mattina per un nuovo giorno.
  2. E questo è il modo che c'è con la vita; i giorni laboriosi passano presto, e noi ci stendiamo sul nostro giaciglio. Quel giorno mi piace parlare con Lui, parlarGli semplicemente. Riunire i miei vestiti intorno a me, ed entrare nella camera.
  3. Sapendo questo, come disse San Paolo in passato: "Io Lo conosco nella potenza della Sua risurrezione". Affinché, quando Egli mi chiama fuori di mezzo ai morti, io sarò chiamato fuori con loro. " ConoscendoLo nella potenza della Sua risurrezione". Non conoscendolo per parola o per i fatti, ma conoscendoLo nella potenza della Sua risurrezione. Questa sera è una delle nostre grandi speranze, e la sola speranza che abbiamo, è nel... in quella grande risurrezione del nostro Signore Gesù; e ora noi abbiamo la nostra risurrezione preliminare, dalla morte alla Vita, con l'avere Vita eterna attraverso Gesù Cristo.
  4. Tutta la natura aspetta, ed è in gloriosa attesa, fino a quel giorno quando Egli verrà per la seconda volta, dal cielo, il quale Dio manderà a tempo debito. E allora questi corpi mortali in cui ora noi gemiamo, rivestiranno immortalità, "E noi saremo mutati e resi simili al Suo proprio corpo glorioso, perché Lo vedremo com'Egli è". Allora il peccato e il dolore, il peccato e la morte di questo mondo di tenebra cesseranno, con Gesù in questo glorioso regno di mille anni di pace.
  5. Gli uccelli sono in attesa di questo. Gli alberi sono in attesa di questo. Tutta la natura "è in travaglio" e "piange" aspettando quel tempo, gemendo per essere rivestita.
  6. La mia bambina, poco fa, mi pose una domanda. Disse: "Papà, che aspetto aveva questa terra quando Dio l'ebbe finita?"
  7. Dissi: "Era bella, cara, era bella". E dissi: "Un certo giorno essa sarà di nuovo così, quando la maledizione sarà tolta. E allora noi... Essa sarà come era nel principio: un grande paradiso di Dio".
  8. Ora, dritto al lavoro! Stavo pensando ora, la prima sera... Questa è la terza sera del nostro piccolo risveglio. E non abbiamo avuto una campagna di guarigioni. Ciò è solo per riposare, solo per esprimere i nostri sentimenti, e insegnare il Vangelo alla maniera antica; lo stesso Vangelo che ho insegnato qui tanti e tanti anni fa, non l'ho cambiato d'un pò. Questo è vero, proprio lo stesso

Vangelo, non un pò di rinnovamento o di miglioramento, solo lo stesso Vangelo.

  1. Fuori nei servizi, si è interdenominazionali sulla base dell'essersi basati negli auditori e in molte diverse denominazioni di gente che si unisce, in un certo qual modo voi stessi fate presa sulla dottrina, tutto tranne la guarigione divina, e, naturalmente, accettando il Signore Gesù. Ma quando siete in casa vostra, come qui nella vostra chiesa di casa, voi vi sentite proprio come di togliere il vostro colletto, e predicare solo semplicemente ciò che pensate sia giusto, ed è così.
  2. E molte volte, qui, abbiamo tante volte persone in disaccordo. Noi non ci aspettiamo che tutti siano d'accordo con noi sulle nostre dottrine di chiesa e sulle cose che abbiamo. Ma noi... può esserci la stessa cosa se il vostro pastore stesse predicando, ma lui sarebbe lo stesso mio fratello. Perciò, non badateci. E tutti guardano alle cose da diversi punti di vista.
  3. E questa settimana, visto che ho dovuto annullare una settimana in Canada, a causa di una tempesta di neve, ebbene, ciò mi dà il privilegio di venire qui al Tabernacolo per un risveglio di qualche sera che io promisi quando partii. E io comunico, che là non c'era... "non un servizio di guarigioni, solo per predicare il Vangelo". Solo... E in quanto a questo, ho trovato, pensato che forse avrei trascorso alcune sere sulle Sette Epoche della Chiesa. Perché credo veramente che stiamo vivendo nell'ultima epoca della chiesa, l'ultimo giorno, giusto prima della Venuta del Signore Gesù.
  4. Cerco sempre di ponderare me stesso, la piccola chiesa qui, ovunque ho parlato, perché il buon Signore del cielo m'ha dato anche un piccolo ministerio, da un lato soprannaturale, come capite. E la gente si appiglia alla tua parola e quindi devo stare molto attento alle affermazioni che faccio, perché se lo Spirito Santo ha concesso questo potere di visione e discernimento, il che è indiscutibile, e ti sentono parlare, ritengono che devi avere un'idea di ciò che stai dicendo, oppure Dio non avrebbe benedetto un falso e mandato così. Vedete? Perciò quindi devi stare molto attento, e pesarlo alla luce della Parola, per tutto il tempo. E in questo, se io faccio uno sbaglio, prego Dio di perdonarmi, perché non ne ho l'intenzione. E io...
  5. E in un qualunque momento, nell'insegnamento, e specialmente in questi soggetti profondi in cui siamo ora e ieri sera sul: Marchio della Bestia, e simili soggetti, e stasera del: "Suggello di Dio", il marchio di Dio, e così via, io sento che forse potrebbero esserci molti che in qualche modo non sono d'accordo con questo, con quel che io insegno su questo. Ma io cerco di farlo proprio come... non indirizzandoLo affatto a nessuna chiesa, nessuna denominazione o delle persone. Dio lo sa. Proprio nella Luce in cui lo vedo, quello è il modo che lo dico.
  6. E non c'è una chiesa che nomina il Nome del Signore Gesù che io non amo. Non c'è una persona che sapesse il Suo Nome o avesse un rispetto per Lui, per cui non andrei a morire per far loro qualcosa. Questo è vero. Non importa quale etichetta di religione essi portano, se si è metodista, battista, cattolico, quello che mai possa essere, ciò non m'importa un'oncia. Proprio così. Fino a che essi rispettano il mio Signore.
  7. Ma, ora, c'è un Progetto. E ora ogni chiesa insegna forse quella che è la loro teologia di quella chiesa, credendo che ciò è basato su un progetto. Bene, ora, molte volte, vedo che quelle cose non sono proprio nel modo in cui leggo il Progetto, perciò dunque ho il diritto nella mia stessa chiesa di esporre quel che penso sia giusto.
  8. Qui qualche tempo fa, un impresario... Mi trovavo a Milltown, alla chiesa Battista Milltown, dove avevamo un risveglio. E il fratello Wright e voi tutti, immagino ricordino Marion Lee. [Il Fratello George Wright dice: "Amen". - Ed.] Ed egli era molto sconvolto su qualcosa che ho insegnato in merito al battesimo in acqua. Bene, lui andò a casa ed era sconvolto su questo. Ed egli era un impresario.
  9. Quella notte lui ebbe un sogno. Il Signore gli mostrò che lui stava costruendo una casa, e doveva metterci sopra un bovindo. E così, invece di metterci sopra un bovindo, ci mise solo una veranda, disse: "Andrà benissimo". Perciò quando il proprietario della casa salì, disse: "Abbattila fino alle fondamenta; ricominciala da capo".
  10. Così gli era stato insegnato qualcosa di diverso da ciò che la Bibbia insegnava, perciò disse: "Io potrei pure abbatterla fino alle fondamenta e ricostruirla". Quella sera andai a casa con lui, rimasi tutta la notte in casa sua. Così poi noi...
  11. Questo è vero. Ciò deve essere esposto. E nell'insegnare questi soggetti io non sono un insegnante, ma quello che so di Lui a me piace spiegarLo ad altri, e per avere comunione intorno alla Parola, mentre lo Spirito Santo lo rende reale al nostro cuore. E così noi abbiamo grande allegrezza di farlo.
  12. E proprio come per far riposare il nostro caro pastore qui il fratello Neville, se ci sono estranei nelle nostre porte, l'uomo qui è il nostro pastore, il fratello Neville, un uomo di Dio, un vero servo del Signore Gesù Cristo. Non lo dico perché lui è seduto qui. Lo dico dietro le sue spalle o dappertutto, lui è in quel modo da quando l'ho conosciuto. Egli era rigorosamente un metodista ed io ero rigorosamente un battista, ma insieme noi eravamo fratelli, e allora tutti e due siamo stati mandati via per essere dei "santi rotolanti". Molto bene, vero, fratello? Amen. [Il Fratello Neville dice: "Amen, Alleluia". - Ed.] Perciò noi stiamo dalla stessa parte.
  13. Bene, stiamo avendo un tempo meraviglioso in questo senso: "Stando semplicemente in compagnia l'un con l'altro, mentre il Sangue di Gesù Cristo, il Figlio di Dio, ci purifica da ogni iniquità". Perciò stiamo avendo un grande tempo, e apprezziamo certamente, stasera, qui, gli estranei alle nostre porte.
  14. Immagino che vi chiediate perché il nostro piccolo risveglio non fosse propagandato. Ebbene, era solo un breve tempo di giubileo per la nostra chiesa di qui, e questa è la ragione per cui noi forse può darsi... Non so come lo Spirito Santo condurrà, ma forse una sera, prima di concludere qui, possiamo avere un servizio di guarigioni, se il Signore vuole. E così confido che Lui ce l'accorderà.
  15. Ora io devo ritornare in Canada per continuare i risvegli. E come tutti sapete, abbiamo un programma piuttosto pesante, pieno di periodi di tempo per andare oltreoceano. E si sono presi già gli accordi per cominciare in Durban, Sud... in Johannesburg, Sud Africa, verso il 3 Settembre. E poi da lì continuiamo in Durban, e in India, e Palestina, e Lussemburgo, e Francoforte, e Transgiordania e tutto là. Rientriamo a casa quando il Signore ci riconduce, quando Lui ci dice di ritornare. Poi stanno fissando un altro itinerario per la Nuova Zelanda e l'Australia, e tutto laggiù, e su all'est, per il Giappone e quei paesi là.
  16. Ritengo che ci sono tante chiese qui intorno, dove le persone, oh, sono proprio come proseliti, l'un con l'altro, e inoltre, migliaia di persone non hanno mai sentito parlare di Gesù neanche per la prima volta. E così ritengo che... La mia opinione è che sia personalmente compito mio di portare loro il Messaggio, al meglio che posso. E ora come io...
  17. Fatemelo ora dire ancora, perché siedono presenti metodista, battista, cattolico, presbiteriano, pentecostale, pellegrino della santità, nazareno, siedono in giro, e questo è ciò che noi abbiamo fatto... Io credo che nella condizione celeste ci sarà come l'intero gruppo di noi seduti là.
  18. E ora su questi messaggi come Il Marchio della Bestia, e oggi quando c'è una tale confusione... L'avete capito, ieri sera? Se l'avete fatto dite: amen. [L'assemblea dice: "Amen".- Ed.] Ora stasera stiamo per parlare sul marchio di Dio, ossia: Il Suggello di Dio. Ora ci rendiamo conto...
  1. Ora, non sto proprio cercando di predicare da due Bibbie; una è sufficiente; ma una di esse ce l'ho qui a causa delle brevi note di referenze in basso nelle pagine e così via, se qualcuno dovesse pormi una domanda. E ora, domani sera, se il Signore vuole, dopo aver predicato...
  2. La prima sera su Le Sette Epoche della Chiesa abbiamo visto in quanto alla posizione dove eravamo, dove ci troviamo e il tempo in cui stiamo vivendo.
  3. Ieri sera, predicai sul più grande criminale che c'è nel mondo: Il Marchio della Bestia.
  4. E stasera, sulla benedizione più grande che c'è al mondo: Il Suggello Di Dio.
  5. Ora domani sera vi darò la possibilità di bersagliarmi. Domani sera ci sono le domande sulle cose che non capite riguardo a ciò che è stato predicato. Siete stati abbastanza gentiluomini e signore, o abbastanza Cristiani, direi, a mantenervi calmi durante i servizi. Voglio che domani sera quando venite in chiesa lo scrivete, e che venite il più presto che potete, perché io dovrò venire presto per leggere e in un certo qual modo rispondere se la vostra domanda riguarda la Scrittura. Poi domenica mattina c'è la solita scuola domenicale.
  6. Domenica sera, domenica sera forse c'è il servizio battesimale. Ci sono persone che devono essere battezzate. E poi domenica sera forse avremo un Messaggio sul Vangelo o un servizio di guarigioni. Domenica sera vedremo verso quale Messaggio il Signore ci guida quella sera.
  7. Ora noi troviamo, prima di avvicinarci a questo che: "Non c'è uomo in cielo, nessun uomo sulla terra o nessun uomo sotto la terra, era degno di prendere il Libro, o di aprirLo, o di scioglierne i Suggelli". "Nessun uomo!" Giovanni lo vide nell'Apocalisse. E noi stiamo insegnando Apocalisse ora. E Giovanni pianse. Ma ci fu un Agnello che era stato immolato dalla fondazione del mondo; Egli era degno di venire e prendere il Libro dalla mano destra di Colui che sedeva sul Trono e d'aprire il Libro e scioglierne i Suggelli. E quell'Agnello, naturalmente era Gesù Cristo, il Figlio di Dio. E ora se Lui è l'unico che è degno...
  8. Una volta Egli visse qui con noi, sulla terra, nella forma d'un Uomo. Dio visse nel Suo Figliuolo, Cristo Gesù, come il Dio-Uomo.
  9. Ed Egli ritornò nella gloria lasciando questa Parola, "Ancora un pò e il mondo non Mi vedrà più, ma voi Mi vedrete, perché Io sarò con voi, perfino in voi, (fino) alla fine del mondo". La Persona dello Spirito Santo, Dio, ritorna nella forma Lui... Gesù disse: "Sono venuto da Dio, Me ne vado a Dio". Egli venne fuori dall'eternità, discese dentro il tempo, andò fuori dal tempo, rientrò nell'eternità.
  10. E il mondo non Lo conobbe. "Egli era nel mondo, il mondo fu fatto per mezzo di Lui, e il mondo non Lo conobbe. Ma a quanti L'hanno ricevuto, essi... dà loro la potestà di diventare figli di Dio".
  1. E, ora, ora Gesù Cristo è con noi: "Ancora un pò e il mondo non Mi vedrà più, ma voi Mi vedrete". Ora ci sarà un mondo che non Lo vedrà, e ce ne sarà "uno" che vedrà. "Perché Io... " "Io" è un pronome personale. "Io sarò con voi, perfino in voi, (fino) alla fine del mondo". E tu, credente, Lo vedrai fino alla fine del mondo.
  2. Ebrei 13:8 dice: "Gesù Cristo lo stesso ieri, oggi e in eterno". OsservateLo nella Sua potenza, lo stesso Signore Gesù, lo stesso amore, gli stessi prodigi, gli stessi segni che Lo seguivano, continuano proprio a svolgersi. Egli è ora nel Corpo mistico, il Corpo dei risorti, dal peccato alla Vita. Egli vive in loro.
  1. Dio nella Sua grande gloria, Dio S'abbassò, venendo dalla Colonna di Fuoco che nessun uomo poteva toccare, entrò nella forma di carne umana dove si poteva toccare, ma Lui nacque da vergine. Poi, laggiù diede la Sua vita per essere crocifisso, per purificare l'uomo peccatore, e poté vivere proprio tra gli uomini. Che amore Dio ha per l'uomo, da stendersi in basso per tracciare una via purificata sì che potesse vivere e amare tra gli uomini e donne. È bello. Sì. Così è il nostro Padre.
  2. Noi possiamo parlarGli giusto ora, l'Autore del Libro, prima di sfogliare le pagine.
  3. Nostro amabile Padre Celeste, noi veniamo a Te, stasera, nel modo che c'è stato promesso: "Se Mi chiedete qualunque cosa nel Mio nome, quella Io farò". Perciò non abbiamo giustizia, non abbiamo niente da poter offrire, veniamo solo nel Nome del Signore Gesù, perché Tu hai promesso che avresti dato ascolto tramite questo Nome.
  4. Allora noi Ti chiediamo, sapendo che prendiamo qui in considerazione stasera uno dei più importanti soggetti del tempo: "Il Suggello di Dio". Padre, noi Ti preghiamo, Signore, sapendo che se dovessi sviare questo gruppetto di persone riunite qui, io ne renderò conto nel giorno del Giudizio. E ieri sera, per Il Marchio della Bestia, Ti preghiamo o Padre che Tu guidi e dirigi quelle Parole. Possano esse non ritornare a vuoto ma possano compiere quel che si erano proposto quando furono scritte nel Libro.
  5. E ora vieni, Unico Santo, prendi la Parola di Dio dalla Bibbia, esprimiLa attraverso labbra mortali a orecchie mortali, e circoncidi entrambi il parlare e l'udire, sì che potessimo compiere qualcosa stasera da questo riunirci insieme; sapendo che qui c'è qualcuno, che se il mondo sussiste un altro anno, non saranno esseri mortali sopra la terra.
  6. E ora noi siamo alla casa di correzione, alla casa di Dio, dove subiamo la correzione. E possa lo Spirito Santo correggermi e chiudermi la bocca come Tu hai fatto con la bocca dei leoni con Daniele. E Tu conosci il mio cuore, se io dovessi dire una parola contraria o in me stesso, possa lo Spirito Santo ungere ogni Parola, perché stia solo come un vaso vuoto, e possa Lui dire la Parola di Dio, stasera, per i nostri cuori affamati desiderosi di sentire da Lui. E possa Lui, che scrisse la Bibbia, venire e interpretarLa qui al Tuo umile servo. Lo chiediamo nel Nome di Gesù. Amen.
  7. Ora giusto un piccolo sfondo con cui cominciare stasera: Il Suggello di Dio.
  8. Non dimenticate che domani sera vogliamo avere la vostra domanda. E scrivetela chiaramente e deponetela sul palco, per tempo, oppure sul pulpito, più presto che potete. Ora questo grande soggetto che avemmo ieri sera...
  9. La prima sera, avanti ieri, ci fu la Chiesa e l'epoca della chiesa, in cui abbiamo visto Gesù stare in mezzo ai Sette Candelabri d'Oro, da sembrare una pietra di diaspro e sardonico, l'inizio e la fine, Ruben e Beniamino. Guardate i sette candelabri, o le sette lampade che ci stavano, e un arcobaleno al di sopra, come un patto, e come Lui era apparso. E la Sua Voce era la Voce di molte acque, entrambi Cristo e la Chiesa parlano insieme, con una cintura d'oro intorno alla parte pettorale della Chiesa, (che si teneva coperta) il Vangelo che tiene la giustizia di Cristo sulla Chiesa. Stando sulle fondamenta di rame, il giudizio divino; Dio riversò il Suo giudizio divino su Cristo, e Lui patì, l'innocente per il colpevole.
  10. Poi, abbiamo visto come si cominciò con la chiesa d'Efeso; poi la seconda epoca della chiesa; la terza epoca della chiesa; la quarta epoca della chiesa; i 1500 anni di epoche oscure, fuori attraverso l'epoca di Lutero e l'epoca di Filadelfia, e giù nell'epoca di Laodicea, l'ultima epoca.
  1. Abbiamo visto nel Vecchio Testamento, come furono perfettamente simbolizzati al principio in Salomone, durante il tempo d'Achab, l'epoca oscura. E abbiamo scoperto come Izebel, Achab, era un predicatore di frontiera, o un uomo che era incostante, proprio come molti membri di chiesa tiepidi d'oggi, gente che è incostante; oggi sono nella chiesa, domani potete aspettarvi che siano in qualsiasi posto, vengono a compromessi, si piegano, vanno col mondo, eppure si definiscono Cristiani.
  2. E Achab, in quella condizione, cadde per una bellissima piccola donna, benché malvagia come tutti. E la sposò, e introdusse l'idolatria in Israele, proprio nel tempo più tenebroso d'Israele, l'epoca oscura. Ora, scopriamo che escono da lì con una posizione "di rame", e continuano e infine sono tiepidi tanto che Dio li vomitò dalla Sua bocca e accettò i Gentili.
  3. E ora scopriamo che essi iniziarono dalla prima, dalla Chiesa d'Efeso, al principio, nell'epoca della chiesa; la successiva epoca della chiesa comincia a raffreddarsi e diventa tiepida; si continuò ad andare avanti, e nell'epoca oscura. E giusto come in quel tempo Achab sposò un'idolatra, Izebel e introdusse l'idolatria in Israele, allora il protestantesimo sposò il romanesimo, il cattolicesimo, e introdusse l'idolatria nella chiesa. Ne vengono fuori per mezzo di Martin Lutero, giù attraverso John Wesley, nei Pentecostali, e fuori, perfino vomitati dalla bocca di Dio. Poi Dio Si rivolgerà di nuovo al giudeo, proprio tanto è perfetto.
  4. Ora, so che io sono... Voi dite, ora, che io sono un "tipologista". Questo è vero. Perché io so, so una cosa, se mi dirigerò verso la mia ombra e vedo a cosa somiglia la mia ombra, ho un'idea di qual è il mio aspetto; si proietterà l'ombra sia che io sono un animale a quattro zampe, o un uccello piumato, o qualunque cosa sia.
  5. E il Vecchio Testamento era un'ombra del Nuovo. Ieri sera abbiamo avuto in Apocalisse 12°, la donna con la legge sotto i suoi piedi, la luna e il sole sul suo capo, ed è un simbolo. Ebrei al capitolo 11° ci dice come tutte quelle cose erano tutti simboli e ombre. Credo in Ebrei 12° dice che: "Considerando che siam o circondati da sì gran nugolo di testimoni, mettiamo da parte ogni peso, e il peccato che così facilmente ci opprime, affinché potessimo correre con pazienza la gara che ci sta dinanzi". Ora, noi abbiamo visto quelle cose. Poi ieri sera...
  6. L'abbiamo scoperto qui per apprenderlo, ossia, l'altro ieri sera. Abbiamo scoperto poi come iniziò la prima chiesa. Essa fu inaugurata e cominciò il giorno di Pentecoste, dove lo Spirito Santo fu sparso sui credenti. E abbiamo visto la reazione di questi credenti, e come Lui agì su loro, e quel che fecero, e i segni e prodigi che li seguirono.
  7. Poi troviamo in chiusura di quell'epoca di chiesa, verso il 300, che sorse in mezzo a loro un'eresia chiamata la dottrina dei nicolaiti. Poi veniamo a sapere che erano "fatti" fin dall'inizio. Nella seguente epoca della chiesa diventò una dottrina. E infine nell'epoca oscura, diventò una persecuzione. Poi viene fuori da un'altra parte, quassù, e scoprimmo che "sgusciò" fuori proprio con le chiese Protestanti che vengono fuori.
  8. Poi torniamo allora indietro e scopriamo come qui alla fine dell'epoca ci sono tutti i tiepidi, da questa parte, in cui tutto s'era raffreddato. Giusto come avvenne sotto i Giudei, così si sta facendo sotto i Gentili, si raffredda mentre l'ombra procede in questa direzione, scomparendo.
  9. Proprio come fu ai giorni di Wesley e Lutero e che abbiamo esposto ieri sera. Che gran risveglio che aveste, ma al prossimo avvicendamento, si comincia a raffreddare. L'avvicendamento successivo, si fece più freddo, e ora è solo un mucchio di credi e forme. Questo è tutto ciò che c'è.

Vedete? E quella è la via che c'è stata per tutto il tragitto. Così dunque l'abbiamo appreso.

  1. Ora, attenti ora, sentite, affinché sarete certi di ricordare. Io non sto condannando la gente cattolica e non sto condannando la gente protestante, perché fuori da tutti e due viene la Progenie di Dio, per elezione. Quelli che sono predestinati alla Vita Lo vedranno e cammineranno in Lui. Quelli che non possono vedere, camminano nelle tenebre. Questo sta a Dio. Dio lo fa. Egli giurò e promise ad Abrahamo che avrebbe salvato lui e la sua Progenie. Ora, se voi siete Progenie d'Abrahamo, avete Vita eterna, questo è tutto, e siete eredi secondo la promessa. E tutto è per grazia e per elezione di Dio.
  2. Ora notate questo qui. E io a volte sono solo... forse se predicassi di più o insegnassi di più; sono passati degli anni; questa è la prima riunione d'insegnamento che ho avuto da circa otto anni. E forse mi sono proprio un pò "arrugginito" nei posti. Ogni volta che voi siete--siete... Ponetemi la domanda che volete, mettetela sul palco o sul pulpito, e sarò lieto di prenderla.
  3. Ora notate, però tutto quello che so di Lui non L'ho mai appreso da uomo, da un seminario. Ho pregato finché ne ho avuto la rivelazione, e l'ho dovuta paragonarla con la Parola di Dio.
  4. Nel Vecchio Testamento avevano tre modi di sapere un messaggio. Il primo modo per cui lo trovavano, era se stava scritto sulla legge; la prossima cosa era un profeta, ossia la prossima cosa era l'Urim Thummim. Ora ogni insegnante sa cos'era l'Urim Thummim. Esso era una luce che lampeggiava sul pettorale d'Aaronne, che essi tenevano appeso nel tempio. Ora, se un profeta profetizzava e la Luce non lampeggiava sull'Urim Thummim, era falso. Quella era la divina risposta di Dio: "Era falso". Allora se essi... Se un sognatore sognava un sogno e non lampeggiava sull'Urim Thummim, era falso.
  5. Ora, l'Urim Thummim è stato tolto, in quel senso, ma ora l'Urim Thummim di Dio è Questo: la Bibbia. Se un profeta, o un sognatore, o quello che sia, o un insegnante (spirituale), non hanno basato la loro teoria esattamente sul COSÌ DICE IL SIGNORE, io non lo credo, vedete. Deve venire proprio Qui, dalla Genesi ad Apocalisse, non solo in un punto. Deve venire attraverso la Bibbia e legarsi esattamente insieme. Sissignore. Deve combaciare col resto d'Essa, e "agganciarsi" tutto insieme. Se no, potreste prendere una cosa e dire che quello è il purgatorio, e predicare il cattolicesimo fuori della Bibbia. Ma deve adattarsi completamente dalla Genesi ad Apocalisse, rendere chiaro il quadro. Proprio così.
  6. E lo Spirito Santo è Colui che sviluppa Questo quadro per voi, se solo Glielo lascerete fare. Egli vi guiderà in tutta la Luce. La Bibbia dice così. Gesù disse che Lui l'avrebbe fatto.
  7. Ora notate come... Di nuovo, ora, troviamo quel che essi fecero là. Poi, dopo un pò, ebbero una dottrina. Ebbero la persecuzione. Andarono fuori.
  8. E poi veniamo a scoprire che ora in quest'epoca la Bibbia predisse che ci sarebbe stato un tempo in cui gli uomini riceverebbero un marchio, e un marchio della bestia.
  9. Ogni volta che c'è una minima cosa che s'alza in volo nel paese, tutti dicono: "Quello è il marchio della bestia". Quando l'anziano... Ero appena stato ordinato nella chiesa Battista, quando sentii parlare della N.R.A. Ebbene, tutti dicevano: "Quello è il marchio della bestia". E allora tutto ciò che comincia a farsi avanti: È il marchio della bestia.
  10. E ora dicono: "Qui viene giù la Russia, il comunismo, esso è il marchio della bestia". Ma è una menzogna, esso non è il marchio della bestia. La Bibbia dice qual è il marchio della bestia. Il marchio della bestia non è nessun grande paese antagonista, antireligioso suscitato così. Il comunismo non è la Russia; il comunismo è uno spirito. È tutto... Noi non dobbiamo

preoccuparci della Russia.

  1. Quello che ci sta uccidendo è la nostra stessa corruzione. Il comunismo si muove proprio tra le nostre chiese e tutto il resto, lo sapete, nelle nostre scuole, nelle nostre case, ovunque, nella nostra nazione. L'intera cosa è proprio divorata dai vermi. Il pettirosso che becca la mela non la danneggia, è il verme all'interno che guasta la mela. Ecco che cos'è, è proprio la corruzione tra di noi stessi. Vanno, si definiscono cristiani e agiscono come il mondo, e si vestono come il mondo, e sono partecipi del mondo, e chiamano se stessi... Il mondo è malato e stanco di questo. E non solo il mondo, anche un mucchio di cristiani lo sono. Sì.
  2. Ho spesso detto: "Dio aiuti il giorno in cui gli uomini saranno ciò che dovrebbero essere. Se fossi contro Lui, direi che sarei contro Lui, sarei contro Lui in tutto ciò in cui potrei esserlo". Ma sono per Lui, e Lo amo e Lo credo. E la mia vita è nelle Sue mani, per farne quello che Lui vuole, perché credo che il Cristianesimo è la Verità. Proprio così. Io credo che è la Verità.
  3. Io viaggio per il mondo e osservo i diversi ismi e così via, tutti i loro fondatori sono morti e giacciono nella tomba, e loro hanno una teologia. Questo però proprio per quanto riguarda ciò che s'accorda con la chiesa Cristiana.
  4. "Ma quelli che conoscono il loro Dio faranno grandi opere". E la potenza del risorto Gesù Cristo vive nell'uomo. [Il Fratello Branham batte sei volte sul pulpito. - Ed.] Proprio così. Egli non è morto, è risorto. " Io sarò con voi, persino in voi, e le cose che faccio le farete pure voi". Sissignore.
  5. Allora il mondo guarda e dice: "Fanatismo!" Ieri sera l'avete visto dove l'abbiamo preso, con l'aiuto di Dio.
  6. Ora, scopriamo che la prima cosa che fu mai suscitata per formare una figura alla bestia, affatto, o... La "bestia" significa una "potenza". Ieri sera abbiamo esaminato tutti i simboli, eccetera, per provare che la bestia era la potenza. Ed essa non usciva dalla Russia, usciva da Roma. Questo è vero. Essa veniva da Roma.
  7. E non era--non era un gruppo d'uomini. Non era una organizzazione politica. Era un'istituzione religiosa. Era una chiesa che "sedeva su sette monti", con un uomo che lì aveva potere di controllo sopra tutto il mondo. Esattamente giusto. E scopriamo che era una donna, e vi è raffigurata proprio molto chiaramente. Non porto la mia propria interpretazione, leggo solo la Bibbia. Perché, non c'è alcun altro posto nel mondo, nessun'altra città nel mondo, che domina su tutta la terra. In ogni nazione, quella striscia di romanesimo fuoriesce come nelle dieci dita della visione di Daniele, e scopriamo che quella era la Città del Vaticano.
  8. Ieri sera c'erano almeno una dozzina di fedeli cattolici seduti qui. Sedevano tranquilli e ascoltavano. Essi sono sinceri; hanno fame.
  9. Ora, voi non potete discutere con un prete. Egli non discuterà, perché un prete afferma: "Se la chiesa dice qualcosa di diverso da questa Bibbia, la chiesa ha ragione". Per me, la Bibbia ha ragione e la chiesa ha torto. Vedete? Non potete discutere con loro. Essi, avete... Non c'è modo di discutere. Non c'è modo di discutere o di contendere; perché credono: "Quel che la chiesa dice, è così! É così: quel che la chiesa dice, qualunque cosa la Bibbia dica, si tratta di quel che dice la chiesa!" Essi credono la chiesa. Noi crediamo la Bibbia.
  10. Ora scopriamo che lei era chiamata... La chiesa era una donna, e lei era chiamata apertamente con la parola volgare di "WHORE", e inoltre lei era "LA MADRE DI 'HARLOTS'". [Si tenga presente che la parola "whore" in Inglese è molto più volgare di "meretrice", mentre il vocabolo "harlot", meno volgare, significa "prostituta". - Ed.] E scopriamo che la chiesa Cattolica fu la prima madre chiesa. Ella è esattamente quello che dice di essere. Lei è la prima chiesa che s'è mai organizzata. Quando Dio organizzò mai la religione, essa fu la chiesa Cattolica. La prima organizzazione che fu mai organizzata al mondo per la religione cristiana, fu la chiesa Cattolica. Ora...
  1. E poi, infine, lei era "LA MADRE DI PROSTITUTE". Essa fece nascere delle chiese, dietro di lei, perché non potevano essere stati ragazzi. Dovevano essere ragazze, e noi scopriamo che la chiesa Protestante è un prodotto della chiesa Cattolica. Per aver investigato le Scritture, e guardato il vostro libro di storia, noi vediamo che la chiesa Protestante ne è il prodotto. E il protestante non può alzare la voce verso il cattolico, perché si dice che entrambi sono "HARLOTS" prostitute e "WHORE" meretrice. Questo è netto ma è il COSÌ DICE IL SIGNORE. È vero.
  2. Osservate, poi lui dice: "Noi", gli Stati Uniti, dissero: "facciamo un'immagine alla bestia". Se la bestia era una potenza, e la potenza era un'organizzazione, non prendiamo teoria ora, questa è la Parola di Dio. Essi stessi si organizzarono insieme nell'organizzazione della chiesa Cattolica e fecero un--accordo. E quel che essi chiamano "i primi padri" stettero insieme e organizzarono la chiesa Cattolica, e fecero un rito, e quel che credevano e ciò che avrebbero insegnato, una fede universale. E vi costrinsero la gente tramite la punizione.
  3. E poi quando viene fuori Martin Lutero, è evidente che lo Spirito di Dio lo porta fuori. Invece di lasciare che la gente stesse libera, lui organizzò la chiesa; un'immagine simile alla bestia, una potenza politica simile a essa. Invece di lasciare che la gente camminasse come Dio ne dà luce, essi s'organizzarono sotto una disciplina, e devono attenersi a quella disciplina.
  4. Dio andò via per entrare nella chiesa Metodista. Il metodista ebbe un risveglio che spazzò il mondo; lo Spirito Santo era con loro, insegnando la santificazione. E per prima cosa sappiate, quando lo fecero, allora organizzarono una chiesa, fecero un'immagine alla bestia, è vero, una potenza politica organizzata, per legare il popolo di Dio a un credo, invece d'essere liberi d'adorare e camminare nella luce mentre la luce veniva diffusa sul loro percorso.
  5. In quell'epoca essi li ostacolarono. Quella era ottima luce per là. Era la luce per la chiesa di Pergamo.
  6. Ma che ne è della chiesa di Filadelfia? Quella è un'altra luce. Ma, vedete, senza badare a che si erano organizzati, Dio uscì proprio fuori di questa epoca di chiesa, mandò un uomo chiamato John Wesley. Lutero non poté seguirlo perché non lo credeva. Egli era già organizzato "quaggiù".
  7. Poi John Wesley s'organizzò del tutto, e giunse a un punto. Era tempo che entrasse "questa" epoca di chiesa. Dio mandò il gruppo pentecostale; uscirono qui col battesimo dello Spirito Santo. Oh, il metodista disse: "Uh! Oh! Uh! Non possiamo andarci d'accordo. Uh--uh! Non crediamo in tale cosa. O no!" Perché? Questa è la Luce in cui stavano camminando, qui; qui c'è la Luce per quassù ora.
  8. Stiamo andando verso il tramonto del sole. Ricordate cosa disse il profeta? "Ci sarà un giorno che sarà nuvoloso, né giorno né notte, ma nella sera ci sarà Luce". La Luce che una volta brillò nel paese orientale per il giudeo, all'oriente, (i Giudei sono un popolo orientale), Essa sta brillando sui Gentili; la stessa Luce, lo stesso Spirito Santo, qui degli ultimi giorni, lo stesso battesimo dello Spirito. Siamo passati attraverso tutte queste epoche qui, in un tempo dove non c'è né Luce né tenebre, ma un giorno nuvoloso, cupo; ma proprio qui, mentre la Luce brillava proprio allo stesso modo di come faceva là.
  9. Ecco perché "Lui era simile a una Pietra di diaspro e di sardonica; l'Alfa, l'Omega, il Principio e la Fine; Colui che era, che è e verrà; la Radice e il Rampollo di Davide; la Stella del Mattino". Eccolo. [Parte del nastro non incisa. - Ed.] Spero che lo vediate.
  10. E, ricordate che abbiamo trovato, senza dubbio, che il marchio della bestia è un marchio d'apostasia, cioè dei membri di chiesa che s'appoggiano alla loro chiesa invece di camminare nella Luce. Essi rigettano la Luce, e non è rimasto altro che tenebre. È vero, entrambi cattolico e protestante. C'è una "bestia" e una "meretrice", e lei ha figliuole "prostitute". E queste figlie prostitute, quando sorsero, erano vergini dalla Luce di quel tempo, e si organizzarono e portarono la gente quaggiù, qui dentro, rendendo loro lo stesso tipo della cosa che Roma era al principio. La Bibbia lo dice. "La bestia e un'immagine alla bestia; la lettera del suo nome", e così via.
  11. Come noi abbiamo esaminato l'intera cosa, ieri sera, e la Bibbia chiaramente... Non è la teoria di qualcuno. Ma è esposta la Bibbia, per cui quella bestia dalle sette teste e dieci corna viene da Roma. [Possibile punto del nastro non inciso. - Ed.], era là a Roma, ed era: "Colui che era, che non è e che è, e che non è, (un papa dietro l'altro, un papa dietro l'altro) e se ne andranno in perdizione". E scopriamo che quella stessa vecchia donna dava alla luce delle figlie. Al principio esse erano vergini, camminavano in quella Luce che avevano. E poi esse cominciano ad agire come prostitute, e tornano indietro facendo la stessa cosa che fa la loro mamma. [Il Fratello Branham batte sul pulpito due volte. - Ed.] Esattamente. Esattamente.
  12. Lasciate che vi dica qualcosa, donne. Sentite. Potreste non avere tanta fiducia in me ora, quando faccio esplodere queste cose. E non è per offendervi, è per aiutarvi. [L'assemblea dice: "Amen". - Ed] Ma quando vedete gente, le chiese oggi, che permettono alle loro donne... Ora, sto per rivolgermi pure agli uomini. Ma oggi permettono alle loro donne di fare nel modo che fanno, e si professano cristiani! Io non do la colpa a voi donne; lo farò dopo stasera. Ma, guardate, ora io non do la colpa a voi. Ma, sorella mia, molti di questi insegnanti da seminario quassù, o insegnanti "da cimitero", o come mai li chiamate, da qui da qualche parte, ti stanno solo facendo camminare in quella delusione. La Bibbia dice: "Erano ciechi, guide di ciechi". È vero. Ora...
  13. E Gesù, vide questo, e sapeva che alcune di quelle chiese protestanti avrebbero camminato direttamente fino alla porta della Luce e si sarebbero distolte. Gesù, in Matteo 24:24, dice che sarebbe così: "L'anticristo sarebbe così vicino, simile al vero, al punto che sedurrebbe gli stessi Eletti, se è possibile".
  14. Ora, vedete, il romanesimo, il cattolicesimo, oh, ha dato alla testa ad alcuni di voi protestanti. Ma un uomo che ha un minimo di grazia in sé, un pò... conosce un pò la Bibbia, eviterà e s'allontanerà. Proprio così. Il suo fascino è tenebroso per lui, sa che non c'è nulla in ciò, in tutta quella roba che insegnano. Non c'è Scrittura in questo. Di tanto in tanto indovinano un pò.
  15. La più grossa menzogna mai riferita aveva molta Verità in sé. È vero. E per prima, Satana parlando a Eva riferì molta Verità. Ma lui aveva come in fondo a ciò, aveva una menzogna che la condannò, e rovinò l'intera generazione, l'intera creazione. Proprio così.
  16. Dovete farci attenzione. Deve venire la Verità "qui" e la Verità "qui", la Verità... "qui" e la Verità "là". La Verità, in ogni minima parte, allineandosi allo stesso modo fino in fondo.
  17. E poi come la gente può vedere la chiesa primitiva in passato fu accesa con quel candelabro, e poi quassù vediamo avvenire la stessa cosa che avvenne laggiù, e la Parola di Dio dice che sarebbe: "Gesù Cristo lo stesso ieri, oggi e in eterno". E lo rifiutate? Ciò va a dimostrare che hanno rigettato la Luce e camminano nelle tenebre, la sola cosa che è rimasta.
  18. È vero, fratello mio. Non dico questo per essere brillante. Dio lo sa. Egli conosce il mio cuore. Ho un ministerio, e ancora tanto davanti a me. E so che un giorno, al Tribunale del Giudizio, dovrò rispondere per queste cose. Questo è esattamente vero. Sarei trovato un falso accusatore, un falso insegnante, allora Dio mi condannerebbe. Proprio così. Ma se so la Verità di queste cose, e non ve la dico, è abbastanza certo che Lui mi condannerà.
  19. Disse alla sentinella: "Attento! Se manchi di avvertire allora richiederò alla tua mano. Ma se tu avverti e loro vanno avanti, morranno nel loro peccato, ma io non richiederò alla tua mano. Tu sarai libero".
  20. Quindi bisogna che stiamo attenti perché sappiamo qual è la Verità, secondo la Bibbia. E come iniziò quell'epoca, e ciò che fecero, e oggi si vede la chiesa Protestante esattamente proprio giù.
  21. Guardate qui. Tanto tempo fa, c'era che per voi gente della santità era sbagliato che voi donne tagliavate i vostri capelli. Cos'è che era sbagliato e giusto in merito? Quando la Bibbia dice che: "Se una donna taglia i suoi capelli, suo marito ha il diritto di darle il divorzio". Insegnamento chiaro, ma questa è la Bibbia.
  22. E voi donne, andate qua fuori e falciate il vostro prato con addosso una tuta da lavoro e con abiti d'uomo. E la Bibbia dice, l'Onnipotente Dio dice: "Una donna che porterà un abito che appartiene all'uomo, è un'abominazione al cospetto di Dio". E voi lo fate.
  1. E voi fumate sigarette, andate a ballare e agli spettacoli, e appartenete lo stesso alla chiesa. Voi mostrate che avete preso una cosa di qualche sorta; voi non siete "marchiati" dal cielo, dallo Spirito Santo. Fra un pò ci addentreremo in questo e vi mostreremo la differenza di quello. Ora, questa è solo una cosa breve.
  2. E voi uomini, andate in chiesa, camminate per le strade con un sigaro nella vostra bocca, come un manzo senza corna del Texas. E avete. Non sto dicendo questo per una battuta comica. Io non credo nel fare battute comiche sul pulpito. Sto dicendo che è la Verità. Scendete per la strada e vi siederete nei posti, e mentite, e rubate e vi truffate l'un l'altro, e i diaconi sul consiglio di chiesa.
  3. Entrate nelle chiese e giocate a questi vecchi giochi truffaldini, che non sono nient'altro al mondo che comune disonesta lotteria. È vero. E lo fate, e poi alzate la voce per un allibratore. Voi che lo fate siete proprio tanto cattivi nelle vostre chiese, voi metodisti, battisti e pentecostali, chiunque siete che fate ciò. È vero. E sapete che è la verità. Ma che succede? V'ammassate ancora come la vostra mamma in passato. Esattamente la stessa cosa, e "parlate proprio voi!" E c'è quello spirito delle cose.
  4. Ma io non ho niente contro la gente cattolica. Non ho nulla contro il metodista o il battista o il presbiteriano. Dio ha un popolo, Seme d'Abrahamo, laggiù. Ciò non è contro la gente, è per le loro chiese, che s'organizzano, e adorano la chiesa invece di Dio. Oh, voi protestanti non volete crederlo, ma lo fate lo stesso. Ti dirò: sei un Cristiano?
  5. Ebbene, qui non molto tempo fa, il fratello Bosworth lo chiese a una ragazza, disse: "Sei una Cristiana?"
  6. Lei disse: "Una Cristiana? Ti farò capire, accendo una candela ogni sera!"
  7. Ebbene, ora voi protestanti pensate che è qualcosa? Sei un Cristiano? "Ti farò capire, sono un metodista", o "un battista". Ebbene, ciò non significa nient'altro che ti sei incamminato fuori dal tempo della grazia da te stesso, per me; è vero, se questo è tutto ciò che sei: solo un metodista o

un battista. Se non sei un Cristiano e sei metodista, o battista o della chiesa Cattolica, tu sei perduto. È vero. Perciò ecco esattamente il tuo marchio.

  1. Entrambi i marchi sono spirituali. Ora ve lo proverò con la Bibbia. Entrambi i marchi sono marchi spirituali.
  2. Molte persone pensavano: "Andrete in giro e tatueranno qualcosa sulla vostra fronte, e vi tatueranno qualcosa sulla vostra mano". Abbiamo scoperto, ieri sera, che era falso. Sissignore. Questo è falso. È un marchio spirituale. È proprio così nascosto. E, guardate, molte volte...
  3. Ora so che questo può darsi che arruffi molte piume, e sembra duro. Ma ciò metterà in ordine se noi solo... e se diamo a Dio una piccola possibilità. Non intendo essere rude, ma sto solo cercando di spiegare un fatto, con tutto il mio cuore.
  4. Quando Gesù Cristo vide quella chiesa Protestante staccarsi da quella chiesa Cattolica là, e uscire e andare direttamente indietro, e volgersi di nuovo indietro proprio nel modo in cui fecero, disse: "Lo spirito sarà così vicino, che sedurrebbe gli stessi Eletti..."
  5. Vi siete resi conto, amici Cristiani che l'anticristo è il marchio della bestia? L'anticristo, lo sanno tutti che l'anticristo là, cioè il suo marchio, è il... della sua potenza. E, vedete, esso è una bestia, è una potenza. C'è una potenza della chiesa Cattolica. C'è una potenza della chiesa Metodista.
  6. Qui non molto tempo fa andai da un vero buon gentiluomo. Se non mi sbaglio, lui sta seduto proprio qui stasera nella chiesa. E la piccola Edith Wright e loro vengono alla riunione proprio quassù, a non più di venti miglia da questo posto. E, noi, la gente... Io stavo giusto predicando il Vangelo di salvezza. Lui dovette salire sopra le auto per arrivare al posto. E quella sera, il pastore mi chiamò direttamente, disse: "Mi dispiace dirtelo, reverendo Branham, ma mi hanno detto che avevano fatto entrare là delle persone malate, e il nostro uomo di distretto è entrato e ha detto: 'Nessuna guarigione divina nella chiesa Metodista!' Perciò tu dovrai andare sul palco, congedarti e lasciare l'assemblea". Proprio così. Perché? La potenza della chiesa Metodista. Quella è la potenza della bestia. La chiesa Battista lo stesso; Campbellita e Luterano, e tutto il resto di loro, e il Pentecostale, vanno pure male. Questo è vero.
  7. Ho avuto gente pentecostale... E le Assemblee di Dio sono entrate nel Concilio delle Chiese, che è un--un... Essi solo si agganciavano proprio quassù, e con la vecchia madre prostituta. Perciò ogni organizzazione di chiesa viene da Roma. Eccone la madre di ciò. E io non sono un santo "dell'Ultima Pioggia" o della "Pioggia dell'Ultimo giorno", o come mai lo chiamate. Io non voglio... Non sono niente di questo.
  8. Ma intendo dire questo: che uomini e donne dovrebbero essere liberi in Gesù Cristo di camminare nella Luce. E ogni chiesa dovrebbe essere la stessa cosa. Questo è vero.
  9. Ora, notate questo, come la Bibbia... Capitelo. Ricordate, ecco dove sta quell'organizzazione, proprio là. E scopriamo che quando la chiesa Cattolica iniziò in passato, ebbero un falso battesimo con cui se ne uscirono, spruzzando invece di battezzare. Non c'è una Scrittura nella Bibbia per questo. E non proprio solo questo, ma lo Spirito Santo e il battesimo in acqua, e le forme, e i titoli, e tutto il resto, si fanno solo beffa del vero. E non c'è un ministro sulla terra, che può indicarmi un punto in cui fu mai fatto nella Chiesa primitiva. Proprio così. Non c'è nella Bibbia. Ma se ne vengono fuori con questo, e noi ci pieghiamo a esso. Vedete dove stiamo proprio ritornando?
  10. E oggi vi domandate perché non abbiamo un risveglio. Ecco che succede, fratello. Ciò di cui abbiamo bisogno oggi è d'un buon antico risveglio di San Paolo, e lo Spirito Santo della Bibbia che ritorni di nuovo sulla terra. Ecco di che abbiamo bisogno. Ora...
  1. Ed essi hanno preso il marchio della bestia o la lettera del suo nome, per cui hanno fatto un'immagine. L'immagine era l'organizzazione proprio come la chiesa Cattolica. Essi l'organizzarono e fecero un'immagine della chiesa Cattolica. La chiesa Metodista è un'immagine d'essa; la chiesa Battista, la chiesa Presbiteriana, la chiesa Pentecostale, la chiesa della Santità, il Pellegrino della Santità, i Fratelli Uniti? Ognuno che s'organizzava, prendeva esempio da lì. Ciò non ci fu mai nella Bibbia di Dio. [Il Fratello Branham batte una volta sul pulpito. - Ed.] Proprio così. Organizzazioni; organizzare!
  2. Dio è il Conduttore. Riportatelo per come volete. Guardate Israele che sale fuori d'Egitto.
  3. E tutti quei Moabiti stavano laggiù, fondamentali, offrivano i sacrifici, sette altari, sette ca... sette pecore, che parlavano della venuta di Cristo; sette buoi, un'offerta pura. Proprio là, il suo grande profeta Balaam sta proprio là per maledire Israele. E là era Israele... C'era Moab, una grande nazione. C'erano gli Amorei e tutti, una grande nazione, s'erano organizzati insieme come una nazione.
  4. E Israele si era disseminato là sulle praterie con un mucchio di tende. Essi erano "pellegrini e stranieri, che cercavano una città a venire", rigorosamente interdenominazionale. E che cosa fecero? Avevano segni e prodigi che li seguivano. Questi no, ed erano gelosi di quelli. Quelli erano spiriti.
  5. Dio prende il Suo uomo ma mai il Suo Spirito. Egli prese Elia, e il Suo Spirito venne su Eliseo; diverse centinaia d'anni dopo, venne su Giovanni il Battista; fu predetto di nuovo nell'ultimo tempo.
  6. Il diavolo prende il suo carattere ma mai il suo spirito. Quello stesso dottore (spirituale) che condannò Gesù Cristo a causa dei Suoi miracoli e segni e prodigi, e disputò con Lui sulla Scrittura, fu abbastanza deciso da venire e parlarGliene. Quello stesso spirito vive proprio nel dottore ecclesiastico oggi...?... ordinato da Dio per entrare in quella condanna. Questo è quel che la Bibbia dice. "Uomini ab antico, predestinati a questa condanna, per mutare la grazia del nostro Signore in lascivia". Questo è esattamente vero. In Giuda, al versetto 3 di Giuda, voi potete trovarlo. Proprio così.
  7. Notate tutte quelle cose che là provano che c'è il marchio della bestia. Ecco dov'è. Perciò quando correte qui intorno dicendo: "Bene, dimostrerò quando viene il marchio della bestia", state attenti a che non l'abbiate già preso. E coloro che ce l'hanno, saranno puniti nel fuoco e nello zolfo, riversati dalla coppa dell'indignazione di Dio, per essere tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli. È una cosa seria. Ora come scamperete?
  8. Sta per esserci un tempo, il quale sta venendo proprio ora. Notate, e in quel movimento d'organizzazione... Permettetemi ora qui di darvi un breve cenno. In quella organizzazione che si mette in moto così, sta per venire un tempo dove dovrete appartenere a quella organizzazione oppure non potete comprare né vendere; o dovete avere quel marchio di una prostituta, il marchio di chiesa. Dovete fare parte d'una organizzazione altrimenti non potete comprare né vendere.
  9. E, sentite, voi gente che sapete qual è la Verità. Io non sto dicendo di allontanarvi dalla vostra chiesa. Non sto dicendo niente contro il vostro... su voi o sui vostri membri. Sto parlando dei quartieri generali, laggiù quando organizzarono la cosa, e la fecero: "Noi faremo questo. Noi faremo quello". E stabilirono quel governo di ferro. E Dio lo fa a pezzi e porta la Sua Chiesa proprio fuori di lì; l'ha fatto sempre.
  10. Guardate il viaggio dei figli d'Israele. Essi fecero un fuoco. Si fermavano ogni notte. La Colonna di Fuoco stava sospesa su di loro. E non m'importa quale ora del giorno era quando quella Colonna di Fuoco partiva, le trombe suonavano e Israele smontava il campo e partiva. Se era mezzanotte, le due del pomeriggio, quando che fosse, smontavano il campo e seguivano la Colonna di Fuoco. È esatto questo? [La congregazione dice: "Amen". - Ed.] Essi seguivano il Fuoco.
  1. Ebbene, quando Martin Lutero vide il Fuoco di Dio trasferirsi, Martin Lutero venne fuori, seguendo il Fuoco fuori dal cattolicesimo. Ma là sotto lui formò e organizzò la sua chiesa, e non poté muoversi. Il Fuoco continuò proprio a trasferirsi, e Wesley lo vide e uscì dietro di Esso. Proprio così. Il Fuoco di Dio lasciò Lutero "seduto". Poi, per prima cosa sappiate, Wesley ci costruì sotto la chiesa Wesleiana Metodista.
  2. E poi viene Alexander Campbell, John Smith con il battista, e così via, e Moody, e tutto ciò. Poi, per prima cosa sappiate, quando i vecchi profeti morirono, essi cominciano a essere ritualistici, rigidi e freddi, ecc. Questo nuovo gruppo si fa avanti con nient'altro che una istruzione da seminario, e poi, per prima cosa sappiate, manipolano a loro vantaggio e lo mettono in disordine.
  3. E lo Spirito Santo Si trasferì, e il pentecostale Lo vide e andarono proprio via, continuarono a trasferirsi lontano dai metodisti e battisti e così via.
  4. Ora la cosa crudele di ciò, è che però per adempiere la Parola di Dio, i pentecostali si sono organizzati, e sono proprio così freddi e ritualistici come il resto di loro. Ma, guardate, non ci sarà mai un'altra epoca della chiesa. L'ultima epoca è l'Epoca della Chiesa di Laodicea, la quale non è né calda né fredda. C'è appena religione sufficiente, quando la musica suona, di danzare su e giù per il corridoio, e poi sedersi, andare a casa e parlare sul vostro vicino.
  5. Quello di cui abbiamo bisogno oggi è dell'antiquato Spirito Santo, un ardente risveglio mandato da Dio che vi farà stendere sulla vostra faccia e gridare giorno e notte, e piangere e lamentarvi, e agire così per i peccati del mondo. Lo approfondiremo. Proprio così.
  6. Ma ci sono. Ecco proprio dove abbiamo i tiepidi. Dio disse: "Mi fanno proprio stare male di stomaco! Io proprio li vomiterò dalla Mia bocca". Questa è la chiesa, la chiesa Protestante rigettata. La chiesa Protestante è rigettata, da Pentecoste a Lutero, in ogni piccola parte d'Esso. La Parola di Dio dice così.
  7. Ma fuori da ognuna di quelle chiese Egli ha preso l'Eletto. Lui ha portato via la Progenie da ognuna, fuori dalla Metodista, dalla Battista, dalla Presbiteriana, dalla Luterana, attraverso tutto là, Cattolica e tutte. Egli ha preso un rimanente, ha portato fuori un popolo.
  8. Qui non molto tempo fa, una signorina cattolica giaceva morente proprio qui in Louisville. Andai laggiù, e il prete disse: "Una tale cosa assurda!" E suo marito disse: "Si faccia da parte. Lo lasci entrare".
  9. Entrammo là, e la donna si riteneva dovesse morire il mattino dopo. Mentre pregavo per lei scaturì una visione, e dissi: "COSÌ DICE IL SIGNORE". Proprio così. Il mattino dopo... Le riferii esattamente alla virgola quante ore ci sarebbero state, per quando lei sarebbe andata a casa guarita. Risero per prendere in giro. E nella stessa ora in cui lo Spirito Santo parlò, lei andò a casa da donna sana e oggi sta bene. Essa era una cattolica. Loro erano cattolici. Essi erano dei cattolici.
  10. Quando ricevete la Luce... Nel Vecchio Testamento... Lasciate ora che vi mostri il marchio. Ascoltate attentamente, poi andrò direttamente al mio soggetto. Guardate, nell'Antico Testamento, quando uno schiavo era in cattività, e poi lui aveva... Egli era portato laggiù con un prezzo. Egli doveva servire quel maestro fino all'anno del giubileo. E quando veniva l'anno del giubileo, c'era una tromba che suonava.
  1. E quando lo schiavo era laggiù, lui e i suoi bambini, e sua moglie e tutti loro aspettavano di ritornare nella vecchia patria. Essi camminavano nei campi, e il sorvegliante li batteva e in questo modo e in quel modo. E poi quando veniva il sacerdote del giubileo, suonando la tromba, e quel sacerdote suonava la tromba, e quell'uomo udiva la tromba, poteva far cadere la sua zappa, poteva lasciare quello che stava facendo, guardare in faccia il sorvegliante, e dire: "Non puoi più percuotermi un'altra volta. Sono libero". E s'incamminava proprio via e andava a casa. Perché? Quando essi sentivano il suono, era il suono del giubileo.
  2. E quello è il Vangelo, il giubileo, per cui tu sei libero dal peccato. Tu sei libero da tutte queste sporche abitudini e cose che il mondo ha prodotto qui nel nome di religione, sotto sia protestante che cattolicesimo, sotto il marchio della bestia. Proprio così. Tu sei libero.
  3. Non devi più esserlo. Ma se poi quell'uomo rifiuta di riceverlo, allora quell'uomo era portato da lì al posto dell'altare di chiesa, e si metteva un marchio su di lui, si faceva un buco nel suo orecchio, e lui era servo di quel maestro finché viveva.
  4. E se tu rifiuti d'accettare la Luce del Vangelo quando è predicato nella potenza dello Spirito Santo, per la Bibbia, tu puoi suggellare te stesso per la tua destinazione eterna. Amen.
  5. Ora guardate, un'altra piccola cosa, se mi scuserete per aver fatto quel commento pochi momenti fa, in merito all'uomo. Ma, guardate qui: "Seduce gli stessi Eletti... "
  6. Ora, abbiamo colpito il luterano, battista e così via e i cattolici, ora fatemi arrivare a voi gente della santità solo un minuto. Vedete? Io credo nella santità. Voi dovete essere santi. "Senza santità nessun uomo vedrà Dio". Non la mia santità; la Sua santità. E non posso fare niente in merito; si tratta di ciò che ha fatto Lui per me. Io non sto in ciò che è mio, perché non ho nulla, non cerco nemmeno d'avere alcunché. Non cerco d'essere così. "Stai cercando d'attaccarti, fratello Branham?" Nossignore.
  7. Sono proprio sciolto e lascio attaccare Lui. È vero. Egli è Colui che Si attacca. State solo "morti", questo è tutto quello che dovete fare. Tenetevi solo "morti", Egli S'attaccherà. Lui è già attaccato. S'è attaccato là fino a che ha detto: "È finita". Ciò l'ha deciso. Dio ci sta permettendo di fare la stessa cosa. È compiuto.
  8. Ma, gente della santità, voi nazareni e pellegrini della santità ora, ricordate! Sotto la potenza e l'uscita della chiesa Wesleiana o della chiesa Metodista, quando loro si organizzarono, voi care persone della santità venute fuori avete detto: "Noi continueremo con la santità". Quello fu meraviglioso. Vi siete tenuti su quella epoca, quell'epoca di Filadelfia, finché si arrivò alla laodiceana. Ma quando venne il battesimo dello Spirito Santo e i segni tornarono indietro alla chiesa, voi l'avete definito "dal diavolo". Poiché essi parlavano in lingue e credevano in queste cose, avete detto che "era dal diavolo". E quando l'avete fatto, avete bestemmiato lo Spirito Santo.
  9. Come posso io dire alla mia mano: "Non ho bisogno di te?" Se ci sono insegnanti spirituali, c'è parlare in lingue. Se ci sono evangelisti, ci sono pure doni di guarigioni. Come può il piede dire all'occhio: "Non ho bisogno di te?" Vedete? Tu, se sei un figlio nato da Dio, cammina e accetta tutto ciò che Dio dice che è giusto. Tu camminerai proprio nella Luce.
  10. Quando fu tempo per la Chiesa di muoversi, Lutero si mosse. Quando viene il tempo per la Chiesa di muovere la Sua mano, Wesley mosse la mano. Quando viene tempo per la Chiesa di parlare, la pentecoste il pentecostale entra in scena. Proprio così. Ma, ora, notate.
  1. Voi dite: "E il simbolo?" dite: "C'è un simbolo di quello?" Sissignore.
  2. Vi rendete conto che Giuda Iscariota, il vero anticristo, era un uomo molto religioso? Ve ne siete resi conto? I fratelli avevano così tanta fiducia in lui, che lui era il tesoriere della chiesa.
  3. E Giuda Iscariota era giustificato per fede, credendo il Signore Gesù Cristo.
  4. Egli era santificato attraverso la Parola. Ebrei 17:17... voglio dire, San Giovanni 17:17: "Santificali, Padre, mediante la Verità; la Tua Parola è la Verità". E Lui era la Parola.
  5. Ed era stata data loro potenza per uscire e predicare il Vangelo, e cacciare diavoli, e sanare i malati, Matteo 10°, Giuda Iscariota era menzionato in mezzo a loro. Ed essi uscivano e cacciavano diavoli, e predicavano il Vangelo in un tale modo che i peccatori si ravvedevano e i diavoli li lasciavano. E loro ritornavano rallegrati e giubilanti, e passavano un gran periodo di tempo, un pò come alla riunione dei campi della santità. E Giuda era proprio con loro. Questo è esattamente vero, proprio con loro.
  6. Ma quando viene il tempo di Pentecoste, Giuda mostrò i suoi colori.
  7. Ecco dove la chiesa della Santità ha mostrato i suoi colori, proprio là, ed è andata proprio intorno e ha negato il vero Spirito Santo che li stava conducendo nell'Acqua più profonda; sono cambiati e L'hanno negato. So che essi hanno molto fana-...
  8. Non sono pentecostale. Non ho mai fatto parte dell'organizzazione pentecostale, mai. Sono stato nella parte terminale. Non sono pentecostale, metodista, battista, sono solo un Cristiano della Bibbia. Questo è tutto. Credo quel che la Parola dice. E non posso negare il dono del parlare in lingue; se lo faccio, negherò l'insegnamento e ogni altro dono ispirato. Questo è vero. Non sono mai stato d'accordo coi fratelli pentecostali sull'unica evidenza del parlare in lingue. Non lo faccio. Ora, questo va molto bene, se lo credono in quel modo. Sono affari loro, vedete, ma è perfettamente a posto. Io... Paolo disse: "Io vorrei che tutti voi parlaste in lingue". Mi piacerebbe vedere tutti stare vicini a Dio.
  9. Essi hanno molto "trucco" esteriore, molta falsa fede. Tante volte sono usciti là e hanno agito come avessero lo Spirito Santo, e dicono qualcosa che non era parlare in lingue. La loro vita dimostrava ciò che c'era. Tuttavia vi è stato un vero genuino "articolo" che va avanti per tutto il tempo proprio lo stesso.
  10. Ebbene, perché il diavolo non getterebbe fuori una amichevole esca per corvi? Certo, lui lo farebbe per tentare d'ostacolare. Egli ha gettato fuori la stessa cosa nella santità. Egli ha gettato fuori la stessa cosa nel metodista. Egli ha gettato fuori la stessa cosa nel tempo di Lutero. Ed egli sta gettando fuori la stessa cosa oggi. E sotto la potenza dei doni, della guarigione divina e dei discernimenti, egli sta gettando fuori le stesse cose.
  11. Ma che significato ha per voi uno spaventapasseri, se poteste parlare il linguaggio degli uccelli? Gli uccelli dicono: "Quando vedo uno spaventapasseri, ho il biglietto per un pasto. Le migliori mele che ci siano, stanno proprio intorno a dove stanno posati tutti i bastoni e dove stanno appesi gli spaventapasseri". Proprio così.
  12. Ma guardate come quello spirito s'è mosso proprio quassù. E Gesù osservò e previde ciò che veniva fuori attraverso quella chiesa Cattolica. Disse: "Non chiamate nessun uomo padre. Non usate vane ripetizioni, tutte queste cose". Viene fuori e dice: "Ora state attenti, l'anticristo sarà così vicino che sedurrebbe gli stessi Eletti se possibile".
  13. Fratello, guarda, quante vergini andarono a incontrare il Signore? Dieci. Tutte loro erano vergini. Che cosa significa "santificato?" "Puro, santo, vergine". Dieci di loro erano vergini. Cinque non avevano Olio nella loro lampada. Queste cinque erano proprio così sante e vergini come lo erano "queste". Ma cosa rappresenta l'Olio nella Bibbia, dove lo prendemmo l'altro ieri sera? Lo Spirito, lo Spirito Santo. Esse si purificarono e si sedettero là, ma ebbero paura e si tirarono indietro dalla Fonte che versava l'Olio. Vedete, s'organizzarono e s'adagiarono, ed eccole là: tiepide. Ecco dove andò l'epoca della chiesa.
  14. Ora, ora stiamo per arrivare al marchio di Dio. Ho trenta minuti, se il Signore vuole. Ora voglio che prendiate con me, prima, e scoprite come è essenziale, questo marchio di Dio...
  15. Ricordate che cos'è il marchio della bestia; non è il comunismo. Il marchio della bestia viene da Roma, in tutto il mondo; il cattolicesimo, col protestantesimo uniti in ciò, la religione organizzata. E loro riuniranno in una associazione le chiese finché ogni chiesa dovrà piegarsi a questa cosa, le nostre interdenominazioni sono scalciate verso attività secondarie. Proprio così.
  16. Apocalisse al 9° capitolo ora. Leggiamo molto attentamente qui per pochi momenti, se Dio vuole, e vediamo ciò che Lui dice nella Sua Parola. Ora... [Parte del nastro non incisa. -Ed.]... di—di Apocalisse, e al versetto 4. Ascoltate questo.

4. E fu loro detto... (quando videro che le piaghe si erano riversate) di non danneggiare l'erba della terra, né alcuna verdura, né albero alcuno, ma soltanto gli uomini che non avevano il suggello di Dio in fronte.

  1. Quando le piaghe stavano venendo, l'unica cosa che era protetta erano coloro che erano suggellati nel Regno di Dio. Questo è il giudizio investigativo, quando uomini... E se Dio mi aiuterà, in pochi minuti lo vedrete tramite la Parola del Signore, che questo è il tempo della suggellatura del posto. E per quelli che Lo rigettano, non è rimasto niente altro che punizione eterna.
  2. Ora andremo nell'Antico Testamento. E andiamo qui, se volete, al Libro d'Ezechiele, se volete, e leggiamo un pò in Ezechiele 9°. Ora, tramite l'aiuto di Dio ora, possa Dio aiutarci. E sistematevi ora per l'insegnamento, solo per i prossimi trenta minuti, se Dio vuole. Ora questo si riferisce, segnatelo, Ezechiele 9°, questo si sta riferendo...
  3. La prima cosa che dovremmo stabilire ora, qual è il Suggello di Dio? [Parte non incisa. -Ed.] Non pensate che dovrebbe essere essenziale? [La congregazione dice: "Amen". - Ed.] È la Bibbia una Parola sufficientemente buona per voi? ("Amen".) Ora so che avete di quelli che dicono: "Osservate il giorno di sabato", ma non c'è la minima Scrittura a sostegno di questo, nel Nuovo Testamento. Scopriamo qual è il Suggello di Dio secondo. Sfogliamo in Efesini 4:30, 4:30, e 1:13. Segnatevelo. Efesini 4:30 dice:

30. E non contristate lo Spirito Santo di Dio col quale siete stati suggellati per il giorno della redenzione.

  1. Per cui, che cosa significa "suggellare?" Suggellare è un "segno di completamento". È esatto questo?
  2. Bene, avete mai visto un ferroviere caricare i vagoni? Egli uscirà e caricherà tanto qui, e tanto qui. L'ispettore viene, guarda dentro, e se "questo" è un pò sciolto, lo scuote: "No. Non lo suggellerò. Rompetelo e rifatelo ancora una volta". Per prossima cosa, lui cercherà di ricaricarlo, se lo farà in modo errato, l'ispettore viene: "Sbagliato. Rifallo".
  3. E questo è quel che Dio ha fatto con la Sua chiesa per tanto tempo. Lo caricherete, e andrete in cielo; voi state portando tutto con voi. I vostri giochi di carte, uh, ogni altra cosa che potete caricare nella chiesa, voi state cercando di portarlo con voi. Dio lo condanna proprio; non si è pronto per la suggellatura.
  4. Ma quando Dio vede un uomo contrito, con lo spirito spezzato, sincero di cuore, giù all'altare, Dio chiude per lui la porta del mondo, e lo suggella là col battesimo dello Spirito Santo, e dura finché Gesù viene; non da un risveglio all'altro, ma: "fino al giorno della redenzione".
  5. Quando in quel carro merci la porta è chiusa, e il suggello del governo è messo su esso, non può più essere aperto finché raggiunge la sua destinazione finale.
  6. E ogni uomo che è nato di nuovo e suggellato nel Regno di Dio, non ha più desiderio del mondo fino al giorno in cui Gesù Cristo lo porta nel Regno. Perciò se state avendo dei guai, e dite che avete lo Spirito Santo, sia che appartenete alla chiesa Metodista, alla chiesa Battista, alla chiesa Pentecostale, sia che avete gridato, parlato in lingue, battezzato in avanti, all'indietro, asperso; se state avendo ancora quel tipo di guai, fareste meglio a tornare indietro e controllare il carico. Proprio così. Prendete troppo con voi; è troppo slegato, scuotete. Dio non lo suggellerà in quel modo.
  7. Quando un chicco di grano cade nella terra, non importa... Se quel chicco di grano muore a se stesso, non può produrre una "pianta spinosa" per salvare la sua anima. Un chicco di grano produrrà un chicco di grano, proprio così sicuro come ogni cosa. E se siamo seminati con l'incorruttibile Seme di Dio, come può Esso produrre altro che una vita della Vita di Cristo?
  8. Lo Spirito Santo guida la Chiesa, La guida nella potenza della risurrezione di Gesù Cristo, e voi siete suggellati fino al giorno della redenzione. Questa è la Bibbia. "Non contristate lo Spirito Santo di Dio, col quale siete suggellati fino al giorno della vostra redenzione". Efesini 4:30.
  9. Ora, prima che lo Spirito Santo mai venga, lui è suggellato prima che l'epoca Gentile fosse mai iniziata. Egli è suggellato sotto quei candelabri d'oro, laggiù in quella epoca, (avevamo una tabella per capirlo).
  10. Egli continuò ad avere relazione con loro attraverso Abrahamo, Isacco, Giacobbe, Davide e giù lungo tutta l'epoca oscura che ebbero nei giorni d'Achab, giù fino a Salomone, così via, finché si viene fuori in quella condizione tiepida. Ma giusto prima che Egli chiudesse quella dispensazione là, diede una grande virtù dello Spirito Santo per i Giudei soltanto: "Non andate per le vie dei Gentili ma andate alle pecore perdute d'Israele". È esatto questo? "Egli venne ai Suoi e i Suoi non L'hanno ricevuto".
  11. "Ma a quanti L'hanno ricevuto, ha dato la potenza per diventare i ram polli di Dio". Lui disse: "Io do loro Vita eterna". Vita eterna viene dalla parola greca di "Zoe". Zoe è quella Vita. Zoe è la Vita di Dio. E se la Vita di Dio vive in te, produce una vita devota proprio sicuro come il fatto che sto su questo palco. E l'uomo che ce Lo ha, non può perire più di quanto può perire Dio, perché Dio è nell'uomo. Amen. "Chi ode le Mie Parole e crede a Colui che M'ha mandato, ha Vita eterna, e non verrà a condanna, ma ha Vita eterna". "Colui che mangia la Mia carne e beve il Mio Sangue, Io lo risusciterò nell'ultimo giorno". Questa è la Sua Parola. Che consolazione per il credente! E che condanna per quelli che rigettano di camminare nella Luce.
  1. Fa caldo, vero? Bene, è un bene per voi. Notate, guardate se questo è vero. Fratello, potremmo prenderlo, Scrittura dopo Scrittura, settimana dopo settimana, settimana dopo settimana, e stare su questo, del tutto... lo stesso soggetto per un anno, eppure non staccarlo tutto dalla Bibbia, e proprio sulla stessa cosa!
  2. Ora qui solo per un piccolo preliminare, torneremo indietro e scopriremo cosa significa per voi rigettare il battesimo dello Spirito Santo, cosa significava per loro in quel tempo.
  3. Ora, in Ezechiele al capitolo 9°, il profeta vide Gerusalemme. Ora ricordate, stiamo parlando di quello spazio di tempo là, giusto prima della fine dei Giudei. Ora siamo alla fine dei Gentili. Poi entreremo nel Millennio. Molto bene.
  4. Ma ora osservate, ora state finendo coi Giudei. Il profeta lo prevede. Eppure questo avviene 100 anni, circa 800 anni prima della venuta del Signore, e fu profetizzato dal profeta.
  5. Ora ascoltate attentamente mentre leggiamo. Poi gridò ad alta voce ai miei orecchi, dicendo:

1.    Fate accostare quelli che debbono punire la città, e ciascuno abbia in mano la sua arma di distruzione.

  1. Ora ascoltate attentamente ora mentre leggiamo.
  1. Ed ecco venire dal lato della porta superiore che guarda verso settentrione sei uomini, ognun dei quali aveva in mano la sua arma di distruzione; e in mezzo a loro stava un uomo vestito di lino, che aveva un corno da scrivano alla cintura; e vennero a mettersi di fianco all'altare di rame.
  2. E la gloria dell'Iddio d'Israele s'alzò di sul cherubino sul quale stava, e andò verso la soglia della casa; e l'Eterno chiamò l'uomo vestito di lino, che aveva il corno da scrivano alla cintura, (sentite) e gli disse:
  3. "Passa in mezzo alla città, in mezzo a Gerusalemme, (destinato a Gerusalemme) e fa un segno sulla fronte degli uomini che sospirano e gemono per tutte le abominazioni che si commettono in mezzo di lei".
  4. E agli altri disse, in modo ch'io intesi: "Passate per la città dietro a lui, e colpite; il vostro occhio non risparmi alcuno, e siate senza pietà;
  5. uccidete, sterminate vecchi, giovani, vergini, bambini e donne, ma non vi avvicinate ad alcuno che porti il segno; e cominciate dal mio santuario". Ed essi cominciarono da quegli anziani che stavano davanti alla casa.
  1. Ora osservate il profeta nello Spirito, preso su nella Gloria. Dio disse: "Ti mostrerò come Io stabilirò coi Giudei, prima di andare ai Gentili". Leggete il versetto, ossia il capitolo prima. Ora, quando lui entra là, dice: "Ho visto..." Prima egli vide il peccato in città, come non aveva mai visto in precedenza, e vide Gerusalemme. Ora ricordate, ciò era destinato solo ai Giudei, non ai Gentili; il giudeo, e la loro capitale, Gerusalemme. Giusto come ieri sera, noi l'avevamo destinato ai protestanti, ora, stasera, è per il giudeo. Lui disse: "Passate attraverso la città". Qui vengono uomini con armi di distruzione nella loro mano, che si fanno avanti per distruggere tutto nella città.

Egli disse: "Ora trattenetevi solo un minuto".

  1. E fuori da lì viene un Uomo vestito di bianco. Fermiamoci un minuto. "Vestito di bianco", giustizia, santità. "Vestito di bianco", il Quale aveva un corno da scrivano al Suo fianco. Egli disse: "Passa prima attraverso la città, prima che vengano loro, e metti un segno sulla fronte, un segno sulla fronte d'ogni uomo, donna, ragazzo e ragazza, nella città, che gemono e piangono per l'abominazione che è fatta nella città, per i peccati della gente". Metti un marchio su di loro!
  2. E allora, dopo che Lui andò attraverso e marchiò, ritornò indietro e disse: "È fatto".
  3. Allora Lui mandò gli uomini, disse: "Fatevi avanti, e non risparmiate nulla, ma sterminate interamente ogni cosa che non ha quel marchio sopra".
  4. Fratello, guarda qui. Quella Persona che marchia non era nessun altro che lo Spirito Santo.
  5. E notate, se Egli viene a Jeffersonville, stasera, al Tabernacolo Branham, o in ogni altro tabernacolo della città, o in ogni altra chiesa, a chi metterebbe Lui un marchio sopra, chi era così sincero e onesto davanti a Dio sì che gemevano e piangevano, e pregavano giorno e notte per il peccato della città? [Il Fratello Branham bussa sul pulpito due volte. - Ed.]
  6. Che cosa farebbe Lui ai predicatori che permettono alle loro donne di uscire qui in costumi da bagno, e di "stirarsi" in pantaloncini, e di camminare su e giù per le strade, e di cantare nelle corali e truccarsi e agire come Izebel? E quando... Uomini qua fuori, fumano e bevono, e si comportano male, e giocano, e tutto il resto! E agiscono come fossero indifferenti in merito; vanno a un grande pranzo di cacciagione, o a una festa da qualche parte. Stanno a casa le sere di mercoledì e guardano la televisione invece di frequentare la riunione di preghiera. Nella stagione estiva chiudono la chiesa per i servizi. Chi suggellerebbe Lui?
  7. Ciò di cui abbiamo bisogno stasera, è molto di questa predicazione evangelica repressa d'Hollywood di qui! Un risveglio all'antica mandato da Dio, uomini e donne che vanno giù all'altare! E che si smetta con queste strette di mani, e di tenere su le mani, e di aspergerli e battezzarli a faccia in avanti, all'indietro, e tutte queste altre piccole forme e ismi. E mettetevi giù per un vero spirito contrito, spezzato, dove è il peccato. Mescolate ciò insieme e cominciate un vecchio gridare all'antica, di un figliuolo nato di nuovo. Amen. Quello è il genere che riceve lo Spirito Santo. Proprio così.
  8. Non importa che siate metodista, battista o cattolici, o qualunque cosa siano! Quando loro vanno davanti a quell'altare e gridano giorno e notte: "O Signore Dio, guarda i peccati di questa città! Il mio cuore non può avere pace! Non posso avere pace, Signore, nel vedere queste cose avvenire. O Dio, fai qualcosa! Mandaci un risveglio all'antica", sei sull'orlo di ricevere lo Spirito Santo allora, fratello! ...?...
  9. Ma se cammini lassù perché hai saltato su e giù, o perché hai danzato con la musica, oppure perché hai fatto qualcos'altro, e vai intorno e t'infuri, e sei indifferente e imbronciato, e contendi, e ti unisci alla chiesa, e saltelli da un posto all'altro, ciò dimostra che non avevi niente dal principio.
  10. Fratello, questa è una buona medicina forte, ma sono sicuro che ti metterà in ordine. È vero. Sissignore. Essa non presenterà una persona debole in mezzo a voi.
  11. Come Mosè. Mi sarebbe piaciuto guardare nella sua attrezzatura medica, voi no? Laggiù c'erano due milioni di persone. Vi piacerebbe guardare nell'attrezzatura medica di Mosè, in quello che lui aveva? Tutti quegli uomini anziani! E centinaia di bambini nati ogni sera, e persone zoppe e gente malata. E quando lui venne fuori, in 40 anni, non c'era neanche una persona debole in mezzo a loro. Non piacerebbe a qualcuno di voi dottori, seduti qui stasera, guardare la sua attrezzatura medica?
  1. Diamogli un'occhiata e vediamo che cosa c'è. Ora guardiamo. Lo scopriremo. "Io sono il Signore che ti guarisce". È così. "Amen". Ecco cosa c'era. "Io sono il Signore che ti guarisce". Diciamo che dovrà nascere un bambino. "Io sono il Signore che ti guarisce". Egli ha la polmonite. "Io sono il Signore che ti guarisce". Quella è l'unica prescrizione che lui poteva dare. Quella è l'unica che gli occorreva. Quella è l'unica che aveva. Quella è ciò che Dio gli aveva fornito. Naturalmente, oggi: "Oh, noi non crediamo in Quello. No, quello... "
  2. Dio non cambia mai. Egli è lo stesso. Se questo spirito, che si comporta male nel modo in cui la gente fa oggi, sotto il nome di cristianesimo, fece star male Dio di stomaco in passato, se era un'abominazione per la gente di far questo, è un'abominazione pure oggi. "Gesù Cristo, lo stesso ieri, oggi e in eterno". Oh, mi sento religioso.
  3. Notate: "Vai qui", Lui disse: "vai attraverso la città e metti un segno su quelli che sospirano e piangono per l'abominazione che è fatta nella città". E poi Lui disse: "Dopo Tu fai questo." Lui diresse questi uomini con delle armi di distruzione, ed essi si fecero avanti e sterminarono tutti.
  4. Ora, storico, aspetta solo un momento. Gesù venne nella carne; Dio, manifestato in carne. "Dio era in Cristo, riconciliante il mondo a Se stesso". E quando Lui viene nella carne, andò intorno insegnando. Lo chiamarono "Belzebù", dicitore di buona ventura. Si fecero beffa di Lui, della Sua nascita, di tutto il resto; Lo rigettarono, Lo cacciarono via.
  5. Egli disse: "A chiunque parla contro il Figliuol dell'uomo sarà perdonato, ma a chiunque parla contro lo Spirito Santo, non sarà mai perdonato, in questo mondo né nel mondo a venire".
  6. Egli chiamò insieme pochi Giudei. Non andò ai Gentili. Andò ai Giudei. Egli fu mandato ai Giudei; non era una dispensazione Gentile. Nell'epoca Giudaica stava bruciando l'ultima candela, e Lui andò là. E ci furono poche persone che Lo ricevettero, i chiamati fuori.
  7. Giusto esattamente com'è oggi. Giusto come lo Spirito Santo parlando di Gesù Cristo li chiamò fuori allora, così lo Spirito Santo parlando di Gesù Cristo sta chiamando fuori oggi.
  1. Essi credettero il Soprannaturale. Guardarono al loro Conduttore. Guardarono a Lui. Sapevano che Egli era il Re dei profeti. Sapevano quel che Lui era. Ciò che Lui diceva, Dio lo confermava e diceva che era la Verità. Sapevano che avevano la Verità. Sapevano in Chi credevano, e andarono avanti con Gesù.
  2. Poi Lo crocifissero. Egli disse: "Padre, perdona loro, essi non sanno ciò che fanno".
  3. Ma quando il giorno di Pentecoste fu pienamente venuto, ci fu un gruppo di comuni persone che gemevano, piangevano e così via. "E quando il giorno di Pentecoste, (fu) pienamente venuto... "
  4. Improvvisamente venne un prete su per la strada, con un contenitore di ostie, il contenitore della comunione, disse: "Tira fuori la tua lingua ora, e io berrò il vino?" Com'è assurdo! Su per la via viene un pastore protestante e dice: "Prenderemo la mano destra d'associazione e prenderemo sei mesi di proibizione?" Uh! Assurdo! "Io vi aspergerò. Vi battezzerò. Vi prenderò in questo modo, vi porto nella chiesa, vi do la mano destra d'associazione?" Assurdo!
  5. "Ma quando il giorno di Pentecoste fu pienamente venuto, improvvisamente venne dal cielo come un forte vento impetuoso, ed Esso riempì tutta la casa dove stavano seduti. Lingue come di fuoco si posarono su di loro". Essi cominciarono a balbettare e incepparsi, e a sbavare e sputare, e andarono avanti.
  1. Voi dite: "No!" Ve lo proverò con la Bibbia. Sissignore. "Intendi dirmi che è quello che essi fecero?" Questo è ciò che la Bibbia dice.
  2. Sapevate che Isaia profetizzò? Lasciate che vi legga qualcosa in breve qui da Isaia, solo un minuto. Isaia, al capitolo 28° e cominciando dal versetto
  1. Perciocché tutte le tavole son piene di vomito e di lordure; (parla di questo tempo) non vi è più luogo netto. (Fratello, se quello non era un quadro del giudeo!)
  2. A chi s'insegnerebbe la scienza, e a cui si farebbe intender la dottrina? (stiamo parlando di Dottrina, stasera) costoro son come bambini spoppati, svezzati dalle mammelle.
  1. Perciocché bisogna dar loro insegnamento dopo insegnamento, insegnamento dopo insegnamento; linea dopo linea, linea dopo linea; un poco qui, un poco là; (quello è il modo in cui viene il Vangelo, da Genesi ad Apocalisse!)
  2. Conciossiaché Iddio parli a questo popolo con labbra balbettanti, e in lingua straniera.
  3. ... e questo è il riposo; la pace che dissi dovrebbe venire. E per tutto questo essi non avrebbero ascoltato, ma se ne sarebbero andati via, scuotendo la loro testa.

Ecco. Questo è ciò che Lui disse. Questa non era la mia parola, questa è la Sua Parola. Scegliete voi, se potete. Essa non può mai essere cambiata. Lui disse: "Precetto dopo precetto, regola dopo regola, un pò qui e un pò là". L'intero Vangelo deve essere presentato.

Il pieno Vangelo deve iniziare qui, e loro Lo hanno predicato. E quando lo fecero, la potenza dello Spirito Santo venne.

E quei Giudei si erano fatti beffa di Gesù, ma essi risero, dissero: "Ah--ah--ah! Questi uomini sono pieni di vino nuovo". Essi suggellarono la loro destinazione eterna. Dissero: "Com'è che possiamo sentire nella nostra stessa lingua, le opere meravigliose che stanno dicendo? Bé, questi uomini sono pieni di vino nuovo. Ah--ah!" Prendevano in giro e ridevano.

E Pietro, quel piccolo "santo rotolante", predicatore improvvisato, sistemò un pulpito improvvisato e ci saltò sopra. Disse: "Voi uomini di Giudea, e voi che abitate in Gerusalemme, sia noto a voi e a chi ode la mia voce, ma questo è quel fu detto dal profeta Gioele. Questi uomini non son pieni di vino nuovo, come voi supponete, perché è la terza ora del giorno. Ma Questo è Quello." Egli indicava indietro la Bibbia. Ho spesso detto "Se questo non è Quello, io manterrò questo finché viene Quello, se c'è qualcosa di diverso". Esatto. Disse: "Questo è quel che fu detto dal profeta Gioele. Verrà a compiersi negli ultimi giorni", gli ultimi duemila anni.

Nei primi duemila anni, il mondo fu distrutto con l'acqua. Nei secondi duemila anni. Viene Cristo. Negli ultimi duemila anni, "Io spanderò il Mio Spirito". Alleluia! Non: "Io educherò dei predicatori e manderò dei preti".

"Ma Io spanderò il Mio Spirito dall'Alto; i vostri figliuoli e figliuole profetizzeranno; sulle Mie serve e servi Io spanderò il Mio Spirito, ed essi profetizzeranno. Io mostrerò segni nei cieli superiori e in basso sulla terra". Ecco che cosa era. Quella era l'inaugurazione.

E quei giudei ridevano e prendevano in giro, e dicevano: "Sono pieni di vino nuovo". Quello suggellava la loro destinazione.

Nel 96 dopo Cristo, ci fu la venuta di Tito, che scese dalla regione, Gerusalemme fu circondata dagli eserciti. E sapete cosa ebbe luogo? Quei Giudei dissero: "Ora ritorneremo alla casa del Signore".

Ma quelli che furono avvertiti e riempiti con lo Spirito Santo...

Come disse Josephus: "Quelle persone di tipo cannibale! Voi avete mangiato il corpo di questo Gesù di Nazareth". Disse: "Hanno nascosto il Suo corpo e se ne sono cibati". Essi mangiavano la "comunione". Parlavano di quelli, quel gruppo laggiù, "quegli eretici".

Sapevate che quella gente laggiù era chiamata "eretica?" Lo sapete? Sapete cos'è un eretico? Qualcuno che è "pazzo". Sì. Guardate San Paolo.

Ora, voi gente, a te battista piace dire: "San Paolo, oh, io lo credo". Voi cattolici dite: "Oh, San Paolo", e baciate due o tre dei suoi piedi di quelle statue laggiù a Roma. "San Paolo! Sissignore!"

Guardate cosa disse San Paolo quando era davanti ad Agrippa. Disse: "Nel modo che chiamano eresia" (santo rotolante), "quello è il modo in cui io adoro Dio". Amen.

Mi piacerebbe unire le mani con lui; direi: "Credo lo stesso, Paolo! Alleluia! Sissignore, la stessa cosa! 1900 anni sono passati, Paolo. Io credo ancora la stessa cosa!" C'è ancora lo Spirito Santo, stessi segni, stessi prodigi, tutto proprio lo stesso; va ancora avanti, lo stesso Spirito Santo, ancora suggellati fino (a quando?) al giorno della redenzione.

"Questo Vangelo sarà predicato... " Cosa? Vangelo! Che cos'è il Vangelo? Non "la Parola sola". [Il Fratello Branham bussa 4 volte sul pulpito. - Ed.] Paolo disse: "Il Vangelo viene a noi, non in Parola soltanto, ma il Vangelo viene tramite potenza e dimostrazione dello Spirito Santo". [Il Fratello Branham bussa 3 volte sul pulpito. - Ed.]

Paolo disse: "Io non vengo mai con una educazione da seminario, non vengo formando grandi parole abbellite, perché la vostra salvezza sia basata su parole gonfie e labbra affascinanti, e una dossologia o il credo degli apostoli, o qualcosa del genere. Io non vengo mai a voi così. Ma vengo a voi conoscendo solo una cosa: la potenza della risurrezione di Gesù Cristo, e la dimostrazione dello Spirito Santo". Alleluia! Dio dacci più "Paoli", con grandi potenti colpi che La espongono laggiù con quel Vang-... senza un libretto compresso di seminario. Amen. Suggello di Dio! Amen.

Ora, quanto tempo abbiamo? Abbastanza, non è vero? [La congregazione dice: "Amen". - Ed.] È ciò che pensavo. Va bene. Domani è sabato, nessuno di voi lavora. Bene. Bene. Ricordate, solo pochi minuti.

Pregate! Nota, fratello, questo è un tempo sincero. Questo è il tempo in cui dovremmo fare inventario. Io non sto qui comportandomi da pagliaccio. Se lo fossi, andrei all'altare e mi ravvederei. Per alcuni di voi, io posso agire come un pagliaccio, però non intendo esserlo. Di tanto in tanto mi comporto un pò da sciocco, non posso farne a meno. Qualcosa viene su me, mi fa comportare così, perciò non posso farne a meno. Ma nel mio cuore, fratello, io Lo credo con tutto il mio cuore. Per venti strani anni ho predicato Questo attraverso questo pulpito, intorno al mondo, e Dio Lo ha confermato con segni e prodigi. Amen. "Gesù Cristo lo stesso ieri, oggi e in eterno". Sì.

Ora Egli disse: "Fate venire avanti quelli con le armi di distruzione". Si erano rifiutati di ricevere quel marchio. E Lui Si fece avanti, e Tito prese le mura di Gerusalemme, e loro fecero irruzione nella città; là morivano di fame, al punto che si bollivano i figli l'un l'altro e li mangiavano. Mangiavano la corteccia dell'albero, l'erba del campo. E poi quando alla fine ebbero ceduto... Quando Tito entrò in Gerusalemme, là distrusse assolutamente ogni cosa, uccise donne, bambini, neonati, sacerdoti, e tutto il resto, e bruciò la città.

E Gesù disse: "Verrà un tempo in cui non sarà lasciata una pietra".

Disse: "Fratello, guarda la nostra grande enorme cattedrale, noi siamo battisti, o metodisti, o pentecostali o altri ancora". Egli disse: "Là non sarà lasciata pietra sull'altra".

È evidente che "Dio non abita in case fatte con mani". Dio abita in cuori umani. "Perché Tu Mi hai preparato un corpo". Lo Spirito Santo non abita in una casa. Egli abita nel cuore. Quello è il tempio. "Non sapete voi che siete i templi dell'Iddio vivente?" Amen. Costruite un tempio, costruite una chiesa, se tutta la vostra fede è fondata intorno al vostro tempio o intorno alla vostra chiesa, un idolo di legno, prendete il marchio della bestia e non ve ne accorgete. È vero. Predicatori, voi volteggiate e passate tutto il vostro tempo a sostenere la vostra organizzazione, e andate proprio così dritto all'inferno con ciò come si può andare!

Fratello, io ti dico, è tempo che uomini si sveglino e predichino il Vangelo con la potenza dello Spirito Santo, quando da ogni parte, ci chiamiamo metodista, battista, presbiteriano, cattolico, e tutto, alla croce di Gesù Cristo.

Ora, tu dici, il vecchio pastore portava miele, lo metteva sulla roccia, quando le pecore malate lo leccavano, stavano bene.

Fratello, stasera io qui ne ho un'intera borsa piena. E Lo metterò sulla Roccia: Cristo Gesù, e le pecore malate possono leccarlo e stare bene. È vero. Fratello, ascolta, non si va a metterlo su nessuna chiesa. Esso non appartiene a nessuna chiesa. Esso appartiene a Cristo. Questo è esattamente giusto.

Formali! "Oh sì, noi crediamo in Cristo". Le vostre opere provano ciò che credete.

Gesù disse: "Questi segni", (il verbo al futuro), "seguiranno coloro che credono (fino) alla fine del mondo. E nel Mio nome cacceranno diavoli, parleranno in nuove lingue; se prendessero un serpente, o bevessero una cosa mortale, non nuocerà loro. Se essi impongono le mani sui malati, loro saranno sanati". Questo è quel che Gesù disse. Queste sono le ultime Parole cadute dalle Sue labbra. E Lui fu preso su nel cielo.

E la gente che va fuori, credendo e predicando la guarigione divina, e le potenze di Dio, il mondo li chiama "pazzi". E la Bibbia dice: "Se chiamano il Padrone della casa 'Beelzebù', quanto più li chiameranno i Suoi discepoli?"

Condannati, essi giacquero là, proprio esattamente tutti morti. Ma Josephus disse: "Quelle persone che... quella specie di gente Cristiana, erano andati da Gerusalemme alla Giudea, e scamparono tutti a questa collera". Ora quello fu il giudeo, la fine del giudeo.

Rapidamente ora, per i prossimi pochi minuti, finiamo i Gentili, molto rapidamente. Dirigiamoci in Apocalisse al capitolo 7°, dove concluderemo la dispensazione Gentile. Vedete se questo è giusto oppure no. Quello fu dove il profeta di Ezechiele 9° profetizzò la fine di quella epoca; ora qui è lo Spirito Santo che profetizza la fine di questa epoca. Ascoltate con attenzione ora mentre leggo attentamente.

1. Dopo questo...

Apocalisse 7° ora: "Dopo queste cose io vidi quattro angeli... " Quelli erano i quattro cavalieri che uscivano, al 6° capitolo, e come essi uscivano; un cavallo giallastro, e un cavallo nero, e il cavallo rosso e così via, per cui, quei cavalieri avevano cavalcato la terra per lungo tempo.

1.     ... io vidi quattro angeli che stavano in pié ai quattro canti della terra, ritenendo i quattro venti della terra affinché non soffiasse vento alcuno sulla terra, né sopra il mare, né sopra alcun albero.

Ora osservate la visione che vide in prima. "Io vidi quattro angeli che stavano ai quattro angoli", quattro posti intorno alla terra, un angelo, ritenendo i quattro venti. Angeli sono "messaggeri". La Bibbia dice così. E i venti sono "guerre e contesa". Egli stava ritenendo i quattro venti, qui,...?... Ora osservate, il versetto 2.

  1. E vidi un altro angelo che saliva dal sol levante, il quale aveva il (s-u-g-g-e-l-l-o, in altre parole: l'opera compiuta)... aveva il suggello dell'Iddio vivente; ed egli gridò con gran voce ai quattro angeli ai quali era dato di danneggiare la terra e il mare, dicendo:
  2. "Non danneggiate la terra, né il mare, né gli alberi, finché abbiam segnato in fronte col suggello i servitori dell'Iddio nostro".

Osservate, io continuerò a leggere sotto.

  1. E udii il numero dei segnati: centoquarantaquattro mila segnati di tutte le tribù dei figliuoli d'Israele.
  1. "Della tribù di Giuda dodici..." e via via, e Beniamino, e Gad, e Ruben, giù fino a Zabulon, e giù alle dodici tribù, alla fine del versetto 8. E quanto fanno dodici volte dodici? [L'assemblea dice: "144 mila". - Ed.] 144 mila. 144 mila tutti Giudei. Ora, osservate.

9. Dopo queste cose vidi, ed ecco una gran folla che nessun uomo poteva noverare, di tutte le nazioni e tribù e popoli e lingue...

  1. Da dove venivano su? Vedete, noi vediamo dove erano quei Giudei alla fine; e quando agli angeli fu dato di farsi avanti per distruggere, dice qui, visto e "ritenuto." Ma da dove vengono questi di tutte le tribù, lingue e nazioni(?): Essi apparvero sulla scena.

9.     … e popoli e lingue, che stava in pié davanti al trono e davanti all'Agnello, vestiti di vesti bianche e con delle palme in mano.

  1. La Sposa, la Sposa Gentile qui è stata suggellata. Osservate.
  1. E gridavano con gran voce dicendo: La salvezza appartiene all'Iddio nostro il quale siede sul trono, ed all'Agnello.
  2. E tutti gli angeli stavano in pié attorno al trono e agli anziani e alle quattro creature viventi; e si prostrarono sulle loro facce davanti al trono, e adorarono Iddio dicendo... (sentite, se questo non sembra come una riunione dello Spirito Santo!) .
  3. Amen! All'Iddio nostro la benedizione e la gloria e la sapienza e le azioni di grazie e l'onore e la potenza e la forza, nei secoli dei secoli! Amen.
  1. Questo non mi sembra un tipo di servizio ritualistico da baccalaureato, per me. Ciò sembra come un'effusione all'antica dello Spirito Santo, per me. Quelle persone erano state in qualche luogo; esse sapevano che cosa fare quando videro l'Agnello seduto sul Trono.

13.   E uno degli anziani mi rivolse la parola dicendomi: Questi che son vestiti di vesti bianche chi son dessi, e donde son venuti?

  1. Ora voi sapete che là c'erano Giudei, ma da dove venivano questi d'ogni tribù, lingue e nazioni? Osservate.

 

14.   Io gli risposi: "Signor mio, tu lo sai". (No, io proprio non lo so.) Ed egli mi disse...

 

  1. Questi sono coloro che avevano Quello, immagino. Bene.
  1. Essi son quelli che vengono dalla gran tribolazione, (chiamati "santi rotolanti", di cui ci si fa beffa, perseguitati, derisi) ...vengono dalla gran tribolazione, e hanno lavato le loro vesti, e le hanno im biancate nel sangue dell'Agnello. (Osservate!)
  2. Perciò son davanti al trono di Dio...
  1. Dove sta la moglie? Dove sta la regina? Questa è la Sposa, la Sposa Gentile. 15. .   e gli servono giorno e notte nel suo tempio; ...
  2. Mia moglie mi serve a casa, giorno e notte. Vedete? Questa è la Sposa di Gesù; questa è la Sposa Gentile.
  1. ... e Colui che siede sul trono spiegherà su loro la sua tenda.
  2. Non avranno più fame...
  1. Alleluia! I giorni del travaglio sono finiti. Bene, abbiamo mancato di molto un pasto, ma Là non ne mancheremo mai uno. Amen.
  2. So che la mia povera, piccola, vecchia mamma sta seduta qui stasera. E io l'ho vista alzarsi dalla tavola. Avevamo caffè e del pane stantio. Lei glielo versava sopra, ci metteva sopra dello zucchero. E non è sufficiente andare in giro; i bambini piangevano, e si alzavano e se ne andavano. Ma Là non lo faremo mai! Il mio vecchio papà giaceva sulle mie braccia, lungo la strada, laggiù, ed era morto, affamato.
  3. Ma noi non lo faremo mai ancora. Alleluia! Nossignore. Non più fame.
  1. Non avranno più fame e non avranno più sete, non li colpirà più il sole né alcuna arsura;
  2. perché l'Agnello che è in mezzo al trono li pasturerà e li guiderà alle sorgenti delle acque della vita; e Iddio asciugherà ogni lacrima dagli occhi loro.
  1. Potrebbero aver fatto un breve pianto ed essersi comportati così, quando lo Spirito Santo viene. Ma Dio asciugherà ogni lacrima dai vostri occhi.
  2. Osservate, egli vide "quattro angeli che stavano ai quattro angoli, che ritenevano i quattro venti". Rapidamente ora. Il mio tempo è finito, ma lasciate che vi faccia questo punto, prima di concludere. Guardate, lui vide i quattro angeli. Egli vide la conclusione della chiesa giudaica, come li vide venire allo stesso modo, che venivano con le loro armi di distruzione, quell'arma.
  1. Ora osservate. Che tipo di marchio la chiesa dello Spirito Santo riceve come marchio nella propria fronte? Esso era un segno spirituale. Lo Spirito Santo li marchiò. È esatto questo? [L'assemblea dice: "Amen". - Ed.] Egli non tatuò mai niente sulla loro fronte. Vero? ("No".) No.
  1. Essi non erano condannati da un paese antireligioso. Erano condannati dal loro proprio. Vedete cosa intendo? La vera Chiesa dell'Iddio vivente sarà condannata dalla cattolica e protestante, perché esse si uniranno insieme. Esse sono già insieme come uno, come madre e figlia.
  2. Ma "questi" "qui", non lo erano. Allora, osservate cosa Lui fece. Egli disse: "Metti un segno sulla loro fronte". Che tipo di marchio era? Ve lo leggerò: Atti 2°. "Essi erano tutti d'un accordo in un luogo. E improvvisamente venne un suono, l'Angelo venne dal cielo". Voi dite: "L'Angelo era un suono?"
  3. Che cos'era, ciò che andava davanti a Davide, quando lui udì l'impeto delle foglie, delle foglie di gelso, quella notte quando aveva proprio paura d'uscire? "Udirono un suono dal cielo come di un forte vento impetuoso", Dio andava davanti a loro.
  4. "E improvvisamente là apparve loro lo Spirito Santo e la potenza". Essi andarono fuori per le strade, balzando e saltando, e parlando in lingue, e con labbra balbuzienti, e gridando, e comportandosi come ubriachi, e tutti proprio si rallegravano e lodavano il Signore Dio. Non è vero questo?
  5. Questo è il modo in cui Dio agisce quando manda giù la Sua potenza col battesimo dello Spirito Santo. Ed Essa si mosse proprio là, e il Messaggio uscì! Alleluia! Ed essi gridavano e strillavano, e parlavano in lingue e uscirono là. E quello era il marchio che Dio metteva sulla gente. È esatto questo? Dio mise il marchio, e quello è il tipo di marchio che Dio metterà oggi sul Suo popolo. Lo stesso suggello di Dio che andò su loro là, sotto il battesimo dello Spirito Santo, fu il suggello di Dio.
  6. Voglio chiederti qualcosa, chiesa. La Bibbia dice che il marchio di Dio, in quel tempo, fu il battesimo dello Spirito Santo. Il suggello che era sulla gente, per renderla diversa dagli altri, fu il battesimo dello Spirito Santo. Esatto questo? [L'assemblea dice: "Amen". - Ed.] Il Nuovo Testamento dice in Efesini 4:30, che lo Spirito Santo è il suggello di Dio per il popolo negli ultimi giorni fino alla vostra eterna destinazione. Esatto questo? ("Amen".) Allora lo Spirito Santo era giusto.
  7. Ora, abbiamo avuto l'epoca metodista, abbiamo avuto l'epoca battista, abbiamo avuto la giustificazione, abbiamo avuto la santificazione. Abbiamo avuto tutte queste cose, che si sono fatte avanti.
  8. E proprio circa 40 anni fa, il battesimo dello Spirito Santo fu prima insegnato negli Stati Uniti. Esatto questo? Circa 40 anni fa, quando la gente comincia a ricevere...
  9.             Ora, solevano chiamarla la seconda definita opera della grazia, la santificazione. "Santificazione", è vero.
  1. Un vaso deve prima essere preso, raccolto. Esso è tutto pieno di fango. Esso è giustificato, perché l'uomo l'ha preso.
  2. La prossima cosa: esso deve essere nettato e pulito strofinando. La parola santificato significa "pulito e messo da parte per il servizio". Ma "messo da parte 'per' il servizio" non significa che tu sei 'in' servizio.
  3. E allora Gesù disse: "Beati siete voi quando avete fame e sete di giustizia, perché sarete saziati (o riempiti)". Vedete, lo Spirito Santo veniva sul santificato, reale, vero credente santificato. E segni e prodigi cominciano a manifestarsi appena quel vaso santificato diventa giusto, e lo Spirito Santo entra in esso. Vedete cosa intendo dire?
  4. Non potete portar fuori olio da quella bottiglia se là dentro non c'è olio, non importa quanto pulita è la bottiglia. Non potete portar fuori il parlare in lingue, e la guarigione divina e le potenze di Dio da qualcosa in cui non c'è nulla. Lo Spirito Santo deve essere portato, dunque.
  5. Guardate, circa 40 anni fa... Pensiamo al passato. Guardiamo, intorno... Osservate attentamente. Ci fu un grande dominatore che uscì, la prima guerra mondiale; per la prima volta in tutta la storia del mondo, una guerra mondiale. Dove ebbe inizio? Proprio direttamente in Germania. Che avvenne? Cambia; nessuno sa fino a questo giorno come s'è fermata. Nessuno lo sa. Leggete: Il declino della guerra mondiale. Ho letto ogni volume. Non c'è una persona... La sola cosa che sanno è che ci fu un ordine che si fece avanti: "Resa!" Nessuno sa chi l'ha dato. Perché?
  6. O Dio! Mi chiamerete lo stesso "santo rotolante", perciò potrei pure manifestare i miei sentimenti. Guardate! Quanto sono grato perché lo Spirito Santo è qui sul palco per rivelarlo.
  7. Notate. Osservate. Si fecero avanti, ogni vento venne sul mondo, armi moderne di distruzione, per distruggere ogni cosa in una guerra mondiale. Ma, improvvisamente, si fermò. Apocalisse al 7° capitolo dice: "Io vidi i quattro angeli venire giù con le loro armi di distruzione. E là andò un Uomo venendo dall'est, avendo il suggello dell'Iddio vivente; disse: 'Ritenete i quattro venti!'"
  1. "Ritenetelo", perché? I Giudei non sono ancora nel giusto posto. Gloria! I Giudei non sono nel giusto posto, come Dio promise. Egli disse loro dove sarebbero stati, là dove si sarebbero trovati. Disse: "Quando vedete il fico mettere i rami, sapete che il tempo è vicino". E quando vedete i Giudei ritornare in Palestina, sapete che il tempo è vicino. "Questa generazione non passerà finché ogni cosa sia adempiuta". E, fratelli, negli ultimi sette anni è per la prima volta che la bandiera Giudea ha mai sventolato, nei duemila anni, sopra Gerusalemme; sì, 2500 anni. Amen. I Giudei non erano giusto dove ciò poteva esser fatto, ma Lui disse: "Ritenetelo! Ritenetelo!"
  2. Perché, perché "ritenere?" Osservate c'erano ancora dei Gentili, (che "dovevano entrare") tra l'epoca di Wesley e l'epoca di pentecoste. Prima che la pentecoste entrasse nell'Epoca della Chiesa di Laodicea, c'era "una porta aperta" stabilita davanti alla chiesa; porta aperta per: "Chiunque vuole entri e beva liberam ente dalla Fonte delle acque della Vita". È stabilita una porta aperta. Oh! E Lui disse: "Ritenetelo!" Perché?
  3. Gesù disse: "Un uomo uscì e si mise al lavoro. E un altro uomo uscì, in un'altra ora, e si mise al lavoro. Un altro uomo uscì e si mise al lavoro. E un uomo uscì all'undicesima ora. E quando lui si fermò all'undicesima ora, egli diede a ognuno di essi la stessa parte, all'undicesima ora. Essi si chiesero il perché. Perché lui fece entrare tutti all'undicesima ora?"
  4. Martin Lutero che si mise all'opera, camminò sotto la dispensazione di Lutero, morì nella grazia!...?... altri, i metodisti che morirono nell'epoca di Wesley, giubilavano, morirono nella grazia. Noi stiamo vivendo in un'altra epoca, non là in passato. Qui! Mia madre soleva andare in un carro a buoi, e noi andiamo in una Ford modello V-8, quasi un aviogetto. Questo è vero. Noi stiamo vivendo in un'epoca completamente diversa. E stiamo vivendo in una diversa dispensazione. Stiamo vivendo nel giorno della restaurazione delle potenze di Dio, e proprio qui vediamo la potenza di Dio come essi agirono al principio. Noi stiamo vivendo in un'altra epoca. Non guardate indietro là a Wesley, metodista, e tutti quelli, battista e presbiteriano. Guardate qui a Gesù Cristo, l'Autore e il Compitore della Fede della Bibbia. Alleluia!
  1. Ora osservateLo, dice: "Ritenetelo", fino 'a che?' a che potesse entrare la gente dell'undicesima ora, l'ultima chiamata dei Gentili. Mia madre "lavorò" là; papà e quelli lavorarono qui; nonna lavorò laggiù. Questa è la nostra epoca, l'undicesima ora. Quella guerra mondiale si fermò mese dell'anno, giorno del mese, l'11a ora del giorno, e minuto dell'ora, affinché la gente dell' 11a ora potesse entrare, (come?) ricevere lo stesso battesimo dello Spirito Santo che fecero quaggiù al principio, per riportare la potenza e la risurrezione del Signore Gesù Cristo, gli stessi segni e prodigi.
  1. Che cos'è? Le guerre si stanno combattendo qui, combattendo là, combattendo qui, combattendo là; cercando di... Le bombe atomiche e tutto il resto stanno per essere aumentate, ma essi non possono farlo. [Il Fratello Branham bussa o batte sul pulpito diverse volte. -Ed.] Non possono farlo finché i giudei ricevono una visita del battesimo dello Spirito Santo. L'Angelo disse: "Ritenetelo, finché suggelliamo i servitori", non la Sposa. I Gentili non sono mai stati servitori; noi siamo figli e figlie. I Giudei, questi sono i servitori. Abrahamo fu servitore di Dio. Alleluia! Ora, ora troviamo migliaia di volte migliaia di Giudei. Dio indurì il cuore di faraone per condurli in Palestina. Dio indurì il cuore d'Hitler, il cuore di Mussolini, il cuore di Stalin. Egli li sta conducendo con la forza in Palestina, non sapendo cosa sta facendo, operando proprio nelle mani di Dio.
  2. Quei 144 mila staranno là. E uno di questi giorni, un divino sacro, santo profeta di Dio andrà laggiù con segni e prodigi. Quei Giudei diranno: "Questo è ciò che io sto aspettando". [Il Fratello Branham bussa sul pulpito 4 volte. - Ed.] Sissignore. E Dio battezzerà i 144 mila Giudei.
  3. E verrà il Rapimento; l'epoca Gentile cesserà. La bomba atomica esploderà e prenderà il mondo. E la Chiesa Gentile sarà rapita sù, per stare là nella presenza di Dio. " Chi sono questi che salgono fuori dalla gran tribolazione? Hanno lavato le loro vesti nel Sangue dell'Agnello. Essi stanno davanti a Dio, senza macchia". Amen.
  4. Il marchio della bestia, la confederazione, le chiese, il cattolicesimo, tutti legati insieme, vanno dentro il caos. Il rimanente, la Sposa dello Spirito Santo.
  5. E la gente oggi se ne sta ridendo del parlare in lingue, se ne sta ridendo della guarigione divina, se ne sta ridendo della profezia, se ne sta ridendo della manifestazione dello Spirito, ed è lo stesso spirito che dominò quei Giudei quaggiù, che bestemmiò lo Spirito Santo laggiù, e morirono sotto il Giudizio divino. Questi Stati Uniti sono legati al Giudizio divino, sotto la potenza dello Spirito Santo. Essi hanno condannato, e si sono fatti beffa, e hanno respinto, e ci chiamano "holy-rollers" (santi rotolanti) e tutto il resto. Ma l'ora è qui, quando Dio riverserà il Suo Giudizio divino. Amen.
  6. Preparatevi. [Parte del nastro non incisa. - Ed.]...?... Il solo luogo di sicurezza che c'è oggi è in Cristo Gesù. Dio vi benedica. Se tu non sei dentro, affrettati finché entri. "Quelli che sono in Cristo Gesù Dio li porterà con Sé nella seconda Venuta".
  7. Senza il Suggello di Dio, che è il battesimo dello Spirito Santo, la confederazione dell'apostasia è il marchio della bestia. Questo è il COSÌ DICE IL SIGNORE. Vedete cosa intendo dire? Ma questi insegnanti religiosi stanno cercando di addossarlo al comunismo, quando non si accorgono che esso sta lavorando proprio nel loro stesso mezzo. Egli disse: "Saranno ciechi guide di ciechi". Disse: "Avranno occhi, ma non possono vedere". Disse: "E voi, nelle vostre tradizioni, dite le dottrine o insegnamenti d'uomini, fate i comandamenti degli uomini, rendendo i comandamenti di Dio senza efficacia".
  1. Voi prenderete in giro il cattolico per aver composto il suo catechismo, e i vostri uomini vanno proprio quassù per una conferenza o qualcosa, e decidono se possono ricevere o accettare la guarigione divina, o il battesimo dello Spirito, e queste cose. E loro Lo condannano e Lo rigettano. E voi ridete del cattolico. Voi non avete alcun diritto di ridere del cattolico, perché se lei era una "WHORE" meretrice, la Bibbia dice che siete una "HARLOT" prostituta, nella stessa confederazione.
  2. "Esci di mezzo a ciò, popolo Mio! Sii separato", dice Dio: "e Io ti accoglierò a Me". Proprio così.
  3. Oh, perché questo Tabernacolo Branham non può venire fuori dal nostro espediente? Voglio sapere se voi gente qui intorno credete questo Vangelo. Ed Esso è stato predicato, e voi Lo avete visto, con segni e prodigi, e confermato. E tutto ciò che il Signore ha detto, deve venire a compiersi. Quindi, che succede qui intorno, quando sento che in mezzo a voi ci sono litigi, quando sento che c'è contesa? Io voglio che voi scriviate ciò che vi succede, cosa c'è sul vostro cuore, e lo mettete sulla piattaforma di questo pulpito, domani sera. [Il Fratello Branham ha battuto sul pulpito diverse volte. - Ed.]
  4. Voglio vedere perché questa chiesa non può essere portata via con la potenza di Dio e il battesimo dello Spirito Santo, con segni e prodigi. Che succede? Il vostro pastore Lo crede. Voi Lo credete. Perciò, cosa c'è di sbagliato qui? C'è qualcosa che non va. Questo dovrebbe essere il faro del mondo. Questo dovrebbe essere un posto dove le potenze di Dio, e il gemito e il pianto e la ricerca di Dio dovrebbero essere in corso giorno e notte. Perché non possiamo averlo?
  5. "Io voglio, ma tu non vuoi", disse Gesù. "Tu non volevi. Vieni e compra da Me".
  6. "Io so che tu dici", disse Lui: "tu sei ricca, non avevi bisogno di nulla", parlando alle chiese. Disse: "Tu dici: 'Io sono ricca, e non ho bisogno di nulla. Noi siam o un'organizzazione più grande'. E non sai, che non sei che infelice, povera, miserabile, cieca e nuda, e non lo sai". Se un uomo è in quella situazione e lo sa, si aiuterà. Ma quando sei in quello stato "e non lo sai!" e Cristo disse che le chiese in questo giorno sarebbero in quella condizione, e non lo saprebbero.
  7. Pizzica il tuo essere spirituale, mio caro, caro fratello. Pizzica la tua anima, come avveniva, con la preghiera, e dì: "Signore Gesù, controllami. Fammi fare l'inventario stanotte prima d'andare a letto, e scoprire cosa mi succede. Ho professato per anni, e non vedo queste cose che Gesù disse, sì che Lui sarebbe stato con me, e sarebbero procedute queste cose, io non lo vedo. Che cosa succede, Signore Gesù?"
  8. Sii onesto. Sii sincero. Vieni giù e parlaGli, come faccia a faccia con un fratello. Egli te lo rivelerà. Te lo dirà. Strappa a pezzi la tua anima e deponila là. Dì: "Signore Gesù, se mi costa la famiglia, se mi costa la vita, se mi costa il lavoro, se mi costa la condizione di membro, se mi costa il prestigio della città, prenderò la direzione dei pochi disprezzati del Signore".
  9. Ora ricordate, Gesù disse: "Stretta è la porta, e angusta la via, e pochi sono quelli che la troveranno. Perché larga è la via che conduce alle distruzioni". Un milione di più nel '54, "larga è la porta che conduce alla distruzione, e sono molti che vi entrano". Proprio così. "Chi perderà la sua vita per amor Mio la troverà. Chi ama padre, madre, sorella, fratello, o qualsiasi cosa, più di Me, non è degno d'essere chiamato Mio. Chi mette la sua mano all'aratro e si avvia, (poi) pure si volta a guardare indietro, non è degno del raccolto".
  10. Fratello, uno di questi giorni, sarà predicato l'ultimo sermone del Vangelo unto dello Spirito Santo. Uno di questi giorni, l'ultima arma farà fuoco. Uno di questi giorni, l'ultimo cantico sarà cantato. Uno di questi giorni, l'ultima preghiera sarà pregata. Uno di questi giorni, le porte del Tabernacolo saranno chiuse per l'ultima volta, la Bibbia sarà chiusa sul pulpito. E tu starai nella presenza di Dio, per rendere conto di ciò che avete sentito stasera. E allora? E allora? Quando il grande Libro è aperto, allora? Quando stasera viene registrato, e allora? Oh, come il cantico dice:

Cosa allora?

Quando il grande Libro è aperto, cosa allora?

Quando a coloro che hanno rigettato il Salvatore

oggi sarà domandato di darne ragione, cosa allora?

  1. Il tuo lavoro stava sulla tua strada. I tuoi genitori stavano sulla tua strada. Il tuo fidanzato stava sulla tua strada. La tua fidanzata stava sulla strada. La tua chiesa stava sulla strada.

Cosa allora? Cosa allora?

Quando il grande Libro è aperto, cosa allora?

Quando a coloro che hanno rigettato questo Messaggio stasera,

Vi sarà domandato di darne ragione, cosa allora?

  1. Che cosa farai in merito? Tu sai cos'è il marchio della bestia. Sai cos'è il suggello di Dio. Sta a te. Possa il Signore benedirvi, mentre stiamo in piedi.
  2. Tu, Padre Celeste, fa che le Tue misericordie e benedizioni siano sulla gente. Metti in azione il Tuo Spirito. E fai che lo Spirito Santo spinga questa gente, e dona loro, Signore, il battesimo dello Spirito. Possa ogni uomo e donna, ragazzo e ragazza, qui dentro, possano essere così trasportati stasera, per lo Spirito Santo, sì che diranno: "Dio, prendi tutto ciò che ho. Prendi tutto ciò che sono. Ma permettimi di servirTi, mio Signore. Metterò da parte ogni cosa. Cederò me stesso. Cederò l'orgoglio. Cederò la chiesa. Cederò ogni cosa".
  3. Non che essi debbano uscire dalla loro chiesa, Signore, ma devono uscire dalla condizione in cui stanno vivendo. O Dio, manda indietro i metodisti alla loro chiesa, infiammati, per predicare il Vangelo; manda indietro i battisti, manda indietro i campbelliti, manda indietro i cattolici. Signore Dio, manda qualcuno fuori dal Tabernacolo Branham di qui, indietro al Tabernacolo qui, con un mite umile spirito, che si farà avanti e parlerà, e amerà, e cercherà di fare in modo che la gente sia di nuovo di comune accordo, affinché lo Spirito Santo può entrare e usare la gente. Manda grandi segni e prodigi. Ungi ogni credente. Perdona ogni peccato.
  4. O Dio, noi vediamo apparire i segni. Vediamo il fico mettere i suoi boccioli. Sappiamo che il tempo è vicino. Noi vediamo che la bomba sta laggiù nelle mani dello stesso uomo a cui Tu dicesti fu data per distruggere il mondo.
  5. O Dio, come possiamo noi rigettare ancora oltre? Come possiamo? Quando sentiamo il Tuo benedetto Vangelo risuonare così chiaramente; chiaramente; sentiamo che lo Spirito Santo guida; vediamo lo Spirito Santo dare segni e prodigi; sanare i malati, aprire gli occhi ciechi, restituire vita ai morti; grandi prodigi e segni; il Vangelo è predicato da persone illetterate e ignoranti, predicato sotto la potenza e la dimostrazione dello Spirito Santo; segni e prodigi che seguono la chiesa. Quanto più ancora!
  6. Tu hai detto: "Se voi aveste conosciuto Mosè, avreste conosciuto il Mio giorno". Alleluia! Così è oggi, Signore. [Il Fratello Branham bussa tre volte sul pulpito. - Ed.] Essi vedono ogni sorta di segni, di guerre e disordini, ecc. Fai loro girare indietro le pagine della cara vecchia Bibbia, e vedere dov'è il cartello indicatore. Siamo alla fine dell'epoca.
  7. O Dio, fai agire il Tuo Spirito sopra queste persone. E come essi se ne vanno da qui stasera, possa lo Spirito Santo muoversi con loro.
  8. E domani sera, Signore, quando giungiamo a questa grande chiamata all'altare che stiamo decidendo di fare, noi preghiamo che gli altari siano pieni zeppi, che i locali di preghiera siano pieni.
  9. E possiamo noi domenica mattina, Signore, e domenica sera, battezzare la gente qui in accordo alla Parola di Dio. E possa lo Spirito Santo scendere sopra quell'acqua e compiere grandi segni e prodigi. Accordalo, Padre.
  10. Benedici il nostro caro pastore qui. Benedici i membri. Benedici gli stranieri alla nostra porta. Possiamo noi andare a casa stasera e ponderare queste cose nel nostro cuore; ritornare domani sera rallegrati, recando con noi fasci di grano. Lo chiediamo nel Nome di Gesù Cristo. Amen.
  11. Il Signore Gesù Cristo benedica ognuno di voi. Stringetevi le mani l'un l'altro. Ritornate domani sera, portando la vostra domanda e quel che volete, e mettetela sul pulpito. Possa Dio ungervi sempre, essere con voi! Amen. Dio vi benedica.
IN ALTO