HOME PREDICHE PROFEZIE LIBRI TRATTATI BIBBIA BIOGRAFIA VIDEO FOTOGALLERIA CONTATTI

La predica Domande E Risposte Sui Suggelli di William Marrion Branham è stata predicata il 63-0324M La durata è di: 3 ore 6 minuti

457-1 / 1 Our heavenly Father, we are indeed grate

.pdf La traduzione VGR
Scaricare:    .doc    .pdf (opuscolo)    .pdf   
Leggere il testo in italiano e in inglese simultaneamente
Leggere il testo soltanto in inglese

Domande E Risposte Sui Suggelli

1    [Un fratello parla in un'altra lingua. Un altro fratello dà un'interpretazione. La congregazione prega ad alta voce — Ed.]

Nostro Padre Celeste, siamo davvero grati per questo tempo in cui possiamo avere comunione di nuovo intorno alla Parola di Dio, nella Presenza di Dio. Siamo così grati che Tu sei con noi, questa mattina, per aiutarci e benedirci. Noi chiediamo perdono dei nostri peccati, che le nostre lampade possano essere riempite con Olio, e acconciate ed accese, affinché Tu ci usi ora per onorare il Tuo grande Nome. Poiché lo chiediamo nel Nome del diletto Figliolo di Dio, Gesù Cristo. Amen.

Potete stare seduti.

2    Stavo proprio entrando quando ho sentito emanare quel messaggio. Così io sono... È vero che abbiamo bisogno di mantenere le nostre lampade piene, mantenere le nostre... Sapete, quando il... Mentre si arde, non si può andare avanti con i meriti che si sono già fatti, ora. Vedete? Poiché, il fuoco, bruciando l'olio, produce un carbone. Così ecco la ragione dell'acconciare delle… avere le vostre lampade acconciate, a causa del carbone sulla punta del — del lucignolo. Molti di voialtri della mia età, quando usavamo la — la lampada a petrolio, vedete, essi… Si — si — si formava del carbone sulla punta, dove bruciava, e quindi impediva la luce. Così si deve continuare a staccare tutto il carbone, ed affinché potessimo "proseguire il corso, verso il segno della superna vocazione in Cristo".

3    Ora, è un — è un magnifico, bel mattino, fuori e dentro, mentre s'avvicina questo periodo di Pasqua ora.

4    E — e noi stiamo ora arrivando all'ultimo Suggello, stasera, se il Signore vuole. Ed Esso è un Suggello molto misterioso, molto, molto, poiché Esso non è neanche — Esso non è neanche menzionato nelle Scritture in nessun luogo, nessun simbolo, qualcosa su cui tenersi. Deve venire proprio diretto dal Cielo.

5    Ed è quasi una — un'ora di tensione per me. Lo è stata, tutta la settimana. Ora questo è il mio… sarà il mio ottavo giorno in una stanza. Ed ho notato qua dentro, molte, in queste richieste, che ho dovuto quasi scegliere. Ce n'erano molte che stavano aspettando i colloqui. Ed io — io amo ciò. Mi piacerebbe darlo ora, vedete, ma io — io non posso proprio ora. Poiché, voi capite, che tutto quello che cerchiamo di fare ora è trovare la rivelazione de — della volontà del Signore, vedete. Allora noi abbiamo il colloquio, quindi vi tira, in un'altra direzione, di qualcos'altro, vedete.

6    E, poi, e come nella preghiera per i malati, che è del tutto diverso. Si... Sono visioni e cose simili; si studia diversamente, e si — si è unti diversamente. È come la Bibbia ha detto lì: "Un — un albero che è piantato presso i — i rivi d'acqua". "Rivi d'acqua", vedete, la stessa acqua, ma c'è uno sbocco che viene da questa parte, questa parte, e questa parte. Dipende da quale sbocco. Essa è lo stesso Spirito.

7    Paolo, Prima Corinzi 12, fece la stessa cosa, ne parlò: "Ci sono molti doni, ma è lo stesso Spirito".

8    Così, vedete, se si opera, come dire, con una cosa, allora è cambiata per farsi in quest'altra cosa quassù. Voi sapete cosa intendo. Si — si studia lungo quella linea, si porta la gente… Ed ora i loro cuori sono pronti: "Cosa sono questi Suggelli?" La loro attenzione: "Cos'è Esso?" Sera per sera, quando entro qui, c'è una tale tensione, tanto che devo parlare di qualcos'altro; quasi per — per acquietarlo, vedete, e, poi, fino a che lo Spirito Santo scaturisca il Suggello. E quindi — quindi devo fare così ogni sera. Poi quando lo cambiamo a guarigione o qualcos'altro, vedete, si… Le persone sono pronte ad una cosa. Non si può cambiarlo di nuovo all'altro, immediatamente.

9    E — e poi, anche, sapendo che proprio in mezzo a voi accadono delle cose, vedete, che io — io sono… io — io so. Io so che voi — voi non lo vedete, capite. Sono convinto che non lo vedete, capite. E voi dite: "Fratello Branham, ciò che hai detto è una cosa dura". So che lo è.

10    Ma, guardate, lasciatemi solo dire questo ora. Suppongo che questi nastri sono per noi stessi, e così via. Ma lasciate che lo dica, capite. Che, voi — voi non… Voi non lo capite, vedete, e non siete tenuti a capirlo. Così non provate a interpretare alcunché, vedete. Non provate a metterci la vostra interpretazione; voi solo — voi solo proseguite. Prendete il mio consiglio, se mi credete ora, se Dio mi ha — ha concesso favore agli occhi vostri.

11    E voi lo sapete, quelle rivelazioni e cose simili. Io — io sono stato qui con voi molto tempo, vedete, ed è sempre stato bene. Ed ora per provarlo doppiamente, giusto, si aggancia proprio dentro con la Parola. Vedete? Così, voi sapete che è il COSÌ DICE IL SIGNORE. Ciò è esatto. Vedete, Ciò v'è dimostrato.

12    Ora prendete il mio consiglio, come vostro fratello. Non mettete la vostra propria interpretazione ad alcunché. Voi continuate solo a vivere una buona vita Cristiana. Poiché, vi devierete solo dalla cosa reale quando lo fate. Vedete? Voi, solamente devierete il vostro cammino di nuovo dalla cosa.

13    E tutti voi siete consci e sapete che c'è qualcosa di misterioso che accade. E sta accadendo. Ed io so di che si tratta. Ora, non lo dico soltanto; è la grazia di Dio che mi fa sapere di che si tratta. È qualcosa di straordinario. Ed è andata via proprio ora, e non c'è modo al mondo di vederla. Ed è… Io… Ma, Dio mi è testimone, con questa Bibbia in mano, so di che si tratta. Vi è stato detto, prima. Così proprio —  proprio non cercate di mettere alcuna interpretazione, ma solo credetemi, come vostro fratello. Capite? Viviamo in una grande ora. Viviamo in un tempo dove il… Bene, siamo.

14    Ora, siate davvero umili, siate Cristiani, e cercate di vivere per Dio. E vivete onesti col vostro simile, e amate coloro che non vi amano. Non cercate di fare qualche… Capite, voi lo rendete, lo rendete un qualcosa di misterioso, e mettete in disordine il vero programma di Dio. Capite?

15    Ieri pomeriggio, è accaduta qualcosa nella mia stanza, che io — io non sarò mai in grado di — di allontanarmene, vedete. E così voi… E circa due settimane fa, accadde qualcosa, che non sarà mai in grado… Finché io vivo su questa terra, io — io non sarò mai in grado di allontanarmene, vedete. E, così, ma.

16    E la — la chiesa, voi non siete tenuti a conoscere queste cose, così non interpretate nulla. Capite? Andate avanti e ricordate quello che vi è detto. Vivete una vita Cristiana. Andate nella vostra chiesa. Siate una vera luce ovunque siete, e ardete per Cristo, e dite alle persone quanto Lo amate. E fate sì che la vostra testimonianza sia sempre con amore, con la gente. Vedete? Poiché, diversamente, vi aggroviglierete in qualcosa lì, e poi vi troverete — vi troverete lontani dal sentiero battuto. Vedete, ogni volta che avete cercato di fare così, vi siete trovati lontani. Vedete? Così non, non, non cercate di produrre alcuna interpretazione.

17    E specialmente, stasera, quando quel Suggello viene in alto di fronte a voi, vedete, non cercate di interpretarLo. Andate avanti e siate umili, e continuate dritto con lo stesso chiaro Messaggio.

18    Ora voi dite: "Fratello Branham, è ciò… Noi, essendo la Chiesa dell'Iddio vivente, non dovremmo noi." Beh, mentre cercavo… Guardate qui, voglio dire… Dite: "Beh, perché non posso? Io dovrei avere." No. Ora, no.

19    Ricordate, dico questo per il vostro bene. Vedete, dico questo cosicché comprendiate. Se mi credete, ora, ascoltate quello che vi dico. Vedete? Vedete?

20    Ora, qui, ora qui sta una postazione, e, cioè, noi la chiameremo una postazione d'ascolto, vedete. E dentro sta, abbiamo la radio, vedete, e ci sono avvisi e cose che possono essere fatte. Come una spada nella vostra mano, vedete, può raccogliere dal male o raccogliere solo da quanto il suo… afferra il suo messaggio, vedete.

21    Ora, ma ora, per esempio, per l'uomo ordinario, ci sono stati tanti culti e clan che sono sorti, su piccole effusioni dello Spirito, fino a che la gente diventa tutta fomentata in un mucchio di roba, se ne esce e comincia un altro piccolo movimento, e, voi sapete, e altro. Vedete? Voi non volete fare ciò ora. Vedete? Ora, ricordate, rimanete nel modo in cui siete.

22    E voi dite: "Bene, il Signore mostra." No. Ora state attenti, vedete.

23    Guardate qui. Lasciate che vi mostri qualcosa, vedete. Sapevate che ci sono diecimila voci in questa sala proprio ora? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] Letteralmente, voci di persone che attraversano le onde elettroniche della radio! Perché non le sentite? Esse sono voci. È esatto? ["Amen".] Esse vanno proprio attraverso le onde qui ora. Ci sono forme di persone e corpi che si muovono proprio attraverso questa sala ora. È esatto? ["Amen".] Bene, perché non le vedete? Capite? Esse sono qui, voci reali come la mia voce. Bene, perché non la sentite? Vedete? Deve toccare qualcosa prima, che la riveli. Vedete? Capite ora? ["Amen".]

24    Ora non interpretate niente. Se Dio vuole che sappiate qualcosa, Egli ve la invierà. Capite? Così state realmente, realmente saldi ora. Mantenetevi calmi, qualcosa è accaduta. Ed ora siate realmente… Voi capite cosa io intendo, non è vero? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] E siate...Non cercate di rendervi strani, per essere un Cristiano, poiché vi — vi allontanate da Dio. E voi — voi — voi.

25    Se potete capirlo, questa è quella Terza Tirata. Capite? Voi — voi dovreste averlo afferrato, l'altro giorno. Capite? Così allora, ricordate, non ci sarà nessuna imitazione come c'è stata delle altre due. Capite? Così, ciò è per quanto voi — voi dovreste sapere ora. Proprio — proprio ricordate che.

26    Voi vedete, ora, c'è qualcosa che sta avendo luogo in questa sala, e c'è Qualcosa qui. Ci sono — ci sono, effettivamente, in questa sala, gli Angeli, la Voce di Dio. Vedete? Ma come voi… Non potete… Se non potete sentire la voce naturale, senza che qualcosa la mandi fuori, come sentirete la Voce spirituale?

27    Ora voi potreste fingere che qualcuno sta cantando questo certo cantico. Essi potrebbero neanche esserci, vedete. Ma quando realmente colpisce il cristallo che è tenuto a colpire, allora dà una vera interpretazione, e mostra, conferma ciò col mostrare il quadro. Capite cosa intendo? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.]

28    Ora, lo Spirito di Dio, quando parla mediante la vera Parola, conferma Se Stesso, per mostrare Se Stesso, che è giusto. Capite ora? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] Bene.

Ora preghiamo, di nuovo.

29    Padre Celeste, stiamo quasi per un-... aprire i coperchi di questo Libro, e come la parte fisica di — di cercare di riflettere quello che Tu ci hai aperto nel regno spirituale. E ora prego, Dio, che Tu mi aiuti a dare la giusta interpretazione a queste domande. Che possa essere detto che — che esse sono… Sono per aiutare la gente. Esse sono per dar loro intendimento. E prego che Tu mi dii intendimento, affinché io possa mandarLo fuori al Tuo popolo, affinché essi possano avere intendimento, affinché insieme possiamo vivere alla gloria ed onore di Dio, mediante il Nome di Gesù Cristo. Amen.

30    Ora, io semplicemente volevo dire questo.

31    E, pensavo che questa cosa qui controllasse quei nastri; ma non è così, vedete. E questa è una — una lampada da scrittoio. E pensavo che quello che controlla il nastro era qui. Ma mi è stato detto di fare un cenno ai fratelli nella — nella sala lì, la sala di registrazione, ed essi saprebbero quando fermare i nastri, e quando no.

32    Vedete, i nastri hanno un ministerio mondiale dappertutto, vedete, dappertutto. Vanno in tutti i tipi di lingua e così via. Così ci sono cose che noi diremmo proprio qui, che non diremmo in nessun altro posto, vedete, ed ecco perché lo fermiamo.

33    Ora, rispondere alle domande è una bella cosa. Così, io —  io ora… In — in — in risposta a questo, gran parte d'esse, gran parte delle domande, al di fuori di… Ora, ognuna… Alcune neanche si riferiscono al Messaggio, affatto, ma cercherò… né ai Suggelli, ma cercherò di rispondere. Ed esse mi sono state date, e come era stato loro detto. Mi è stato detto di gran parte d'esse. O, una grande quantità d'esse erano richieste per la preghiera, e per i malati e gli afflitti. E — e diverse cose così, ciò continua, e così non si riferivano affatto a qualche domanda che dovessero avere risposta. E poi esse… Me ne è stato dato un mucchio che era — che era di cose differenti, la Scrittura e cose simili; ma forse, se abbiamo tempo, cercheremo di risponderle al meglio che possiamo. Ora, e se faccio un errore, ebbene, ricordate, non è un errore fatto intenzionalmente.

34    Così ognuno si sente bene? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] Amen. Non è questo così… Si parla dei luoghi Celesti in Cristo Gesù, che luogo meraviglioso, che tempo meraviglioso!

35    Di tutte le volte che sono stato dietro il pulpito al tabernacolo, non ho mai, mai, in alcun tempo del mio ministerio, mai operato nei regni di Dio e i regni spirituali come è stato questa volta; al di là di qualsiasi cosa che ho mai fatto in qualsiasi tempo del mio ministerio, in qualsiasi riunione in qualsiasi luogo, come questo. Per lo più, è sulla guarigione. Questo è il rivelare delle Verità, mediante lo stesso Spirito, lo stesso Spirito.

36    Ed io — io sono stato del tutto da solo, e sono stato alloggiato in un posto, ovvero sono sceso a mangiare in un posto. E sono stato da solo, così è stato davvero un gran tempo.

37    Ed ora, subito, o nella mattinata, o il mattino seguente, io… Probabilmente, se riusciamo a finire in tempo, pregherò per i malati stamane, se queste domande non durano troppo a lungo.

38    Così io — io devo appartarmi un po', vedete. La mente umana può solo resistere tanto. Vedete? E quando si arriva ad un punto in cui si sta un'ora seduti, intontiti con la Presenza di Dio, ed una Colonna di Fuoco sospesa lì davanti a sé, non si — si può sopportarlo troppo a lungo, vedete. L'essere umano non può, non può sopportarlo.

39    E così, ora, queste domande sono veramente buone. Io capisco, e la sapienza e le cose che la gente usa. Ora, per la prima. E cercherò di rispondere ad esse. E poi se io — io non l'afferro bene, ebbene, voi — voi allora perdonatemi.

40    E se avete un'interpretazione diversa, e credete che la vostra idea d'essa è giusta, ebbene, andate proprio avanti. Ciò non nuocerà, poiché non ce ne sono che una o due che riguardano qualcosa della salvezza. È solo.

41    Gran parte delle domande poste sono su quest'altro lato della tri-... o sul Rapimento della Chiesa. Così, vedete, sono domande su questo punto, che devono compiersi e si compiranno, nelle altre parti. Poiché, siamo ora oltre l'epoca della chiesa, nei nostri insegnamenti nel — nel Libro. Noi siamo oltre, nel tempo della chiamata dei centoquarantaquattromila. Ora la prima qui:

1. Sono le cinque vergini avvedute, di Matteo 25, serve della  —  della Sposa, o sono la Sposa? Vedi? Se queste vergini avvedute sono serve della Sposa, dov'è la Sposa?

42    Vedete, ora, al meglio della mia comprensione, queste cinque vergini… Ce n'erano dieci, sapete, che uscirono, vedete. E questo che — che vi dirò qui è solo un simbolo, o una parabola, vedete. Vedete, ce n'erano dieci. Naturalmente, ce n'erano più di dieci. Quello fu tanto per fare una cifra. Ma, poi, le — le vergini avvedute avevano Olio nelle loro lampade. Le pazze non avevano olio nelle loro lampade.

43    "Così se quelle dieci lì, di Matteo, se." Questa è la — la domanda della persona. "Se quelle dieci, lì, ciò significava che quello sarebbe il… o queste cinque, piuttosto, che sarebbero solo cinque, vedete, solo cinque persone?" No, non significa quello.

44    È solo un simbolo, delle vergini, vedete, della vergine che uscì con l'Olio nella sua lampada. Esse sono una parte di quella Sposa. E secondo la mia comprensione.

45    E allora notate, ora, che esse erano le vergini dell'ultima veglia. Venendo giù durante le veglie, c'erano state sette veglie. E nella settima veglia, l'ora di mezzanotte, come ci arriviamo ora, vedete. Ora, in questa veglia di mezzanotte, queste vergini si svegliarono e acconciarono le loro lampade, ed entrarono; mentre la vergine addormentata.

46    "Ora questa parte qui, queste cinque", se quello è il significato della domanda, quello che intende, "c'erano solo cinque?" E abbiamo molte domande qua dentro, sui — i settemila, e così via. Ora, quello, quello era solo un simbolo, una parte d'esse. E tutti quelli che si svegliarono in quest'ultima epoca qui, la settima veglia, che. "Se non ce ne furono che — che cinque che si svegliarono a quel tempo, che furono trasportate, che entrarono con la Sposa, e così via, lo Sposo? Ora se esse stesse."

47    Ciò non significa che ce ne saranno solo cinque. Poiché, esse dormono, lungo tutte le epoche; come ci siamo giunti questa settimana, vedete.

48    Nei giorni di — di Paolo, l'angelo della chiesa a Efeso; Paolo, che fondò questa chiesa, essendone il messaggero. Ricordate, Paolo, che fondò la chiesa a Efeso, divenne il messaggero di quella chiesa. E lo Spirito, che era sulla terra a quel tempo, era uno Spirito di leone. E il leone è il Leone della tribù di Giuda, che è Cristo, e Cristo è la Parola. Paolo, con la Parola di quell'epoca! A migliaia s'addormentarono in quell'epoca. È esatto? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.]

49    Poi venne l'epoca successiva, e il periodo in cui la chiesa si mise comoda nella — nell'epoca oscura, lo Spirito del bue andò avanti; lavoro, fatica, e sacrificio, e dare le loro vite. Migliaia di migliaia s'addormentarono, sotto il martirio e così via. Essi stanno aspettando, capite.

50    Allora, e venne l'epoca successiva, la Luterana, l'epoca della riforma. Ci andò il più saggio, nella destrezza dell'uomo. Se notate, l'uomo andò avanti con questo, e, quando lo fece, aggiunse la sua propria perspicacia. Ecco quel che lo sposò nell'altra parte, vedete. Capite? Se egli rimaneva con la sapienza di Dio, riformando e togliendo… Ma cosa fece lui? Dopo quell'uomo che ebbe il messaggio, Lutero; dopo la morte di Lutero, formarono un'organizzazione Luterana.

51    Dopo la morte di Wesley, formarono un'organizzazione Metodista. Vedete? In questo, si continua ad andare in quel modo. Ciò — ciò proprio… Questo lo fa. Ora desidero che notiate questo, vedete. Ora qualcuno potrebbe chiedere in merito alla Pentecostale, che era la — la terza epoca.

52    Voi vedete, ognuna di queste epoche fece solamente un bagno nello Spirito Santo. La giustificazione è un'opera dello Spirito Santo; la santificazione è un'opera dello Spirito Santo; ma il battesimo è lo Spirito Santo. Ecco perché occorreva che venisse un Profeta profetico. Nessun messaggero per l'epoca, poiché lo Spirito Santo venne Lui Stesso nella Sua pienezza, del battesimo.

53    Ma alla fine dell'epoca, come va a finire sempre sulle altre, troviamo lì, poi, il messaggero inviato. E tutte queste incertezze e cose simili devono essere messe nei loro posti in quel modo, allora viene il Rapimento per la Chiesa.

54    Ma siccome molti collocano tutte queste cose diverse: "Il sole che si muta in tenebre, la luna." Lo assegnano molto indietro qui nell'epoca Cristiana. Essi mancano di vedere quelle tre domande che furono poste al nostro Signore lì, vedete, quando Egli le rispose.

55    Ora, ieri sera, penso che non ci sia affatto alcuna domanda. Abbiamo preso ognuna di quelle domande e le abbiamo aggiunte ai Suggelli. E gli stessi Suggelli sono l'intero Libro insieme.

Tu lo credi, dottore? [Un fratello dice: "Sì". — Ed.]

56    Vedete, l'intera cosa proprio avvolta assieme. E abbiamo preso quel che Gesù disse qui. Posero tre domande, vedete: "Quando saranno queste cose? Quale sarà il segno della Tua Venuta? E qual è la fine del mondo?" Ed Egli scese dritto… E noi li abbiamo tirati, ognuno, sotto quello, tranne uno. Qual era quello? Il Settimo Suggello. Perché? Vedete, non è conosciuto. Eccolo. Tutti quanti sono risultati giusti. Io li ho paragonati, proprio esattamente, avanti e indietro.

57    Ed, io, quando ho scritto ieri sera, e sono entrato lì e mi sono messo a… Sono tornato indietro a guardare la mia vecchia nota che in passato avevo tolta. Bene, ho visto dove ho messo uno nel posto dell'altro, così. Li ho incrociati, avanti e indietro. Ecco quel che ho fatto. Ritengo che lo avete afferrato. Voi, voi lo avete afferrato? Vedete?

58    Avevo annotato qui quel che stavo per scrivere su quest'altro lato, e l'ho scritto quassù. Ho segnati — li ho segnati entrambi, 9,11 o 9, 6, o quel che… o 6 e 11, e — e — e 9 e 11, che non era così. Era vice versa, il versetto successivo sotto di ciò. Vedete? Ed era quella, la — la risposta, tra la pestilenza e la guerra, vedete. Ecco dov'era.

59    Così ero proprio così felice! Andavo avanti proprio come un — un… Stavo godendo della stimolazione della rivelazione. Così io — io l'ho segnato, questo quassù. Seduto lì con una matita, o una penna, ed ho annotato 11 su entrambi i punti, quando non avrebbe dovuto essere. Penso che era 9 invece di 11 per l'altro lato.

60    Ma ora avete visto come hanno uguagliato perfettamente? Ora, non dimenticatelo. Essi uguagliano fino al Sesto, e si sono fermati, vedete. Ed osservate la — osservate l'apertura dei Suggelli; arriva fino al Sesto, e si ferma. Solo: "Silenzio nel Cielo", è tutto quel che fu detto, "per lo spazio di mezz'ora".

61    Ora — ora, in questi, vedete, io...dovrò affrettarmi e rispondere a queste. Poiché, vedete, ognuna d'esse è un sermone, lungo quattro settimane, vedete, su — su ognuna, e ci si allontana su qualcos'altro. Ma io — io non intendo fare ciò, poiché voglio trattare le domande di tutti, per quanto posso.

62    Queste vergini, vedete, esse erano formate da… Ciò è solo parte d'esse, in quell'epoca, vedete. Ogni epoca ha le vergini. Capite? Un — un Suggello.

L'angelo viene alla chiesa. "All'angelo della chiesa di Efeso scrivi". Vedete?

63    Allora andate oltre, poi dopo lo scritto alla chiesa di Efeso, confrontate quello dietro, un Suggello è aperto. Ecco come lo portiamo, cerchiamo di farvelo arrivare tutto, (vedete cosa voglio dire?), se il Signore vuole.

64    Cos'ebbero loro prima? Le epoche della chiesa. È così? La cosa seguente, il messaggio alle epoche della chiesa. Ognuno lo afferra chiaramente ora? Capite?

65    Prima, abbiamo avuto le epoche della chiesa, ed abbiamo avuto la storia, abbiamo posto i concili di Nicea e i concili preNiceani, ed ogni cosa che abbiamo potuto trovare nella storia, ed abbiamo scoperto che l'interpretazione corretta della Parola appoggiava esattamente la storia. E l'abbiamo portato fino a questo giorno, in questa Laodicea. E voi — voi non ne dovete avere la storia; questa sta facendo la storia ora, capite. Eccola. E, poi, ha mostrato quel che sarebbe stato in quest'epoca.

66    Ora ritorniamo coi Suggelli, e apriamo quel Suggello. Dio apre quel Suggello per noi. Cos'è quello? Prima, c'è un messaggero, l'epoca della chiesa; poi ci sono i Sette Suggelli.

67    Ora, scopriamo la corruzione che colpisce nella settima epoca della chiesa. Ma il Settimo Suggello non rivela niente, di quel che le accadrà. Vedete? Poiché, alla fine di quell'epoca della chiesa deve venire un dono profetico per rivelare queste cose. Vedete? Lo seguite? [La congregazione dice: "Amen". —  Ed.] Bene. Ora notate come ognuno di quei Suggelli...

68    Poi, sono giunto qui, e quelle tre domande poste a Gesù Cristo: "Quale, quando avverranno queste cose: 'Non ci sarà una pietra su un'altra'? Quando questo sarà demolito, questo centro religioso del mondo, e ne sarà innalzato un altro? Vedete, quando avverrà?" La cavalcata dell'anticristo! Vedete? E cosa uscì ad affrontarlo? La Parola, la Parola contro la parola.

69    Poi esso si stabilì nella politica ed ogni altra cosa, e là si fece la fatica del bue. Capite? Ecco esattamente il secondo qui. E Gesù disse così, in Matteo 24, vedete. Poi siamo scesi da quello, fino alla scaltrezza dei riformatori, l'Animale uomo uscì ad affrontarlo. Ecco cosa ebbe luogo. Poi siamo scesi, il successivo, fino al Quarto Suggello, quando l'anticristo divenne una conglomerazione, ed ebbe un nome: "Morte".

70    Ora osservate cosa disse Gesù: "Ed egli la getterebbe nei fuochi, e ucciderebbe pure le sue figlie". Cioè la morte, che cavalca. Quelli sono sia Protestanti che Cattolici, il segno della morte su ognuno di loro. Vedete: "Lei e le sue figlie siano distrutte". Così se contate sulla vostra denominazione, fareste meglio ad allontanarvene proprio ora.

71    E poi quando si giunse al Settimo Suggello, Gesù Si fermò proprio lì. Egli aprì il Sesto Suggello, dicendo che: "La luna sarebbe stata mutata in sangue, e in tenebre e così via". Queste cose avrebbero avuto luogo. Siamo arrivati proprio qui e abbiamo aperto il Sesto Suggello. Dopo che è stato aperto il Sesto Suggello, allora siamo andati dritto indietro e mostrato la stessa cosa.

72    Eccovi, con tre diversi punti nella Scrittura, li ha legati insieme con la rivelazione. Vedete? Osservate. Il punto in cui Gesù disse così; il punto quando Egli aprì il Libro, era nascosto dalla fondazione del mondo; e poi la rivelazione di questo giorno qui, ponendolo dritto lì dentro, lega i tre insieme. E tre è una testimonianza. Così, è vero. È assolutamente vero.

73    Ora, queste vergini che vengono avanti qui, sono quelle che s'addormentano, e poi l'intero corpo è composto insieme di quel gruppo. Ciò va a fare le… vedete, a fare le — le vergini avvedute. E le vergini pazze sono quelle che cominciarono là dietro nello stesso tempo in cui cominciarono le vergini avvedute, l'anticristo, ed esse sono quelle che cercano di comprare l'Olio.

74    Ora guardate qui e vedete quant'è perfetto, ovunque andate. Se potessi stare qui e parlare delle cose che sono rivelate in quella stanza, vi dico, che vi farebbe girare la testa. Ma come lo farete, quando avete un'intera cosa qui?

75    E poi voi, in un modo o nell'altro, quando vi allontanate dalla gente, allora ciò comincia ad aprire i misteri. Allora vedete cose che neanche osate dire alla gente. Poiché, vedete, se lo diceste, si comincerebbero piccoli ismi.

76    E poi guardiamo quel che ha fatto questo piccolo dono di guarigione, come ha confuso la chiesa. Tutti avevano una sensazione, tutti avevano questo; e proprio in fondo al mio cuore, (Dio sa che è la verità), sapevo che non era giusto, poiché Egli mi ha detto così. Vedete? Ma è una falsa imitazione, solo per sviare la gente. Ora, ciò è giusto. Ora, ma, vedete, non si possono dire queste cose. Meglio lasciarle stare.

77    E ricordate la Terza Tirata? Egli disse: "Non dirlo a nessuno". Cosa dissi che era ciò? Quanti lo ricordano? Sicuro. Ricordate, che stavo qui, cercando di allacciare quell'occhiello in quella scarpetta, nella visione? Egli disse: "Tu non puoi insegnare ai bambini Pentecostali le cose soprannaturali".

78    Dissi: "Questa sarà la Terza Tirata, ed Essa non sarà conosciuta, che Dio mi aiuti per la Sua grazia".

Ora — ora, noi siamo — noi siamo proprio al tempo della fine ora. Non durerà troppo che il Seggio della Misericordia sarà il Seggio del Giudizio. Mentre vedete arrivare queste cose, e vedete arrivare queste persone, anche voi fareste meglio a entrare, se non siete già dentro. Capite?

79    Ora: "Riuniti nei luoghi Celesti", vedete, significa anche più che solo rallegrarsi. "Nei luoghi Celesti", se siete veramente radunati in Cristo, è una cosa timorosa.

80    Stando vicino al… quell'Angelo del Signore, pensate che stareste a gridare e a strillare. Ciò, ciò non è così. Vi fa quasi morire dalla paura. Capite? Così, vedete, ci — c'è una differenza nel rallegrarsi e nel saltare danzando, il che va bene, e poi arrivare alla vera cosa. Capite? Capite? Ecco dov'è il timore. È una cosa timorosa. Non che temete d'essere perduti; ma d'essere davvero davanti all'Essere angelico, e lo Spirito Santo Stesso che sta lì.

81    Ora, ciò sarà parte della Sposa. Ecco quel che La completerà, vedete, tutti quelli che dormono. E non possiamo assolutamente vedere.

[Il sistema di registrazione su nastro viene meno. Spazio vuoto sul nastro — Ed.].pregare ora che Tu accordi la guarigione della gente, mediante questi fazzoletti, su cui vengono posti. Nel Nome di Gesù. Amen.

Ora, va tutto bene ora? [I fratelli dicono: "Amen". — Ed.] Grazie. Qualcuno ha pestato qualcosa? [Un fratello dice: "Abbiamo troppi registratori su quella linea".] Troppi registratori hanno creato troppa pressione. Vedete? Bene, cambiatelo. Prendete un nastro e cambiate il nastro, e fatelo da quello. Ora, notate ora la domanda successiva.

2. Dovrebbero gli evangelisti continuare sul campo?

82    "In quest'ora", naturalmente, quello che essi intendono. Certamente, senz'altro. Non cambiate nulla. Se Gesù viene di mattina, predicate oggi, come se accadesse a dieci anni da oggi, ma vivete come fosse in quest'ora.

83    Non — non vi confondete ora. È ciò di cui cerco di avvisarvi, vedete. Non siate strani, particolari. Non cambiate niente. Ma se state facendo qualcosa di sbagliato o facendo del male, ravvedetevi, capite, ritornate a Dio. Continuate sul vostro servizio evangelistico come avete fatto sempre.

84    Se state costruendo una casa, mettetela su. Se Gesù viene domani, siate trovati fedeli nel dovere. Se state costruendo una chiesa, andate avanti, mettetela su. Preferirei mettere il mio denaro in qualcosa così, che essere trovato con esso in tasca.

Capite?

85    Così proprio — proprio continuate avanti, continuate come siete. Ognuno comprende ora? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] Continuate proprio avanti, e andate dritto avanti come siete. Ora, proprio — proprio non fermatevi. Non fate niente… Andate dritto avanti proprio come siete. Continuate a servire il Signore.

86    Ora, per esempio, se voi steste — se voi steste lavorando per un uomo, e sapeste che ci fossero quindici minuti prima del tempo di smettere. "Bene", direste, "uh, solo quindici minuti ancora, così potrei pure passare di là e sedermi". Vi toglieranno quei quindici minuti.

87    Se state seminando grano; seminate il vostro grano. State vangando le patate; andate avanti, dissotterratele. Dite: "Beh, nessuno le mangerà"? Ciò non fa alcuna differenza. Dissotterratele lo stesso. Vedete? Sì. Proprio continuate avanti come siete.

88    Ho ricevuto una lettera da qualcuno l'altro giorno. Qualcuno parlò loro, disse: "Bene, il tempo è vicino. Vendete la fattoria. Ora non avrete bisogno del cibo di cui vivete, alla fattoria", disse, "poiché questo Millennio sta per iniziare, e non ne avrete bisogno. Così andate avanti… E mentre il periodo della Tribolazione va avanti, i vostri figli non sono salvati, così proprio lasciateli… Lasciate — lasciate che i figli abbiano la fattoria, dove possono mangiare da essa, ma voi tutti vendete la vostra fattoria", e — e, o qualcosa così. E, oh, essi l'avevano.

89    Io dissi: "Oh, my!" Se io sapessi che Egli viene domani, e fossi un agricoltore, metterei il mio raccolto dentro oggi. Sicuro. Se Egli facesse di me un agricoltore, io resterei proprio nel mio dovere. Proprio così. Se Egli facesse di me un meccanico, dicesse chi.

90    Qualcuno disse, l'altro giorno, disse: "Un tizio entrò e disse: 'Senti, fratello, sai una cosa?' Egli disse: 'Ti darò l'altro paio di chiavi. Ho comprato una macchina nuova'. Disse: 'Ti darò l'altro paio di chiavi', disse al suo pastore. Disse: 'Ti darò l'altro paio di chiavi, poiché il Rapimento potrebbe venire, sai, e', disse, 'io non ne avrò più bisognò". Il pastore lo avrebbe mancato, vedete. Oh! Quello è prepararsi, non è così? Bene. Ma quella è — quella è la maniera che è, vedete, noi non dobbiamo essere così.

91    Dobbiamo essere dei — dei Cristiani saldi, assennati, vedete, che io sono posto qui per operare proprio fino all'ultimo minuto. Ho un compito da svolgere, e sarò trovato del tutto fedele al posto di dovere. Se Egli viene questa mattina, voglio trovarmi proprio qui nel pulpito.

92    Voi dite: "Fratello Branham, se Egli dovesse venire questa mattina, non dovresti essere fuori?" Certo che no!

93    Questo è il mio posto di dovere. Quando Egli viene mi terrò proprio qui in piedi, a predicare, dicendo le stesse cose che sto dicendo. Poi, quando Egli viene, me ne andrò proprio con Lui, vedete.

94    Se sto zappando patate, zapperò di continuo, il più faticoso possibile. Quando Egli viene, lascerò cadere la zappa e me ne andrò.

Ricordate nell'anno del giubileo? Se stavano zappa —  zappando con una zappa, continuavano a zappare. Sapevano che forse ancora dieci minuti ed era l'anno del giubileo, e la tromba suonerà nell'anno del giubileo. Continuavano a caricare fieno, cosa mai stessero facendo. Ma quando la tromba suonava, allora lasciavano cadere il forcone, e partivano. Vedete, eccolo, continuate a caricare fieno fino a che la tromba suona. Benissimo.

[Un rumore si sente da qualcosa vicino — Ed.] Domanda: "In accordo all'apertura." Quel… È accaduta qualcosa? Huh? Ha fatto un rumore quassù. Una domanda:

3. In accordo all'apertura del Quinto — Quinto Suggello, Mosè ed Elia devono — devono morire. Che ne è di Enoc?

95    Non lo so. Vedete? Io — io… Se non lo so, vi dirò che non lo so. Capite? Io — io non — non conosco tutte le risposte, gente. Io — io non lo so. E se non lo so, vi dirò che non lo so. Se lo so… Non ve lo dirò fino a che non lo so, vedete. Ma io — io non lo so.

96    Io stesso me lo sono spesso chiesto. C'era Enoc… Vedo Mosè venire, ed Elia ritorna, ed essi sono uccisi, vedete, ma ora Enoc fu trasportato prima del tempo. Ho spesso pensato, e mi sono io stesso chiesto: "Bene, cos'è, che ne è di quello?"

97    Ma, poi, qui sta la sola consolazione che posso dire, che è questa. Ora notate, Mosè servì Dio solo quarant'anni. Vedete? Egli aveva — egli aveva centoventi anni. Ma vent'anni… Voglio dire, nei primi quarant'anni, lui riceveva la sua istruzione. È così? Nei secondi quarant'anni, Dio la tirava da lui. E nei terzi quarant'anni, egli servì Dio. Capite? Bene. Ma Enoc camminò cinquecento anni davanti a Dio, e fu irreprensibile". Vedete? Vedete? Così, Mosè ritorna per servire ancora un po' di tempo; lui ed Elia.

98    Ora, che, non dico che è giusto, vedete. Ve lo do come un pensiero, vedete. Ma solo per dire quale parte, io non so. Davvero non so dirvi cosa — cosa accadde lì, o cosa Dio farà.

  1. Qual è il — il nome del... che sarà sulle persone di Apocalisse 3:12?

99    Io — io non lo so. Sì. Egli disse: "Date loro un nuovo nome". Io — io — io non so qual è, vedete. Sarà probabilmente reso noto quando giungiamo lì, ma io — io non so qual è ora, vedete. Vedete, Egli lo farà. Vedete? Egli diede loro un nuovo nome che — che essi stessi conoscevano. Vedete?

  1. Ora, Fratello Branham, c'è qualche Scrittura che consente il matrimonio dopo il divorzio? Questo è molto importante.

100    Essa dice: "Importante". Bene, ecco la ragione… Non era pertinente a questo. Per quanto posso vedere, fratello mio, o sorella, chiunque possa essere, non c'è, a meno che il vostro compagno è morto. Poiché, la Bibbia ha detto: "Noi siamo legati a loro fino a che essi vivono". Vedete?

101    Così, per — per quanto l'esserci "qualche Scrittura?" Ecco cosa è stato chiesto qui: "C'è Scrittura?" Vedete? "C'è qualche Scrittura?" Non per quanto posso trovare io, vedete, non per quanto posso trovare io.

Poiché, Paolo disse che la — la coppia sposata: "Se il compagno è morto, allora sono liberi quindi di sposarsi con chiunque vogliono nel Signore". Ma fino ad allora, ma, osservate, prendetelo: "Finché morte non ci separi". Eccolo. Voi avete già prestato un giuramento su ciò, vedete.

102    Così, non penso che c'è. Ora, se c'è… Se voi ne trovaste qualcuna, ed è corretta, ebbene, va — va bene. Ma per quanto riguarda me stesso, io — io non ne trovo.

  1. Cosa significa "non danneggiare l'olio né il vino", in Apocalisse 6:6?

103    È lo Spirito Santo. Vedete? Lo abbiamo finito da poco. Probabilmente qualcuno, sapete, è entrato un po' in ritardo per il Messaggio, essi… bene, per gli altri nastri, vedete.

"Non danneggiare l'olio né il vino". Cosa significano l'olio e il vino?

104    L'Olio, come lo abbiamo preso nel simbolo, significa lo Spirito Santo. Vedete? Nella Bibbia, vino è il… e olio, sono collegati insieme nell'adorazione. Capite? E il vino, come abbiamo esposto, è dove ho preso l'idea de: "La stimolazione".

II    vino stimola. E il vino, nella sua — sua contro figura della sua stimolazione naturale, è la rivelazione.

105    Ora pensate. Cosa stimola la Chiesa? La rivelazione. Vedete? Così, il vino, il vino nuovo, sarebbe… Ora osservate. L'olio e il vino nel sacrificio andavano insieme; andavano insieme, ne — nell'adorazione della chiesa. Ora notate, radunati insieme, collegati insieme.

106    Se avete una concordanza, guardate e vedete un'intera fila dove vino e olio si incontrano insieme nell'adorazione. Se ne avete una — una della Cruden, ebbene, è detto là.

107    Ora badate a questo. Ma ora, vedete, l'olio è sempre lo Spirito Santo. Lo troviamo in Ezechiele. E lo troviamo nel Vecchio Testamento. Lo troviamo lungo tutto il Nuovo Testamento.

108    Perché ungiamo i malati con olio? Ungiamo i malati con olio perché simboleggia l'effusione dello Spirito Santo su loro. Vedete? Inoltre, la vergine avveduta aveva l'Olio; la pazza non aveva Olio, lo Spirito, vedete. Ora, quello è l'Olio. E poi il vino, esso — esso è… Se l'olio rappresenta, rappresenta Dio. Dio è Spirito. Vedete?

109    Dio è la Parola. "Nel principio era la Parola; la Parola era con Dio. La Parola è stata fatta carne, e quella era Dio". Ora, quindi, se la Parola ora in… siede qui in una forma naturale ora, il vino è come dire l'acqua, che, ovvero la rivelazione che rivela quell'interpretazione della Parola, che stimola il credente, vedete. My, essi dicono: "Non L'ho mai visto prima! My! Gloria!" Che cos'è quella? Vedete, la stimolazione, vedete, della rivelazione.

110    Neanche io lo sapevo fino all'altro giorno, seduto lì. Vedete? Ora, quella è: "Cosa significa l'olio e il vino." Che era: "Non danneggiare". Quello era il cavaliere del cavallo nero. E quello fu durante il tempo dell'epoca oscura, la terza epoca della — della chiesa. Notate. E, là dentro: "Ne è rimasto solo un pochettino, solo un pochettino, ma non Lo danneggiare".

111    E credo che se lo avete, il — il Terzo Suggello, su nastro, voi… lo trovereste lì, dove lo abbiamo spiegato nei dettagli, o in dettaglio, piuttosto.

7. Fratello Branham, il Libro della Vita dell'Agnello, e il Libro della Vita, sono lo stesso Libro?

112 Sicuro, vedete, poiché è in questo Libro dov'è scritta tutta la redenzione. Capite? I loro nomi sono in Esso. Voi dite: "Bene, il nostro nome è messo nel Libro della Vita dell'Agnello, Fratello Branham. Io — io sono riuscito ad aggiungerlo, l'altra sera". No, non l'avete aggiunto. No, non l'avete aggiunto. Voi l'altra sera avete solo scoperto che era Lì sopra, vedete, poiché i loro nomi furono scritti prima della fondazione del mondo. Capite? Ciò è, è tutto lo stesso Libro, vedete.

8. Ora, Fratello Branham, è vero che — che ogni Giudeo, nato da quando Cristo è venuto, sarà salvato? E chi sono i centoquarantaquattromila? Sono i predestinati ad essere suggellati con lo Spirito Santo? E qual è la loro missione?

113    Ci sono quasi tre domande in una, in questa. Ma, qui, la prima:

È-è vero che ogni Giudeo nato a partire da Cristo, che è venuto nel mondo, deve essere salvato?

114    No. Niente sarà salvato, solo coloro i cui nomi furono messi sul Libro della Vita dell'Agnello prima della fondazione del mondo, Giudeo o Gentile. Vedete? Ecco tutto. Il Libro contiene quel mistero, e il Libro lo sta solamente svelando ora; non il nome di ognuno, ma qual è il mistero del Libro, mentre chiama quei nomi. Finalmente lo comprendete ora? Capite?

115    Il Libro non dice: "Ora, Lee Vayle deve essere salvato nel tempo di quest'epoca della chiesa, o — o Orman Neville", o —  o chiunque. No, non dice così. Esso solo mostra il mistero, dispiega il mistero di quel che la cosa è. Ma noi, noi stessi, per fede, Lo crediamo. Ecco cosa ho detto l'altra sera.

116    Qualcuno disse: "Beh, non c'è alcun bisogno che mi sforzi. Il Fratello Branham ha detto che ce ne sarà soltanto uno da Jeffersonville che sarà salvato". Capite? Ora, vedete, ciò mostra una parabola. Ciò — ciò — ciò non è, ciò — ciò non è questo. Potrebbero essercene migliaia di salvati. Non lo so. Spero che ognuno di loro è salvato, vedete, ma io non lo so.

Ma ecco in che modo lo voglio credere: "Io sono quell'uno". Tu credi lo stesso per te. Se non lo credi, allora, c'è qualcosa che non va con la tua fede; non sei sicuro di quel che fai.

117    Come si può — come si può camminare lassù di fronte alla morte, quando non si è davvero sicuri se si è salvati o no? Capite? Come si può scendere qui e dire a questo storpio che giace qui, cieco e contorto: "COSÌ DICE IL SIGNORE. Alzati! Gesù Cristo ti sana"?

118    Come si può stare in piedi e dire a quel vecchio corpo freddo irrigidito che giace là, che è morto, che è stato morto per ore e ore, e giace lì, freddo e irrigidito: "COSÌ DICE IL SIGNORE, alzati in piedi"? È meglio sapere di cosa si sta parlando. Capite?

119    Bene, dite: "La morte rivendica tutto. È tutto finito". Sì, ma quando la Parola di Dio viene rivelata, e sapete che è Dio, ciò cambia le cose. Proprio così.

120    Ora, sì, questi Giudei non sono... Non tutti i Giudei saranno salvati. Certo che no. Essi non saranno salvati; solo coloro che... Quando Egli parla del — del Giudeo, "Giudeo", come un nome che fu dato a loro dopo che lasciarono… Credo, Nabucadnesar, là, cominciò a chiamarli "Giudei", la prima volta, poiché la tribù di Giuda fu portata lì. E ad essi fu dato nome di "Giudei", ora, poiché arrivarono dalla Giudea, e ricevettero il nome di Giudei.

121    Ma, ora, Israele è differente. Israele, e Giudeo, sono completamente differenti. Non ogni Giudeo — ogni Giudeo è un Israelita, capite. No, egli è solo un Giudeo. Ma, allora, Israele… Paolo non disse mai che tutti i Giudei saranno salvati. Egli disse: "Tutto Israele sarà salvato". Perché? Il nome d'Israele, che è — che è il nome della redenzione, fin dal passato. Vedete? E tutto Israele sarà salvato, ma non tutta la Giudea —  Giudaismo sarà salvato. Capite?

122    Come i Gentili, ci sarà un… Ci saranno migliaia di migliaia di — di persone, sì, letteralmente milioni, in queste organizzazioni, e che chiamano: "Cristiana, chiesa di Cristo", e ogni tipo di nome simile. Ciò non significa nulla. Non… Ciò non significa che saranno salvati.

Le persone dicono: "Ora, dovete appartenere a questa o quella, un'organizzazione, una certa organizzazione. Se il vostro nome non è sul nostro libro, siete perduti". Ora, quella è setta. Capite? Quella è setta. Capite?

123    C'è solo un modo che potete essere salvati, e cioè: "Non chi vuole, né chi corre, chi… Quindi, è Dio Che mostra misericordia". E Dio, mediante la Sua preconoscenza, predestinò una Chiesa alla Sua gloria, e cioè quelli che sono salvati. Giusto. Ora, la vostra fede è così ancorata Lì!

124    Voi dite: "Bene, la mia fede è ancorata Lì". E guardate che tipo di vita vivete. Vedete che non siete neanche adatti per Lì. La vostra ancora è sbagliata. Voi l'avete sulla sabbia invece di una roccia. La prima piccola onda la toglierà alla svelta. Uh- huh.

125    Lasciate che la Parola sia rivelata in qualcuno. "La mia chiesa non insegna Quello!" Ciò mostra proprio allora che non siete ancorati su nessuna roccia. Siete nella sabbia. Uh-huh. Proprio così. Quindi, ora vedete, ora.

E i centoquarantaquattromila, sono i predestinati?

126    Certamente. Quello è Israele, l'Israele spirituale.

127    Pensate, ce ne saranno milioni là dentro. Non so quanti sono là dentro ora; credo un intero gruppo, ma non saranno tutti salvati perché sono in Giudea. Capite?

Avete qualche idea di quanti sono lì ora? Io non lo so. Ma essi sono probabilmente... Dopo che questa prossima persecuzione comincia a levarsi… Essi si stanno accumulando mediante… Sapete, ho un nastro su loro, che porterò con me all'Ovest ora a — a una della — la — la chiesa del Patto che è a.

128    È proprio la vecchia… Oh, dimentico ora. Cominciò il… Le hanno laggiù in Africa. La Riforma Olandese. È la chiesa della Riforma Olandese, è il Patto. Ora, se c'è qualcuno di voi seduto qui, vi dirò perché. Vi state ancora mantenendo su quel vecchio Catechismo di Heidelberg, ed è esattamente la ragione che siete ancora nel… ancora la Riforma Olandese. Così, voi potreste migliorarla mediante un nome Americano. Quella è — quella è la cosa dietro essa, poiché state insegnando da quello stesso catechismo, il vecchio Heidelberg. Chiedete al vostro pastore se non è giusto. Vedete? Così, ora, notate questo.

I centoquarantaquattromila, sono i predestinati ad essere suggellati con lo Spirito Santo?

129    Sissignore. È esattamente giusto. Bene. Ora se c'è qualche… Ora se sono.

Se non ho risposto, da soddisfarvi, ebbene, forse io sono… Potrei essermi sbagliato, vedete. Ma, questo, è il meglio della mia conoscenza, vedete. Questo è il meglio che io sappia.

9. Fratello Branham, come tu ti sei affaticato o sfo-... sulla semenza del serpente...(Uh-oh, questa non l'avevo notata. Questa mi era sfuggita.)...la semenza del serpente in questa settimana, sarà corretto fare questa domanda? I miei amici mi hanno chiesto di spiegare Genesi 4:1, ed io non ci riesco. Vuoi aiutarmi?

130    È — è lontano dal soggetto. Ma, comunque, io — io — io farò del mio meglio, con l'aiuto di Dio. Vediamo ora. Lasciate che mi rischiari, per un po'. Penso che è dove ella disse: "Ho acquistato un figlio dal Signore". Io — io credo che lo sia. Penso che lo disse Eva lì. Lo verificherò, per esserne certo.

131    Poiché l'altra sera ho detto sette… invece di… settecento invece di settemila. Così mi rende tanto nervoso, vedete, e voi dovete essere vigilanti. E il nemico è in ogni lato, e voi — voi ne siete consci, vedete. Sì, è questo.

Ed Adamo conobbe Eva sua moglie; ed ella concedette, e partorì Caino, e disse: io ho acquistato un uomo col Signore.

132    Ora, ti risponderò ad una domanda, fratello mio, o sorella. Ed ora, ricordate, non — non per confondervi, no. Cerco di aiutarvi, vedete. Io vi amo, ed amo la persona che potrebbe aver criticato ciò. Ma non penso che questa persona è critica. Ha detto: "Aiutami", vedete, poiché le persone lo credono, ma non sono sufficientemente piazzati, dallo Spirito, per sapere cosa dire alla persona che ha chiesto loro quello.

133    Ora, essa dice qui qual è la domanda, senza dubbio, che dice: "Eva disse che acquistò quest'uomo col Signore".

134    Come pensi che la vita potrebbe mai venire se non venisse dal Signore, sia essa giusta o sbagliata? Chi inviò — chi inviò Giuda Iscariota nel mondo? Dimmelo. La Bibbia ha detto che egli nacque "il figlio della perdizione". Chiedi loro questa; sii come un verme nel limone, vedi. Capisci? Ora, vedi, essi non possono — non possono... È così.

135    Nota, quindi, se vuoi portare loro un po' più di tecnica. Guarda, Eva parlò qui, se vuoi prenderlo nel linguaggio che è qui, che è scritto in modo da essere nascosto dall'occhio, dai savi e prudenti. Eva, qui, il modo in cui è insegnato, che Dio fu Colui tramite cui ella generò questo figlio. Ed Egli è uno Spirito, e non può farlo. Vedi? Ora osserva qui, se vuoi notarlo, "Io ho acquistato un — un uomo col Signore". Vedi, non puoi farlo sembrare qualsiasi… Ma deve avere la sua giusta interpretazione, vedi. Sissignore. Nossignore, se quello, allora lo spirito.

136    E noi seguiamo sempre la natura del nostro genitore. Lo sai. Guarda il bambino, la natura. Bene, allora, Adamo era un figlio di Dio; Eva era una figlia di Dio; giusto, la prima cosa della creazione di Dio, che non poteva avere un briciolo di — di male da nessuna parte d'essa. Il male non era neanche conosciuto.

137    Quindi perché Caino fu un bugiardo, un assassino, ed ogni altra cosa? Da dove venne quello? Poniti quella domanda. Quella era la progenie del serpente. Capisci? Non dice la Bibbia così? Osserva la sua progenie lungo tutto il percorso. In quello, egli divenne.

138    A chi appartiene il mondo? Al Diavolo. Chi lo controlla ora? Il Diavolo. Esattamente giusto. Il Diavolo controlla il mondo. Egli parlò a Gesù e disse: "Vedi quant'è bello, tutta la gloria? Te la darò se mi adorerai". Vedi, egli ne è il controllore. Ora lo possiede lui.

139    Ora osservate, i suoi figliuoli sono savi; i figli del Diavolo. Ovvero, prendete i figli di Caino, se volete, e portatelo dritto attraverso le genealogie, e scoprite che tutti loro erano uomini scaltri.

140    Ma allora quando egli uccise Abele; e Dio gli rese Set, che fu un simbolo del giusto, da redimere; essendo morto, e risorto di nuovo. E da lì.Ora osservate. Non dalla prima progenie, della naturale; essi morirono. Ora avete le menti aperte? Vedete? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] La prima progenie, della progenie naturale, ordinariamente buona, simboleggiava la chiesa moderna, Abele. Allo scopo di preservare quella linea che veniva, quello morì affinché un altro potesse sorgere, vedete. Così, ciò deve essere rinascita, di nuovo. Lo afferrate? ["Amen".] Bene, così lo afferrate, vedete.

Vedete?

141    Eccovi, il simbolo perfetto. Così anche l'uomo naturale, nato da — da Adamo, suo padre, mostra quella tendenza naturale. Non funzionerà; l'uomo naturale non percepisce le cose di Dio. Così ci fu un Uomo che venne naturale, e morì, per restaurarlo di nuovo; ed è rappresentato nella morte di — di — di Abele, ed il rimpiazzare tramite — tramite Set.

142    Ed osservate che tipo di gente quella fu, ora, che spirito venne fuori da lui; umili, agricoltori, pastori. Osservate cosa venne da questa sapienza del mondo qui; uomini scaltri, costruttori, e — e coi metalli, ed ogni tipo di intelligenza scaltra e cose simili. Guardate dove andarono a finire. Essi erano laggiù, e Dio li distrusse tutti, tutti, e salvò gli umili. Non disse Gesù, in Matteo 5: "I mansueti erederanno la terra"?

143    Così, sì, non preoccupatevi. Essi non hanno dove mettere piede. Vedete? Non credono che sia il figlio di Caino. Ma abbiamo un nastro su ciò, se vi piacesse ascoltarlo è spiegato in dettaglio. Capite? Nossignore.

144    Ed ho visto che hanno un articolo nel giornale lassù, dove la scienza ora proverà che "Eva non mangiò una mela. Ella mangiò un'albicocca". Vedete? Ho il giornale lassù a casa ora, vedete. "Era un'albicocca". Quanto — quanto lontano può la gente… Quella è una mente carnale, vedete.

"Poi, effettivamente, Mosè non attraversò l'acqua. Egli attraversò un mare di canne; condusse Israele attraverso la punta superiore del Mar Morto. C'era un mucchio di canne lì, un intero mare di canne, proprio dove le acque erano state una volta e vi scese. E Mosè prese una scorciatoia e girò per quella via". E le chiese Ortodosse lo hanno accettato. L'avete visto. Le chiese Ortodosse lo hanno accettato. Lo avete visto. Le chiese Ortodosse lo hanno accettato, che avvenne così.

145    Oh, cari miei, non riuscite a vedere quella progenie del serpente, quell'anticristo, e l'intera cosa disposta proprio là? Sicuro. Sissignore.

Fratello Branham, per piacere prega per il mio piccolo... (Beh, è una richiesta di preghiera; lo vedo.) Prega per il mio nipotino, molto malato con l'influenza. Si trova all'Hotel Kiverview.

146    Signore Gesù, questa povera persona qui non ha scritto ciò invano. Lei ha visto che Tu deliberatamente hai rimosso anche la febbre reumatica da un ragazzino l'altra sera. Lei sa che Tu sei il grande Dio, e noi offriamo le nostre preghiere per quel ragazzino. Nel Nome di Gesù Cristo, possa egli essere guarito. Amen.

147    Quando qualcuno scrive qualcosa, non è invano. Essi —  essi — essi hanno un… Non importa quanto semplice ci sembra, e quanto di ciò, ma — ma c'è qualcosa dietro a ciò, vedete; quella signora, quel ragazzino, qualcosa.

  1. È l'Elia, che viene a predicare ai Giudei, lo stesso uomo che visse sulla terra, o sarà lo spirito di Elia in qualche altro uomo?

Ora, ecco, io — io ho paura di dirlo. Non lo so. Vedete? Lasciate che lo legga di nuovo.

È l'Elia, che viene a predicare ai Giudei (oh sì), lo stesso uomo che visse sulla terra, o sarà lo spirito di Elia in qualche altro uomo?

148    Ora, se io potessi rispondere a ciò correttamente, potrei dirvi di Enoch, vedete. Ma io — io non posso farlo, vedete. L'unica cosa che so è, proprio, che la Scrittura dice quello che sarà. Ed ora potrebbe essere quello il… Ora, io — io sono quasi incline… Ora lasciate che lo dica in questo modo. E spero che il nastro, i fratelli sui nastri, capiranno questo. Sono incline a credere che saranno uomini unti, del loro spirito. Poiché, vedete, egli dice: "Non.su Eliseo? Lo spirito di Elia non riposa su Eliseo?" Vedete, "lo spirito di Elia". Ed egli ha fatto come fece Elia, vedete. Così, io, se io… Ma non posso dire che è vero. Io — io non lo so, vedete. Sono onesto con voi. Non lo so.

  1. Fratello Branham, vorresti per piacere rispondere a questa per me, sul battesimo? Matteo 28:19 insegna: "il Padre, Figlio, e Spirito Santo". E Pietro, in Atti 2:38: "nel Nome del Signore Gesù". Quando fu all'incirca che questo cambiamento venne negli Atti degli Apostoli? Ora, io credo: "nel Signore Gesù".

149    Bene, fratello o sorella, chi mai l'abbia scritta, non ci-ci fu alcun cambiamento che venne, vedete. Esso… E Pietro ha fatto esattamente quello che Gesù disse di fare. Ora, se qualcuno venisse a dire: "Usa i titoli di Padre, Figlio, e Spirito Santo", essi hanno fatto quel che Pietro non disse di fare, anzi quel che Dio non disse di fare. Vedete? Ora Gesù disse che.

150    Proprio — proprio ci impiegheremo un po'. Siamo… Voglio solo mostrarvi qualcosa qui. Notate. Ora nota, se sei qui, la persona. Metterò tre pezzi di materiale qui. Ora guardate. [Il Fratello Branham posiziona tre oggetti come illustrazioni —  Ed.] Questo è il Padre, questo è il Figlio, questo è lo Spirito Santo; come la gente trinitaria crede a loro, crede che sono tre individui separati. Essi lo credono. Vedete? Bene, quindi, ora lasciate che.

151    Ed allora in Matteo 28:19 Gesù disse: "Andate in tutto il mondo, e predicate il Vangelo ad ogni creatura. Egli." No, scusate. Sto citando Atti ora, ovvero in Atti 2, credo. No, sto citando Luca 24:49. Egli disse… Lasciate che lo legga, allora l'ho preso, vedete, ed allora… poiché l'altro giorno ho detto quello quando io… Voglio essere sicuro di citare questo correttamente. Io — io conosco il titolo di quello che dite lì, ma voglio prendere quello che ha detto Lui. Cominciamo al 16° versetto, del 29°. "Allora mentre gli undici sedevano a mensa, il."

Ma gli undici... andarono nella Galilea, nel monte ove Gesù avea loro ordinato.

E vedutolo, l'adorarono; ma pure alcuni dubitarono.

E Gesù accostatosi, parlò loro, dicendo: "Ogni podestà nei cieli e in terra è data a... Ogni podestà mi è data nei cieli, ed in terra.

152    Ora dov'è la potenza di Dio? Dov'è Dio? Se tutta la potenza del Cielo, e tutta la potenza che è in terra, è stata data, ora dov'è Dio? EccoLo, vedete. È Quello che vi parla. Benissimo.

Andate adunque, ed ammaestrate tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre, e del Figliuolo, e dello Spirito Santo.

153    Ora l'ambiente trinitario di ciò: "Io ti battezzo nel nome del Padre, nel nome del Figlio, nel nome dello Spirito Santo". Quello non è neanche nello Scritto Sacro. Vedete? Egli disse: "Battezzateli nel Nome del Padre, e del Figliolo, e di." Non nel… e mettono un nome davanti ad ognuno. Un Nome! Osservate qui. Non disse: "Battezzateli nei nomi". N-o-m-e, un Nome: "Nel Nome del Padre, Figliolo, e Spirito Santo".

Vedete?

154    Ora desidero chiedervi. È "Padre" un nome? [La congregazione dice: "No". — Ed.] È "Figlio" un nome? ["No".] Quanti padri sono qui? Chi di voi si chiama "Padre"? Quanti figli ci sono qui? Quanti umani ci sono qui? Vedete? Bene, chi di voi si chiama "Padre", "Figlio", o "Umano"? Vedete?

155    Come una donna disse una volta, disse: "Fratello Branham, lo 'Spirito Santo' è un nome. È una Persona".

156    Io dissi: "Certamente. Io sono una persona, ma il mio nome non è 'Persona'. Io sono una persona, vedete. Il mio nome è William Branham; ma sono una persona".

Lo Spirito Santo è una Persona. Ecco quello che Esso è. Non è un nome; è un titolo della Persona di Dio. Vedete? È un titolo alla personalità di Dio, quello che Egli è. Ora — ora se.

157    Egli disse: "Andate dunque, ed ammaestrate tutti i popoli, battezzandoli nel Nome del Padre, e del Figlio, lo Spirito Santo". Non "nel nome del Padre, nome del Figlio, nome dello Spirito Santo". Nemmeno: "nei nomi del Padre, e del Figlio, lo Spirito Santo", ma, "Nel Nome del Padre, Figlio, e Spirito Santo". E se "Padre, Figlio, e Spirito Santo" non sono alcun nome, allora che ne è?

158    Dite se è "nome", bene, quale? Volete chiamare uno di quelli un nome, quale nome è? Se volete chiamare il titolo un nome, allora quale nome, con quale titolo è che volete battezzare, il "Padre" o il "Figlio"? È singolare, vedete.

Ora voltiamo qui, e cioè l'ultimo libro di Matteo.

159    Come l'ho sempre spiegato. Se leggete una storia d'amore, ed è detto: "Giovanni e Maria vissero per sempre felici". Vedete, è perché voi non — non sapete chi sono Giovanni e Maria. Andate indietro all'inizio della vostra storia, scoprite chi sono Giovanni e Maria. Capite?

160    Ora ecco cosa state facendo qui in Matteo. State solamente leggendone l'ultima parte. Andate indietro all'inizio di Matteo e leggete qual è la storia. Quello è l'ultimo capitolo di Matteo, e gli ultimi versetti.

161    Come se prendeste un libro, e diceste: "Giovanni e Maria vissero per sempre felici. Quello era Giovanni Jones e — e una Tale Maria? Quello era... ? No, quello era Giovanni... ? Quello era Giovanni Henry e quella era una Tale? Questo è Giovanni Tizio e una Tale?" No, non sapete ancora, vedete. La sola cosa da fare, per essere sicuri, è andare indietro nel libro e leggerlo. Vedete, non potete prendere un pezzo qui. Dovete mettere l'intera cosa insieme, per fare il quadro.

162    Ora andate indietro a Matteo, al 1° capitolo. E arrivando al 1° capitolo comincia e dà le genealogie. Poi scende al 18° versetto, ed è detto: "Ora la nascita di Gesù Cristo avvenne in questo modo". È giusto? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.]

163    Ora desidero chiedervi qualcosa. Ora ascoltate di nuovo. Voi, voi lo chiamate. [Il Fratello Branham indica ognuno dei tre oggetti come illustrazioni — Ed.] Chi è questo? Dio il.[La congregazione:   "Padre".]   Dio   il... ["Figlio".]   Dio lo... ["Spirito Santo".] Ora qual è questo? ["Il Padre".] Qual è questo? ["Lo Spirito Santo".] Qual è questo? ["Il Figlio".] Il Figlio. Bene. Dunque ora lo abbiamo. Ora cosa avete detto che questo era; Dio il chi? ["Lo Spirito Santo".] Lo Spirito Santo. Bene. Ora, bene.

Ora la natività di Gesù Cristo avvenne in questo modo. Maria, sua madre, essendo stata sposata a Giuseppe, avanti che fossero venuti a stare insieme, si trovò gravida; il che era dello.

164    [La congregazione dice: "Spirito Santo". — Ed.] Ora, pensavo che avete detto che Dio era Suo Padre. Ora c'è qualcosa che non va qui; Egli non può avere due Padri. Lo sapete. Capite? Ora c'è qualcosa che non va. Ora quale di questi Uomini, se sono tre Persone, quale di Loro è Suo Padre? La Bibbia dice qui, semplicemente: "Si trovò gravida, il che era dello Spirito Santo", Dio il Padre non ne ebbe niente a che farci. E Gesù disse che Dio era Suo Padre, e noi sappiamo che Dio era Suo Padre. Quindi, Egli ebbe due padri; ora Egli è un illegittimo, senza dubbio. Ora vedete dove voi stessi siete giunti? Ora:

E Giuseppe, suo marito, essendo uomo giusto… non volendola pubblicamente infangare, voleva occultamente lasciarla.

Ma, avendo queste cose nell'animo.

165    Ricordate, egli era un uomo buono, ora. E la mano del Signore è una mano come ora; coloro che sono predestinati lo afferreranno. Capite?

Ma, avendo queste cose nell'animo, ecco, un angelo del Signore gli apparve in sogno.

State seguendo nella vostra Bibbia? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] Bene.

... dicendo: "Giuseppe, figliol di Davide, non temere...di ricevere Maria, tua moglie; perciocché, ciò che… in essa è generato, è di.

166    "Dio il Padre?" L'ho letto male? [La congregazione dice: "Sì". — Ed.] Sicuro che l'ho fatto. "Ciò che è in essa generato", non ha niente a che fare con Dio il Padre, è lo "Spirito Santo". E ora sappiamo che Dio era Suo Padre. È giusto? ["Amen".] Così cos'è? Lo Spirito Santo è lo Spirito di Dio, naturalmente. Ora lo avete afferrato. Capite?

167    Dio il Padre e lo Spirito Santo sono la stessa Persona, o Egli ebbe due papà. E quindi che — che specie di persona adorate? Che specie di Dio avete ora? Vedete? Vedete? Dio lo Spirito Santo, e Dio il Padre, sono lo Stesso Spirito.

Ed ella partorirà un figliolo,…(questa Creatura qui)… e tu gli porrai nome.

Quale? [La congregazione dice: "GESÙ". — Ed.] "Il Suo Nome!" ["GESÙ".] Ora ricordate.

... il suo nome GESÙ; perciocché egli salverà... da' loro peccati.

Or tutto ciò avvenne acciocché si adempiesse quello che era stato detto dal Signore, per lo profeta, a cui la Parola viene, dicendo:

Ecco la vergine sarà gravida e partorirà un figliuolo,... il quale sarà chiamato Emmanuele; il che, interpretato, vuol dire: Dio con noi.

168    Qual è il Nome di Dio? Qual è il Nome del Padre, Figlio, Spirito Santo? [La congregazione dice: "GESÙ". — Ed.] La Bibbia disse che "GESÙ" era il Suo Nome.

Poi quel tizio qui che cercava di discuterlo una volta, qui nel tabernacolo, disse: "Il Fratello Branham si è divincolato da tutti gli altri, ma non da questo". Disse: "Qui ciò mostra tre diverse persone, esattamente, perfettamente". Disse: "Matteo, 3° capitolo! Qui stava Giovanni, predicando; qui venne il Figlio, accostandoSi per essere battezzato. Egli entrò nell'acqua, fu battezzato da Giovanni; risalì fuori dall'acqua. E, 'Ecco', disse, 'i cieli Gli si apersero'. E disse: 'Dal Cielo scese lo Spirito Santo, come una colomba che discendeva. E una voce dal Cielo disse: "Questo è il Mio diletto Figliolo, in cui."' Tre distinte persone, proprio in una volta". Oh, my!

169    Sì. Questo dimostra che le persone senza il battesimo, e non chiamate all'ufficio di — di un — un ministerio, non hanno alcun motivo di stare nel pulpito. Ciò è giusto.

Io — io — io potrei prendere quella persona, ora, con l'aiuto di Dio, e farle un tale nodo che gli farebbe girare la testa. Guardate, non m'importa di quel che.

No, non intendo "io". Ciò non suona bene. Perdonatemi. Non intendevo quello, Signore. Non volevo, ora. Ho sentito che Lui mi ammoniva su quello, vedete, così non intendevo dirlo in quel modo. Io sono — io sono dispiaciuto. Credo che lo Spirito Santo potrebbe rivelare a quella persona qualche segreto. Ciò suona meglio.

170    È proprio come accordare uno strumento, quando si fa qualcosa di sbagliato. E come Cristiano si può sapere, che si è detto qualcosa di sbagliato. A Lui non è piaciuto quello. Vedete, ciò mi stava includendo là dentro. Vedete? Io non sono nel quadro, affatto. Sono solo… non voglio neanche essere io in persona né niente. Solo Lui, che faccia Lui l'opera. Egli dà il suono. La tromba è muta; la voce dietro essa, uno che dà il suono.

171    Ora, guardate qui. Quell'uomo interpretò male la Parola. Vedete, Essa è… Ricordate: "Essa è nascosta dagli occhi dei savi e intendenti; è rivelata ai piccoli fanciulli".

Ora, qui sta quella Persona, Gesù Cristo, che sta sulla terra. Ora, i cieli; ovviamente, ci sono atmosfere al di sopra. Ora osservate: "E Giovanni rese testimonianza."

172    Ora quell'uomo deve dire: "Qui sta Dio il Padre; e qui sta Dio lo Spirito Santo, come una colomba; e qui sta Dio il Figlio; facendo tre persone". È sbagliato.

173    Giovanni, stando qui dietro, sapeva che questo era l'Agnello. Giovanni disse: "Io ho reso testimonianza, d'aver visto lo Spirito di Dio come un Agnello... " sta Dio lo Spirito, come una colomba, voglio dire. Ora ecco la stessa cosa che ho detto l'altra sera, vedete; invece di settecento, sa-. Vedete? Lo Spirito di Dio! Questo era l'Agnello qui. E lo Spirito di Dio, la Colomba, era Dio. "Lo Spirito di Dio che discende dal Cielo. Ed una Voce dal Cielo, che disse: 'Questo è il Mio diletto Figliolo, in Cui Mi sono compiaciuto di dimorare'".

"Tutti i poteri in Cielo e terra sono posti nella Mia mano". Vedete? Vedete? Vedete? EccoLo. Ora qual era il Suo Nome? [La congregazione dice: "GESÙ". — Ed.] Certamente. Vedete?

174    Così, in quanto alla teoria trinitaria, d'essere tre differenti Dèi, è paganesimo! Quella non fu mai insegnata nella Bibbia. Non fu mai insegnata nel Messaggio del leone, ma fu adottata nella successiva, che fu l'anticristo. Chiedete a chiunque volete, qualsiasi teologo. Quella mai venne, se non attraverso la dottrina dei Nicolaiti. Ecco perché uscì con Martin Lutero; ecco perché continuò avanti con John Wesley; e si diffuse avanti nei Pentecostali.

175    Nel giorno che il Pentecostale uscì, si ebbe il gruppo dei "Solo Gesù". Ora, ciò è di nuovo sbagliato. Come può Gesù essere il Suo Proprio Padre? Vedete? Così elimina quello.

176    Ma deve venire un tempo d'aquila. Capite? Cioè il tempo che Esso deve mettere in ordine tutti quei misteri. Vedete?

177    "Padre, Figlio, e Spirito Santo" sono titoli del Signore Gesù Cristo. Osservate, tutti e tre loro! Matteo disse: "Padre, Figlio, Spirito Santo". Pietro disse: "Signore Gesù Cristo". Chi è il Padre? "Il Signore disse al mio Signore: 'SiediTi alla Mia destra'". È esatto? Padre; Figlio, Gesù; Spirito Santo, il Logos che provenne da Dio. "Padre, Figlio, Spirito Santo" sono assolutamente tre titoli della Persona di Dio manifestata in —  in — in tre differenti modi, o tre attributi di Se Stesso.

178    E per renderlo chiaro, a qualcuno che non capirebbe, è come tre uffici dello stesso Dio. Effettivamente, sono tre attributi dello stesso Dio. Dio che agisce nei tre, differenti; sotto la Paternità, sotto la Figliolanza, sotto la dispensazione dello Spirito Santo. Dio è perfetto nei tre. Ricordate il numero dell'anticristo: quattro? Capite? Dio: "Padre, Figlio, e Spirito Santo", è assolutamente "Signore Gesù Cristo".

179    Quando battezzate, il Nome di "Gesù" solamente, ciò è sbagliato. Solo: "Ti battezzo nel Nome di Gesù", quello è assolutamente sbagliato. Io conosco molti Gesù. Ebbene, i paesi Latini ne sono pieni, di Gesù.

180    Ma questo è il "Signore Gesù Cristo", che dice esattamente Chi Egli è.

181    Ci sono molti Branham, se volete parlare di me personalmente, ma io sono — io sono il solo William Marrion Branham. Quello — quello sono io. Ma ci sono in giro molti altri William Branham, e così via.

182    Ma questo chiama distintamente una Persona, il Signore Gesù Cristo, vedete, l'Unto. C'è solo Uno di loro. Ora, è esatto.

Così se ce n'è qualche altra, scrivete una lettera o qualcosa di simile, o — o un giorno in cui mi trovo su altre domande. Desidero cercare di giungere a questo, così posso vedere se possiamo prendere alcune di queste persone malate che soffrono, perché si preghi.

12. Fratello Branham se questa domanda non è — non è opportuna, non si inserisce nel... non rispondere. (Ciò è gentile. Lo apprezzo.) Quali bambini — quali bambini vanno nel Rapimento, se ce ne sono dei piccoli? Grazie.

Non hanno firmato affatto. Ora, anche se non lo fate, non è necessario.

183    Ma, guardate. Quando Dio ha messo un nome sul Libro della Vita dell'Agnello prima della fondazione del mondo, non c'è niente al mondo che può cancellarlo, poiché è scritto con l'inchiostro del Sangue di Cristo. Sia esso tanto grande, così grande, o così grande, o qualunque possa essere, va proprio lo stesso. Vedete? Tutti i bambini, tutta la Chiesa, ogni cosa che c'è, è… Dio, mediante la Sua preconoscenza.

184    Ora, noi non lo sappiamo. Voi dite: "Fratello Branham, puoi dimostrare che ci sei?" Nossignore. Non posso dimostrarlo. Dio potrebbe usarmi per uno strumento di qualcos'altro, ed usare voi allo stesso modo. Ma io credo, ed è per fede, che sono salvato. Non per conoscenza che sono salvato; ma per fede! Ecco la maniera in cui siete salvati! Ecco la maniera in cui siamo tutti salvati.

185    Ma, ricordate, Dio è infinito. Lo credete? [Congregazione: "Amen". — Ed.] Infinito! Bene, essendo infinito, ciò Lo rende... E, poi, Egli è onnisciente. Lo credete? ["Amen".] Onnisciente significa "Egli conosce tutte le cose". Egli non può essere — Egli non può essere onnisciente senza essere infinito. Vedete, non c'è stato mai altro che quello che Egli sapeva. Egli conosceva ogni zanzara che sarebbe mai stata sulla terra, e quante volte avrebbe battuto i suoi occhi, e quanto sego avrebbe fatto, quanti tutti loro ne fanno insieme. Egli conosceva ogni soffio che avreste respirato, e quanto a fondo sarebbe andato nel vostro polmone. Quello è infinito.

186    Ora, se Egli è infinito, ciò Lo rende onnisciente. È giusto? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] E se Egli è onnisciente, ciò Lo rende onnipresente, poiché conosce esattamente il minuto, l'ora, il tempo, fino agli istanti spaccati di cinquantacinque millesimi di un secondo, quando accadrà. Vedete? Afferrate l'idea ora? ["Amen".] Quindi, Egli conosce tutto. Ed ecco la ragione che Egli ha tutta la potenza, conosce tutto, e può fare tutto.

187    Ora vediamo. Ora: "E tutti i bambini che Dio… Ognuno che Dio… Quando essi." Ora, ricordate, quando fu Gesù… La Bibbia ha detto.

188    Ora sappiamo che Gesù fu ucciso circa il 30 d.C.. È giusto? Quasi, era quasi la metà dell'anno, credo, il 30 d.C..

189    Ora, ma la Bibbia ha detto che Egli fu ucciso prima che il mondo fosse mai creato. E il vostro nome, quando il Libro dell'Agnello… Quando l'Agnello fu ucciso, per redimere questo Libro… Qui sta una grande cosa ora. Potrebbe causare stimolazione. Guardate. Quando il — quando il — quando l'Agnello… Ora ricordate, la Bibbia ha detto che il Libro della Vita dell'Agnello fu scritto prima della fondazione del mondo. E il vostro nome fu messo dentro, fu dentro quel Libro quando l'Agnello fu ucciso prima della fondazione del mondo, per redimere ogni nome che era scritto in quel Libro. Vedete? Lo avete afferrato ora?

190    Vedete, non c'è niente fuori dall'ordine. Funziona esattamente come il grande cronometro di Dio, come un orologio che gira bene. Il vostro nome fu messo là dentro prima della fondazione del mondo, quando l'Agnello fu ucciso per redimere quello che era dentro quel Libro. Ed ora Egli viene avanti e prende quel Libro, per esigere la Sua redenzione.

Non voglio cominciare lì; non risponderemmo ad un'altra domanda oggi. Bene. Domanda:

  1. L'inferno, e il lago che brucia con fuoco e zolfo, sono la stessa cosa?

191    No. L'inferno, la traduzione della Bibbia, credo… Ora, ci sono eruditi seduti lì, e desidero onorarli. Il Fratello Iverson seduto qui, e il Fratello Vayle, e molti di questi fratelli che sono davvero teologi. La parola tradotta, hades, significa la "tomba". È esatto? La parola Greca per la tomba. Ma il Lago di Fuoco è qualcos'altro. Poiché, in Apocalisse: "Entrambi, hades e tutto, furono gettati nel Lago di Fuoco". Vedete? Bene. Ora vediamo.

  1. In caso contrario, sono il Lago di fuoco, e l'inferno, Eterni?

192    Nossignore. Nossignore. Qualsiasi cosa che fu creata non è Eterna. No. Qualsiasi cosa che è creata… Ecco perché non può esserci un inferno Eterno. Se qualcuno vi dice che brucerete in un inferno Eterno, ne voglio la Scrittura. Vedete? Non c'è una tal cosa simile.

193    L'inferno fu creato per il Diavolo e i suoi angeli, per l'anticristo e il suo popolo; quello era il Diavolo, il Diavolo incarnato. Fu creato per quello, per distruggere. E qualsiasi cosa che ebbe… Qualsiasi cosa.

194    C'è solo assolutamente una cosa, tra tutte le cose che ci sono, l'intero mondo ed ogni altra cosa, c'è solo una cosa Eterna, e cioè Dio. Prima che ci fosse un atomo, o elettroni, o perfino prima che ci fosse la luce cosmica, elettroni o altro, Egli era Dio. Egli è il Creatore.

195    Ed ecco l'unico modo che potete essere Eterni, è ricevere Vita Eterna. Quella parola Greca lì, penso che sia Zoe. Non è esatto? Zoe. Zoe. E quindi, Dio vi impartisce quella — quella Vita. Come il padre, vostro padre, vi impartisce la sua vita, attraverso il — il voto matrimoniale con la madre; ed egli, attraverso ciò, impartisce, la — la gioia di impartire, (capitemi) dell'impartire la vita per un figlio. Ed ecco come Dio agisce, la gioia di impartire la Sua Vita a un figlio. Vedete? E quindi diventate una parte di Lui, che è Zoe, la Stessa Vita di Dio. "Io do loro Vita Eterna".

196    "Li risuscito, all'ultimo giorno". Ecco l'unica cosa che —  che… Voi avete Vita Eterna. E quella Vita Eterna conosce il Suo corpo, ed esso deve averLa per farsi avanti. Ciò può… È impossibile che giaccia lì. Come lo Spirito di Cristo Si librò sul corpo, lo Spirito di Dio su Cristo, in quel grande giorno, sapeva che sarebbe risuscitato di nuovo; così è per i santi nel loro corpo.

197    Ora ricordate. Gesù, quando morì, andò all'inferno. Poiché, Egli doveva andarci; Egli era la barriera del peccato. "Ed Egli predicò alle anime che erano nell'inferno, che non si ravvidero nella pazienza, i giorni di Noè". È giusto? Egli andò all'inferno e predicò alle anime, le anime separate da Dio. Morte significa "separazione". Ed esse erano separate da Dio, non potevano ritornare più. E Gesù andò a testimoniare che Egli era Colui di cui Si parlò, la — la Progenie della donna.

198    La progenie del serpente, vedete cosa ha fatto la progenie del serpente? L'Anticristo; finisce nella morte, la separazione, il cavallo rosso. La Progenie della donna, la Vita, termina sul cavallo bianco, Gesù Cristo. Capite? Cos'è? Una contro l'altra; la progenie del serpente contro la Progenie della donna. Lo afferrate ora? Oh, se potessimo stare un po' su quello! Non sarebbe buono? Ma stiamo con questo.

  1. Fratello Branham, il cavaliere del primo cavallo, il Primo Suggello, adempie Seconda Tessalonicesi, "la rivelazione dell'uomo del peccato"?

199    Sì. Proprio così. Ciò lo adempie. Ciò è facile. Ciò lo adempie. Quello è l'uomo del peccato. Lo stesso uomo continua, in stadi, a cavalcare fino a che monta un cavallo pallido che è chiamato "Morte". Cristo discende attraverso, giustificazione, santificazione, fino al cavallo bianco, e che è quella Vita, vedete.

  1. Cosa è accaduto ai credenti nati di nuovo che sono nelle varie denominazioni ma non nella Sposa di Cristo? Cosa accade a loro?

200    Bene, penso che l'abbiamo spiegato, poco fa. Vedete? Essi vanno nella Tribolazione. Sono martirizzati nella Tribolazione. Vengono su nella fine, dopo il Millennio, per il loro giudizio.

Vedete? Poiché, la Bibbia ha detto che il rimanente dei viventi. "Il rimanente dei morti non visse fino a che mille anni fossero terminati". Poi ci fu una risurrezione, e poi vennero avanti entrambi, i giusti e gl'ingiusti, e furono giudicati da Cristo e la Sposa. Egli venne sulla terra con decine e decine di migliaia dei Suoi santi. È giusto? La Sua Sposa.

201    Il giudizio si tenne. I Libri furono aperti. I Libri furono aperti. Ed un altro Libro fu aperto, che era il Libro della Vita. Da là, Egli separò le capre dalle pecore. È giusto? Quello non aveva niente a che fare con la Sposa. Essa stava proprio lì nel giudizio, con la sua Regina… la Regina e il Re, insieme. "Egli venne coi Suoi santi; diecimila decine di migliaia Gli ministravano", Sua moglie. Poi il giudizio si tenne, è poi le pecore furono separate dalle capre. Ricordate l'altra sera, io che portavo quella piccola meditazione, così che lo comprendeste, la meditazione del cowboy? Capite? Eccovi.

202    No, essi, che sono essi, la — la — la chiesa, le persone che sono nelle denominazioni, che sono — sono Cristiani genuini, i quali ricevono il Messaggio e non Lo vedranno mai. Non sarà mai predicato a loro. E quelli in una folla mista, a cui Esso è predicato, Esso passerà dritto al di sopra delle loro teste, a meno che il loro nome era sul Libro della Vita dell'Agnello. Sì. Ma saranno brave persone.

203    E saranno risuscitati di nuovo e messi alla prova, e saranno giudicati dallo stesso gruppo che predicò a loro. "Non sapete che i santi giudicheranno la terra?" Ad essi sarà predicato, capite? Ad essi sarà predicato, dalle stesse persone che testimoniarono a loro del Messaggio, per: "Venite fuori da essa!" Capite? Spero che lo spiega. Ne ho tanti qui, che.

17. Fratello Branham, è il settimo angelo, con lo spirito di Elia, lo stesso uomo dell'Elia mandato ai centoquarantaquattromila Giudei durante i tre anni e mezzo dopo il Rapimento? Alcuni di noi sono confusi, in questo.

204    No. Egli non è lo stesso. Vedete, sono due uomini differenti. L'Eliseo che venne nella forma di Elia non era Elia. E lo spirito di Elia che venne su un uomo chiamato Giovanni Battista non era Elia. E l'uomo del settimo angelo messaggero, alla fine dell'Epoca Laodiceana, non sarà il letterale Elia. Egli sarà un Gentile, al suo popolo.

205    Elia sarà, o lo spirito di Elia quindi, che viene nel… e al popolo lì, sarà un Giudeo, vedete, poiché sono inviati al loro proprio popolo. Quella è la mia rivelazione. La ragione che io… Di Tommy Osborn, quando parlammo su quello, quella volta, io e Tommy, io non lo conoscevo. Stavo solo pregando per i malati.

206    E mi avvicinai là, e c'era una signora che arrivò dal Tabernacolo del Vangelo di Fort Wayne, una missionaria nei campi esteri. Il suo petto era così grosso, era proprio divorata dal cancro. Ed ella era proprio lì nella casetta dove vivevamo, quassù nel viottolo. Ed io pregai per la cara sorella. Ed ella fu guarita, e ritornò al campo. E quando… Ella veniva dall'Africa. Ed aveva lasciato un piccolo libro lì, sulle missioni.

207    Io — io pensai: "Bene, i missionari sono bravi". Ed io sono… Non ho mai tenuto molto conto dei missionari. E così pensai: "Bene, essi sono proprio un ufficio di Dio là fuori. Così quello è… Questo è il mio posto proprio qui, alla Via Ottava e Penn". Così andavo avanti il meglio che potevo.

208    Ma un giorno, seduto nello studio, presi quel libro. E conteneva un ritratto di — della razza Negra, un vecchio padre attempato, ed egli aveva questo piccolo margine bianco di capelli. E al di sotto stava scritto così: "Uomo bianco, uomo bianco, dov'era tuo padre? Vedi, io sono ora vecchio e tardo di mente, e non capisco molto bene. Se io avessi conosciuto Gesù quand'ero giovane, Lo avrei portato al mio popolo". Ebbene, io lo lessi.

209    E Qualcosa continuava a dire: "Leggilo di nuovo. Leggilo di nuovo". Continuai a leggere. Oh, avete avuto quei periodi. "Leggilo più volte. C'è qualcosa là dentro".

210    Come lassù quel giorno a Green's Mill, quando venni fuori dalla caverna. Io non riuscivo a comprenderlo, come la gente poteva parlare in lingue e acclamare, e col genuino Spirito Santo, eppure essere anticristo. Parlare in lingue, il genuino parlare in lingue dello Spirito Santo, eppure essere un diavolo. Proprio così. Posso provarvelo. Sì, certo. E poi notate… quando stavano lì.

211    Così, le lingue non sono alcuna evidenza dello Spirito Santo. È uno dei doni dello Spirito Santo. Capite? E il Diavolo può imitare ogni cosa che Egli ha, la guarigione Divina e tutto il resto.

Egli disse: "Molti verranno a Me quel giorno, e diranno: 'Signore, non ho io scacciato demoni? Non ho io...'" Cioè predicare il Vangelo. "'Non ho io fatto potenti opere nel Tuo Nome, e tutte queste cose lì?' Io dirò: 'Dipartitevi da Me, voi operatori d'iniquità. Neanche vi ho conosciuti'".

212    La Bibbia ha detto, che: "La pioggia cade sul giusto e l'ingiusto, allo stesso modo". E lo stesso loglio, che sta lì nel campo di grano, può essere tanto felice e acclamare, con la stessa acqua che è caduta su lui, poiché la pioggia è inviata ad entrambi. "Ma dai loro frutti li riconoscete". Quel piccolo loglio può rizzarsi lì, ed è tanto felice e acclamante quanto può essere, proprio tanto pieno della stessa pioggia quanto lo è il grano.

213    Eccovi. Così possono acclamare, parlare in lingue, e imitare ogni cosa che vogliono; in quel giorno, saranno chiamati: "Operatori d'iniquità".

214    Come v'ho detto, poco fa, ascoltate ciò che dico! Ascoltate attentamente. Volgetevi indietro, esaminatevi con la Parola e vedete dove siete.

215    Voi donne che avete i capelli corti, lasciateli crescere. Voi che portate pantaloncini, toglieteli. Agite da signora. Voi uomini che ancora fumate sigarette, che ancora correte alle sale di biliardo, smettetela. Non m'importa di quanto professate. Se ancora sostenete quell'organizzazione, e dite: "Questo Lo è, e questo Lo è", fareste meglio a smetterla. Volgetevi indietro, esaminatelo con la Parola. Stiamo andando completamente fuori di.

216    Avremmo dovuto vivere al di sopra dei capelli corti e di tutto. Quest'epoca ora, siamo di ritorno in Qualcosa ora, in cui Dio sta rivelando i misteri nascosti, che sono stati messi sul Libro prima della fondazione del mondo. E coloro che hanno obbedito in queste piccole cose, Lo afferreranno in queste altre cose. Se non hanno obbedito, Esso andrà al di sopra della loro testa, tanto lontano quanto l'est è dall'ovest. Esso proprio.

217    Come Gedeone, che separò i suoi uomini. C'erano migliaia e migliaia. Dio disse: "Quelli sono troppi. Separali ancora". Egli diede loro un'altra prova. E: "Separali ancora. Separali ancora". E continuò, fino a che ebbe una piccola manciata. Egli disse: "Quello è il gruppo che voglio che faccia il lavoro". Ecco esattamente quello che accadde.

218    Le donne Pentecostali (che vanno avanti e indietro) sedute lì, che ascoltano e sanno, mediante la Parola, che ciò è sbagliato. Pensate che esse faranno fronte ad Essa? Nossignore. Ogni anno, quando passo, ce ne sono più coi capelli tagliati corti di quante ce n'erano quando cominciai.

219    Ha detto: "Cosa ha quello a che fare... Tu dovresti..." Qualcuno ha detto: "Ebbene, Fratello Branham, la gente ti considera come un profeta". Ora, non dico che ero un profeta. Nessuno me lo sente dire. Ma dirò questo, che se — se voi facevate quello, se lo considerate… Ha detto: "Perché non insegni alla gente come ricevere lo Spirito Santo, e come ottenere questo, e come ottenere grandi doni spirituali e aiutare la chiesa?"

Come posso insegnare loro l'algebra quando neanche ascolteranno l'alfabeto? Proprio così. Voi fate queste piccole cose. Scendete qui al fondo e sbarazzatevene, e cominciate bene. Amen. Benissimo.

220    Comunque, di cosa stavo parlando? Vediamo. Non intendevo allontanarmi da quel soggetto. Scusatemi, vedete. Bene. "Alcuni dei...alcuni di noi sono confusi. È l'Elia lo stesso del... " Sì, uh-huh, proprio così.

No. Questo Elia che verrà ai Gentili, sarà un Gentile unto con quello spirito, poiché Dio usò quello stesso spirito per portare il Suo popolo fuori dal caos ogni volta. E servì bene al Suo scopo, così Egli lo rimanda dritto giù di nuovo. Poiché, vedete.

Poiché, ora, se Egli usa un dotto altamente raffinato, quello è il tipo che attrarrebbe.

221    Egli porta un uomo che conosce appena l'alfabeto, e non riesce a pronunciare bene le sue parole, ed ogni cosa simile; qualcuno da un vecchio deserto di là fuori in qualche luogo, e Lo porta dentro e lo spinge dritto da quella gente di mente semplice. [Il Fratello Branham schiocca una volta le dita — Ed.] Ed essi Lo afferrano, così. Essi Lo afferrano, capite. Se Esso venisse, e il colletto.

222    Come Paolo disse: "Non venni a voi con la raffinatezza di un'istruzione, ma venni a voi nella Potenza della risurrezione". A Dio occorsero tre anni e mezzo, laggiù in Arabia, per cavarla da lui, la sua istruzione. Occorsero — occorsero a Lui quarant'anni per farla uscire da Mosè. Capite? Così eccovi. Ecco.

Non dico che Dio non… Non sostengo l'analfabetismo ora, ma io — io cerco di dirvi che non occorre… L'istruzione non…

223    La sapienza di questo mondo è contraria. L'istruzione è stata il più grande ostacolo che il Vangelo abbia mai avuto. Se non avessimo istruzione, non avremmo tutti questi grandi seminari e cose simili che abbiamo ora. Sarebbe gente, di mente semplice, che ascolterebbe la Parola. Ma sebbene sono così raffinati e imbrogliati, e sono stretti là fuori a quelle organizzazioni, tanto che staranno con essa. Questo è tutto. Si accollano quello spirito. Avete mai preso una donna buona, che sposa un uomo disonesto? Quell'uomo disonesto o diventa un —  un uomo buono com'è la donna, o la donna diventa disonesta com'è lui. Vedete? Proprio così.

224    Ecco perché Egli disse: "Uscite di mezzo a loro, quando Mi preparo a prendere quel Rapimento". Dovete avere un tipo di fede che vi porterà fuori di qui.

18. Quando fu confermato il patto, di Daniele 9:27, per una settimana?

225    Una metà fu confermato, il patto, quando Gesù Cristo fu sulla terra a predicare ai Giudei. Egli non andò affatto ai Gentili. E disse ai Suoi discepoli: "Non andate ai Gentili". Quello fu per i Giudei, solamente. Vedete? Ed Egli predicò per tre anni e mezzo. Cioè la metà della settantesima settimana, ora, come Daniele disse che Egli avrebbe fatto.

226    Ora ricordate, Egli fu fermamente confermato ai Giudei. Ma i loro occhi furono accecati, per introdurre questo spazio dei Gentili. Non riuscite a vedere l'intero programma? Vedete? Ed Egli Si dimostrò, un profeta, che fece esattamente quello che il profeta avrebbe fatto, mostrò loro un segno di un profeta. "Che, la vostra stessa Parola ha detto: 'Se un uomo dice che è spirituale, o profeta, osservate ciò che dice; e se accade, ciò che egli disse continua ad accadere, continuamente'".

227    Come dire, voi guardate nella Bibbia, è detto: "Bussate, sarà aperto; cercate, troverete; chiedete, sarà dato". Ora, se noterete, è "bussate". Bussare costantemente. [Il Fratello Branham comincia a bussare sul pulpito ventitré volte — Ed.] State proprio lì. Come il giudice iniquo, non voleva rispondere alla donna; egli continuò a bussare alla sua porta. Dite: "Io sono sulla Tua mano". [Il Fratello Branham cessa di bussare.] Non cercate, dite: "Signore, mi piacerebbe avere questo. Amen". Non è questo. State proprio lì fino a che lo ottenete. Sapete che verrà. Così, Egli lo promise, quindi state proprio lì finché lo tenete stretto. Capite?

Ora, ora, nell'ultima parte, la settantesima settimana, l'ultima parte d'essa sarà durante il tempo del periodo della Tribolazione, dopo il Rapimento della Chiesa. Poi qui stanno i tre anni e mezzo qui, che saranno confermati di nuovo a loro dai profeti, vedete, Mosè ed Elia, Apocalisse 11. Ora vediamo qual è questa:

  1. Se tu sei uno dei Suoi scelti, andrai nella Sposa? (Sì. Uh-huh. Sissignore. Questa è facile.)

  2. Fratello  Branham,  intendevi  dire  settemila  che non avevano piegato il ginocchio a Baal, o settecento?

228    Settemila, intendevo dire. Perdonatemi per quello, vedete. Proprio un.È un — un modo di parlare. Io ero proprio.

Come, ho detto poco fa. Mi avete notato stare qui, ho detto: "E — e essi testimoniano, che vedono l'Agnello..."? Vedete? Vedete? L'Agnello era sulla terra. Vedete? "Testimoniano, che vedono lo Spirito di Dio venire sull'Agnello".

229    Ora, là dentro, è detto: "Questo è il Mio diletto Figliolo, in Cui Mi sono ben compiaciuto". Vedete? Ora, quello è scritto in una effettiva forma del Greco, mettendo il verbo davanti all'avverbio. Ma notate qui, effettivamente sarebbe questo. Ora prendete la Parola, vedete. La Bibbia dice, nella traduzione di San Giacomo qui: "Questo è il Mio diletto Figliolo, in Cui Mi sono compiaciuto di dimorare". Ma, effettivamente, se lo dicessimo come diciamo oggi: "Questo è il Mio diletto Figliolo, in Cui Mi sono compiaciuto di dimorare dentro". Lo rigirereste, vedete. Vedete? "Questo è il Mio diletto Figliolo, in Cui Mi sono compiaciuto di dimorare". Vedete? Ora, oggi lo diremmo: "Questo è il Mio diletto Figliolo, in Cui Mi sono compiaciuto di dimorare dentro". Vedete, la stessa parola, proprio che lo rigira. Capite?

230    Ora, sì, intendevo… Perdonatemi, per piacere. Io… E — e, fratelli, voi sul nastro là fuori, e amici, ascoltate. Non intendevo dirlo in quel modo. Io — io — io sono un ministro del Vangelo. Io, molte volte come l'ho predicato, sapevo che erano settemila. Mi è capitato di dire settecento. Non volevo dire solamente settecento. Volevo dire che voi… Non l'ho letto dalla Scrittura. Mi è solo venuto in mente mentre parlavo, e semplicemente ho detto settecento invece di settemila. Faccio sempre questi errori. Io sono — io sono sicuro un tonto, così perdonatemi. Vedete? Non intendevo farlo.

  1. Sono la Sposa di Cristo, e il Corpo di Cristo, lo stesso?

231    Sissignore! Vedete? Ora, qui, ora vedete, non voglio iniziare su questo, poiché ho un se-… predico un sermone su questo, vedete. Ma non lo farò. Ma desidero mostrarvelo. Quando Dio diede ad Adamo la sua sposa, dal suo fianco, egli disse: "Ella è carne della mia carne, ed ossa delle mie ossa". È giusto?

232    Quando Dio diede a Cristo la Sua Sposa, lo Spirito diede la carne alla Sposa, Egli fu forato, trafitto sul fianco sotto il cuore, e venne fuori acqua, Sangue, e Spirito; che divenne "carne della Sua carne, ed ossa delle Sue ossa". Noi siamo la carne e le ossa; la Sposa sarà la carne e le ossa di Cristo, esattamente. Essi sono la… Quella è la Sua Sposa.

  1. Avrebbe la Sposa di Cristo... Avrebbe la Sposa di Cristo un ministerio prima del Rapimento?

233    Sicuro. È ciò che va avanti proprio ora, vedete, la Sposa di Cristo. Certamente. È il Messaggio dell'ora, vedete, la Sposa di Cristo. Certo. Essa è composta di apostoli, profeti, insegnanti, evangelisti, e pastori. È giusto? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] Quella è la Sposa di Cristo. Sicuro. Essa ha un ministerio, un gran ministerio, il ministerio dell'ora. Sarà così umile.

234    Ora ricordate. Quanti erano qui, all'inizio, quando io... La scorsa Domenica, vedete, ricordate su cosa ho predicato? Umiltà. Oh, non dimenticatelo. Mi fermerò un minuto, per avvisare di nuovo quello. Ricordate, quando Dio predice qualcosa di grande da accadere, le persone guardano così lontano, con la loro sapienza, tanto che mancano quello che accade. Quando Dio dice qualcosa che è grande, il mondo ne ride. "Quel mucchio di ignorantoni!" Proprio così.

Ma quando il gran mondo, e la gran chiesa eminente, hanno detto: "Caro mio, quello è glorioso!" Dio dice: "Un mucchio di ignorantoni!" Così, vedete, dovete stare attenti. Non lo intendo forse in quel modo, esattamente in quel modo, ma quello è il modo in cui è.

235    Guardate! Qui stava una grande, santa chiesa Ortodossa: "Noi conosciamo la Parola. Abbiamo scuole. Abbiamo seminari. Abbiamo il nostro uomo così raffinato! Ebbene, per centinaia d'anni siamo stati fedeli a Geova. Noi siamo la Chiesa. Noi siamo il Sinedrio. Abbiamo il Concilio delle Chiese qui. Sia Farisei che Sadducei, e tutte le denominazioni, riunite assieme", come stiamo facendo. Vedete? "Siamo tutti in uno, il — il Concilio della chiesa. Noi siamo i pezzi grossi qui. Conosciamo quella Scrittura. Che cos'è quel piccolo tipo ignorante laggiù al fiume, con una barba che gli pende in faccia, ed un pezzo di pelle di pecora, che ci parla?" Certamente, essi non l'avrebbero ascoltato.

236    Ma la Bibbia ha detto, in Malachia al 4° ca-... o il 3° capitolo: "Io manderò il Mio messaggero davanti alla Mia faccia, a prepararMi la via". Settecentododici anni prima di lì, Giovanni… Oh, il grande profeta di Isaia stava lì, e disse: "Ci sarà una voce di uno che grida nel deserto: 'Preparate la via per il Signore, e raddrizzate il Suo sentiero'". Proprio così. E disse… e Dav-… Oh, molti di loro! Hanno detto: "Ogni alto luogo sarà abbattuto".

237    Oh, essi dissero: "Ci sarà un… Quando quest'uomo viene, punterà il dito, e sposterà le montagne. Oh, e tutti i luoghi bassi, i fossi, saranno portati su. Allora tutto, cioè tutti i luoghi erti, saranno appianati. Fratello, noi semineremo grano in ogni campo qui attorno. E, oh, faremo grandi cose quando quest'uomo viene". Vedete?

238    Essi aspettavano che Dio prendesse la manovella e la girasse, facendo calare il corridoio e dicesse: "Scendi, tu grande precursore del Mio Messia". E poi non appena fosse passato, lo rialzasse, e il suo ministerio sarebbe finito. Girasse di nuovo la manovella, e lo facesse scendere dritto qui di lato al seminario, e dicesse: "Bene, Mio diletto Figliolo, scendi e parla loro".

Vedete? Oh my!

239    Guardate, quando egli passò. Cosa mai accadde? Ecco venire un uomo che non conosceva nessuna delle loro scuole. Non aveva neanche una tessera d'associazione. Oh! Non aveva alcuna credenziale. No. Nessuno ha mai saputo se un giorno della sua vita egli andò mai scuola. Non si poteva saperlo neanche dal suo parlare. Nemmeno parlò in termini d'un… di ecclesiastici. Parlava di serpenti, asce, e deserto, e — e — e cose simili, vedete, alberi. Non parlò nei termini del gruppo ecclesiastico del giorno, né di oggi né di qualche altro giorno.

240    Egli venne come uno "zoticone", come lo chiamiamo qui nell'Indiana. Uscì dai cespugli da qualche parte. Non si era neanche rasato, e i capelli scombinati in testa. Non ce lo vedo che si facesse un bagno; una volta ogni due o tre mesi. Esatto. Mai indossò il pigiama la sera. Mai viaggiò in automobile. Mai si pulì i denti con lo spazzolino. Oh, my! Che tipo era questo! Certamente no.

241    Eccolo venire, camminando in quel modo attraverso il deserto, disse: "Io sono la voce di uno che grida nel deserto. Preparate la via per il Signore, e raddrizzate il Suo sentiero!"

242    Alcuni degli insegnanti si drizzarono e dissero: "Huh! Senti, compagno, hai la tua… Non possiamo collaborare con te in questa campagna. Qui, non possiamo fare questo. Bene, dov'è la tua — dov'è la tua tessera? Dov'è la tua identificazione?" Egli li ignorò. Aveva un messaggio, così proseguì con esso, vedete, predicando lo stesso.

243    Dissero: "Ebbene, aspetta! Bene, se andiamo laggiù, porteremo giù il vescovo, oggi, e vedremo quel che ne dice. Andremo laggiù se sappiamo. Ecco i capi della chiesa. E sappiamo che egli dovrà riconoscerlo. Se egli è da Dio, riconoscerà i nostri vescovi".

244    Li misero tutti laggiù in fila, e stettero là fuori, i dignitari.

245    Egli disse: "Voi generazione di vipere! Voi serpenti nell'erba!" Coi colletti rigirati, e i "santi padri", e così via. "Chi vi ha mostrato di fuggire dall'ira a venire? Voi sapete che la vostra ora è giunta. Non pensate che… Voi dite: 'Bene, noi apparteniamo a questo, quello'. Vi dico, l'Iddio che io servo è capace da queste pietre di suscitare figlioli ad Abraham". Oh, my!

246    Ora egli riprenderà il suo viceversa, dal linguaggio ecclesiastico. "Dico che la scure è posta alla radice dell'albero! Quindi ogni albero che non produce buon frutto viene abbattuto e gettato nel fuoco! Oh, io in verità vi battezzerò con acqua, a ravvedimento, ma Egli viene dopo di me. La luna sarà mutata in sangue! E, oh, my, Egli monderà interamente le Sue aie! E prenderà la — la pula e la brucerà con fuoco inestinguibile, e porterà il grano nel granaio. Separerà le malerbe e il grano". Oh, my! Che messaggio!

247    Essi dissero: "Questo tipo? Huh! Che direbbe, quale —  quale — quale tempo era? Oh, ignoranza! Noi abbiamo l'uomo giusto lassù, il Fratello Jones. Lui è il tipo che lo farà, se c'è qualcuno in quest'epoca. Il vescovo Tal dei tali lo farà; il Santo Padre Tal dei tali". Oh, my! Vedete?

Dio in semplicità, vedete, che opera in semplicità.

248    Quindi, per prima cosa sapete che, egli stava lì un giorno, e disse: "Sì, Egli sta in mezzo a voi!" Egli era così sicuro d'essere quel precursore. Sapeva chi egli era. Ecco perché poté scuoter loro la pelle di dosso. Disse: "Ora, non palpitate, ma semplicemente continuate come sempre. Voi soldati, obbedite ai vostri padroni. E se avete fatto qualcosa di male, prendete quel."

249    "Cosa dobbiamo fare? Dobbiamo cessare di fare questo? Dovremmo smettere di fare questo?"

250    Egli disse: "Andate avanti come siete. Continuate. Continuate. Fate come se niente fosse. Se state coltivando patate, coltivatele. Capite? Voi soldati, non fate alcuna violenza. E — e fate questo. E qualunque cosa fate, continuate come siete. Obbedite ai vostri padroni, e così via".

"Rabbi, cosa dovremmo fare?"

251    "Continuate come siete, vedete. Ma c'è Uno in mezzo a voi, che non conoscete". Lui lo sapeva, l'ora del suo messaggio. Sapeva che doveva presentare quella Persona. Sapeva che Egli era lì. "Uno in mezzo a voi! Voi non Lo vedete. Le cose vanno avanti, non ne sapete niente". E così, poi: "C'è — c'è qualcosa che accadrà", dice lui, "vedete, ed Egli sarà qui. Ed io Lo riconoscerò".

252    E finalmente, un giorno, disse: "Ecco, eccoLo! Ecco l'Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo!" Disse: "E il mio tempo è scaduto ora. Io vi ho presentati a Lui. Ora devo diminuire. Devo lasciare la scena. Da qui prenderà Lui il comando".

"Il Millennio sarà in corso, subito, vedete, e il — il tempo è giunto". Poi quando Egli venne, quando.

253    Perfino Giovanni disse: "Egli sta per, oh, Egli scuoterà la pelle di dosso. Egli — Egli separerà il grano dalla — dalla pula, e la brucerà. Ed Egli monderà interamente le Sue aie, e la Sua ventola è nella Sua mano!" Ma cos'era Lui? Piccolo, minuscolo.

254    Ora, essi lo avevano tutto preparato: "Oh, che uomo! Egli avrà una lancia che raggiungerà la lunghezza di un miglio. Si rizzerà qua dietro in Palestina, si rizzerà lassù e proprio.su una di queste nuvole bianche, e afferrerà tutti questi Romani, così, e li getterà nell'inferno. Continuerà a fare così, vedete, fino a che Egli la farà finita con tutti loro". Ebbene, l'avevano tutto stabilito.

E quando accadde, un piccolo Agnello venne muovendosi fra loro, mite e gentile, spinto da ogni parte in questo modo e in quel modo.

255    Perfino Giovanni disse. Ora guardate Giovanni, il profeta; disse: "Andate a chiederGli. È effettivamente Lui Quello?" Così umile, tanto che quel profeta lo mancò. Disse: "È Lui Quello, o ne cerchiamo un altro?"

256    Ora, in Matteo 11, Lui non gli diede un libro per quei discepoli. Vennero e Gli chiesero, quando i discepoli di Giovanni.

Giovanni si trovava in prigione. Così era stato del tutto così confuso tanto che egli… Credo che fosse Pember che disse: "Il suo occhio d'aquila s'era annebbiato, laggiù", vedete. Egli poté… Egli — egli si era calato alla terra, prima stava nell'aria. Ma quando la sua profezia fu terminata, ricadde al suolo di nuovo, vedete, poiché, lo misero in prigione, vedete. Non ebbe più bisogno di quelle grandi ali, così egli si mise là. Ma egli volò più alto di chiunque altro.

257    Lasciate che vi mostri qualcosa. Dio lo usò. E Gesù sapeva, vedete, poiché quello era il — quello era l'Iddio incarnato lì. Vedete? Egli era.Così, Egli — Egli disse lì, Egli disse.

Ora, Lui non gli diede un libro su come comportarsi in prigione; Egli dice: "Ora aspetta un minuto. Scriverò una piccola composizione qui, e ve la portate indietro e dite a Giovanni come comportarsi quando è in prigione, per amor Mio". Vedete? No, Egli non disse così.

258    Egli non disse: "Andate a dire a Giovanni che dovrebbe avere la sua laurea di D.F. prima che esca". Vedete? Se l'avesse avuta, sarebbe stato con gli altri; sarebbe stato un rigettatore.

Giovanni era onesto e pose la domanda.

259    Ed Egli disse: "Aspettate fino a che la riunione è finita, e poi andate a mostrare a Giovanni quello che sta accadendo, allora egli saprà. Se gli dite quello che sta accadendo, allora saprà". Vedete? Vedete? "Andate a fargli… Raccontargli. Raccontargli che è… Egli è in prigione e non potrebbe essere qui. Ma — ma voi sedevate nella riunione, ed avete visto quello che è accaduto. Andate a raccontarglielo".

Così, quindi, i discepoli dissero: "Molto bene, Maestro".

260    E se ne andarono oltre il colle. Gesù seduto su questa roccia, li osserva fino a che andarono di là e passarono di là del colle.

261    Egli Si rivolse alla congregazione, disse: "Chi — chi siete andati a vedere, nel tempo di Giovanni?" Vedete? Disse: "Che usciste a vedere? Usciste a vedere un uomo che ha il suo colletto rigirato, ed abiti morbidi, ed altamente raffinato ed istruito. È quello il tipo d'uomo che andaste a vedere?" Disse: "No. Sapete quali sono quei tipi? Essi baciano i bimbi, e, sapete, operano nei palazzi dei re. Essi, quello — quello non è il tipo che era Giovanni".

262    "Bene", disse, "quindi, perché andaste? Per vedere un uomo a cui è stato dato un ministerio e lo aggancerà dritto ad una organizzazione, o qualcosa così? Viene scosso con ogni… Poi, se la — se l'Unità non lo vuole, lui passerà alla Trinità? E se la Trinità non lo vuole entrerà nella chiesa di Dio, da qualche parte? È quello il tipo d'uomo che andaste a vedere, dimenato da qualche canna? Oh, no. Non Giovanni".

263    Egli disse: "Allora che andaste a vedere? Un profeta?" Disse: "Ed Io dico che è giusto. Ma vi dirò qualcosa che non sapete; egli era più che un profeta. Egli era di più. Se riuscite a riceverlo, questi è colui di cui fu scritto, nella Bibbia, vedete, là dietro, nella Scrittura: 'Io manderò il Mio messaggero davanti alla Mia faccia', Malachia 3, vedete, 'ed egli preparerà la via davanti a Me'". Vedete?

264    Ed essi non compresero. Neanche i discepoli lo afferrarono, vedete. Proprio così. Oh, my! Semplicità! Siate umili, vedete. Scendete dritto… Quando Dio promette qualcosa di grande, vedete, è grande alla Sua vista.

265    Ora, se volete sempre mantenere questo in mente, voglio che voi… Voi mantenete questo in mente. E quando questo accade, allora potete cambiarlo. Voi scendete a raccogliere uno di questi fiorellini di primavera che spuntano quest'anno, o prendete un comune filo d'erba e tenetelo in mano, e dite: "Terrò questo ora, e vedrò che qualcosa, così semplice, ha fatto questo. E voglio vedere il cervellone, che può mandare un razzo sulla luna, fare questo filo d'erba". Voi lo avrete sempre. Potete stare certi su questo. Voi lo avrete sempre. Vedete? Il filo d'erba ha vita in sé, vedete. È così semplice ed umile.

266    Vedete, se un uomo è un grand'uomo, bene, lo è, se è abbastanza grande da poter diventare semplice, vedete. Egli troverà Dio. Ma se non diventa semplice, non Lo vedrà mai. Così dovete diventare semplici. Ora il versetto.

23. In Apocalisse, versetto 5:9, chi sono questi trovati a cantare — che cantano quando l'Agnello prende il Libro dal — dal... prende il Libro? Sono — sono questi i santi rapiti?

267    No. Apocalisse 6... 5:9, piuttosto. No. Se notate, questi non sono i santi. Essi avevano… Egli ancora non ha reclamato la Sua proprietà. Vedete? Questi non sono i santi. Se notate, essi sono gli anziani e gli Animali, e cantano.

268    Leggiamolo, così quella persona… E poi cercherò… Ne ho quasi un'altra dozzina qui, e penso che posso prenderle tra pochi minuti. Vediamo. Apocalisse 5:9. Ora leggiamo un po' prima. Così, la persona, ora, è onesta in merito a questo, e vuole sapere. Osservate.

E quando Egli ebbe preso il — preso il libro, i quattro animali e i ventiquattro vecchi si gettarono giù davanti all'Agnello, avendo ciascuno delle cetere... e delle coppe piene di profumi, che sono le orazioni de' santi.

E cantavano un nuovo cantico, (vedete, vedete,) dicendo: Tu sei degno di ricevere il libro, e di aprirLo, (vedete,)... tu ci hai redenti...

E… ci hai fatti sacerdoti e re.

269    Ecco il gruppo Celeste, non ancora i redenti. Bene, ora. Fratello Branham, se tutti i...

Ora solo un momento. [Il Fratello Branham si ferma — Ed.] Credo, quale… Perdonatemi.

Fratello Branham, se — se tutti i pii, (sì), pii saranno presi su nel Rapimento, da dove verranno Elia e il... e Mosè?

270    C'è qualcosa che non va. C'è qualcosa che non va. È proprio tutto quel che c'è su questo. Ci — c'è qualcosa che è accaduta. Capite? C'è qualcosa che è andata male da qualche parte. Ognuno si sente bene? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] Non ci… Non c'è alcuna malattia, o altro?

[Un fratello nella congregazione dice: "Leggi di nuovo quel 9° versetto, in Apocalisse 5".] Vediamo, Apocalisse… Dov'era,

fratello? ["5".] 5. ["5".]

Oh, la domanda! Oh, la domanda che ho appena risposto. Ora vediamo. "Tu." Il punto giusto:

E quando egli ebbe ap-... il libro, i quattro animali e i ventiquattro vecchi si gettarono giù davanti all'Agnello, avendo ciascuno delle cetere, e delle coppe piene di profumi, che sono le orazioni dei santi.

E cantavano un nuovo cantico, dicendo: Tu sei degno di ricevere il libro e d'aprire i suoi suggelli, perciocché tu sei… stato ucciso, e.

Eccolo! Eccolo! Mi ero sbagliato su questo. Vedete?

... e col tuo sangue ci hai redenti a Dio... d'ogni tribù.

271    Proprio così. Ora, che pensate di ciò? Oh, se la Presenza dello Spirito Santo non è qui, cos'è? Egli non permetterebbe… Vedete, ho soltanto letto la prima parte di quel versetto. Vedete, è — è solo un ver-… o qualcosa scritto qui, e cercavo di finire, guardando quell'orologio. Ma vedete che Lui mi ferma su questa? Gloria! Vedete, non ho letto l'altra parte di quella. Vedete, ho qui: "E... " Guardate qui: "Ed essi — ed essi cantavano un nuovo cantico", e mi sono fermato, vedete. Ma, guardate qui: "Il cantico che cantavano, dicendo: 'Tu ci hai redenti d'ogni tribù, lingua, e nazione'". Sicuro, eccoli. My! Oh, my! Oh, my! Lo vedete? E, strada facendo, c'è anche un'altra domanda quaggiù.

24. Potresti (c-o-n-t-r-o-... ) controllare coloro a cui furono date...Bene, controllare "coloro a cui furono date stole bianche", di Apocalisse 6:11, con "coloro che lavarono le loro stole nel Sangue dell'Agnello?"

272    Ora vediamo, Apocalisse 6. Non posso affrettarmi su questo, gente, così qui, vedete, poiché... risponderò a qualcosa di sbagliato. Ora, Egli non voleva — Egli non voleva che io lo facessi. È la verità, Dio mi è testimone. Lo Spirito Santo di Dio sa che è la verità. Vedete? Io proprio… C'è qualcosa proprio… Io — io l'ho guardato… Stavo guardando l'orologio, le undici e mezzo, ed ho pensato: "Se non m'affretto ora, non arriverò a pregare per i malati". E cerco di arrivarci. Poiché io… E la mia mente è così… Non riesco.

273    Ricordate, dovete capire ora che io — io sono umano, vedete. E io — io sono stato lì dentro per sette giorni, e il mio… E ho qualcosa ancora, questo pomeriggio, che devo scoprire da Dio.

274    Ma, Egli era così determinato che non avrei fatto quell'errore, che mi hanno chiamato di nuovo a leggere il resto di quel versetto. Io proprio... Ho sentito come Qualcosa lì che mi è passata sopra, e ha detto: "Torna indietro! Torna indietro!"

Ho pensato: "'Torna indietro'? Cosa? Fermarmi proprio ora e cominciare a pregare per i malati? Ma cosa — cosa è? Cosa ho fatto?"

E ho cominciato a cercare d'arrivare a quello, qualcuno ha detto: "Rileggi di nuovo il versetto". E l'ho riletto. Ed eccolo lì, in fondo a questa domanda, vedete, "Apocalisse 6".

275    Vedete, ho letto il primo. Sembra questo, il primo, vedete: "Ed essi cantavano un nuovo cantico".

Ma quaggiù, vedete cos'era? Il successivo, venendo avanti: "Ci ha redenti". Sicuro, era la Sposa, i santi rapiti. "Potresti tu." E qui, certamente, lo — l'Agnello aveva il Libro in mano. Egli aveva già lasciato il Trono della grazia intercessoria. Vedete? Vedete come lo Spirito Santo lo vigila? Poiché, esattamente, quella è la stessa cosa che ho detto l'altra sera.

276    Quando Egli mi aveva parlato nella stanza, e sono arrivato qui e ho predicato a voi tutti, che: "Quando l'Agnello lasciò il posto". Oh, my! Ora credo che prenderemo un testo. Vedete: "L'Agnello aveva lasciato il Suo seggio e S'era fatto avanti", vedete, come avevo ricevuto lassù quando Egli era presente, quella Luce, che è Cristo; quando Egli era presente, lo ha detto. Quando l'Agnello lascia quel seggio del Trono, per essere un Mediatore, Egli diventa qui, e il Giorno della Redenzione per la Chiesa è finito.

277    La redenzione successiva è aperta, è per i Giudei, i centoquarantaquattromila. È esatto? Poiché Egli promise che avrebbe tagliato l'albero, sapete.

278    Ora, qui, ora qui Egli esce, l'Agnello, e quindi il Giorno della Redenzione è finito. E tutto quel che sarà redento, è già stato redento e messo sul Libro, ed Egli è fuori di qui che apre il Libro. Giusto!

279    Oh, grazie, Signore. Vedete? Perdona il Tuo servitore nervoso per aver cercato di correre su qualcosa.

Ora, potresti tollerare "coloro a cui furono date stole bianche", di Apocalisse 6:11...

280    Ora vediamo, 6:11. Bene. Dove siamo su questo ora? "Stole bianche", sì, che sono i — i crocifissi, sotto l'altare. I — i Giudei, tra quel tempo: "Furono date loro stole bianche".

... con "coloro che hanno lavato le loro stole nel Sangue dell'Agnello", di Apocalisse 7:14?

281    No. Ora, quello è certamente diverso. Poiché, vedete, qui, scopriamo qui, che "costoro a cui furono date stole bianche", quassù in questo tempo. "Ad esse furono date stole bianche"; loro stesse, per grazia. E queste qui: "Avevano lavato le loro stole nel Sangue dell'Agnello", e in Apocalisse quassù, questa è quella "grande moltitudine che venne davanti a Dio, di tutte le tribù, lingue, e nazioni". E queste sono direttamente esattamente ai martiri, i Giudei, vedete. Ora, ora quello è corretto, ora.

  1. Fratello Branham, se tutti i pii furono portati su nel Rapimento, da dove verranno Elia e Mosè? Saranno Giudei? O il nostro Elia, dato a noi, sarà — sarà con loro?

282    No. Il — il Gentile che sarà unto con questo spirito, per chiamare fuori i Gentili, sarà tolto. Poiché, vedete, l'intera Chiesa, tutta, è stata portata su. E questi due profeti, di —  dell'11° capitolo, sono portati giù. E il giorno della grazia è finito col Gentile, ed è stato mandato ai Giudei. No, non sarà lo stesso uomo. Ora, sono — ne sono quasi sicuro. Ora ricordate, queste sono al meglio della mia conoscenza.

Vediamo cos'è questa, che dice qui. Domanda: "Il grano e il vino." Oh, G-r-a-n-o. No, credo che — che voleva dire: "Cosa." Non c'è un "cosa" lì. Dice solo:

  1. Il cosa e il vino, o il frumento e il vino, cosa il... di Apocalisse 6:6?

Vediamo cos'è, quando arrivo qui ora, questa qui.

Ed io udii una voce, in mezzo de' quattro animali, che diceva: La chenice del frumento per un danaro, e una chenice dell'orzo per un danaro… e non danneggiare il vino e… l'olio.

283    Credo che sta a significare "il frumento e il vino". Quello era uno, all'altro:

Piuttosto, è un simbolo, il vino preso alla tavola della comunione, di Apo-... di Primo Corinzi 11:24?

284    "Il vino — il vino." No. Uno di loro è un simbolo spirituale, vedete. E l'altro è effettivamente la — la rivelazione della Parola.

  1. Potrebbe essere quella la ragione che molti sono malati, poiché non abbiamo discernuto il Corpo del Signore?

(Corretto!)

... ma ora è rivelato coll'apertura del Sesto Suggello?

285    Ora, vediamo. Lasciatemi vedere se riesco a comprenderla ora. Non si tratta di te; sono io. Tu… tu l'hai scritta bene; si tratta di me.

Potrebbe essere quella la ragione che molti sono malati, poiché non discerniamo il Corpo del Signore? (Quella ha un punto interrogativo, alla fine).

286    Bene, la Scrittura dice, che: "Molti sono malati e deboli fra voi, a causa del discernere il Corpo del Signore". Ciò è esattamente giusto. Poiché, vedete, il Corpo del Signore è la Sposa. E molti di loro se ne vanno via, e non vanno con Esso. Proprio così. Vedete, essi non sanno come comportarsi. Vivono ogni genere di vita; e prendono la comunione e cose simili. Quello non è giusto. Vedete? Quando le persone che mentono e rubano e bevono, e prendono la comunione, quello — quello —  quello è terribile. Non dovreste farlo. Capite?

... ma ora è rivelato coll'apertura del Sesto Suggello?

287    "L'apertura del Sesto Suggello". Vediamo ora. No. Ora, scoprite, l'apertura del Sesto Suggello qui, era per Giudei. Vedete, la — la Chiesa è già andata. Questo è il periodo della Tribolazione, così non sarebbe lo stesso. No. No. Non lo è.

288    Uno di loro è un vino spirituale, che è la rivelazione della Parola, poi il — il credente diventa stimolato mediante la rivelazione della Parola. E l'altro è un simbolo del Sangue di Gesù, che viene preso alla tavola del Signore. Ora, è al meglio della mia comprensione d'esso.

  1. Alcuni che non sono predestinati accetteranno il Signore? Se lo fanno, cadranno?

Non se sono predestinati. No. Vedete, non potrebbero.

  1. Dov'è la Scrittura che mostra che il... che il Cattolicesimo ingannerà i Giudei e prenderà la loro ricchezza?

289    Ora, "Dove dice che — che — che la bestia ingannerà per la ricchezza?" Non lo dice. Ma presumiamo che quello era… Ora, l'altra sera, ricordate. Fate attenzione al nastro molto accuratamente. Non ho mai detto che è quello che essi farebbero. Ho detto… Vedete, i Cattolici sono il gruppo più ricco del mondo. Non c'è nessuno come loro. E quello che non hanno loro, i Giudei ne hanno il resto.

290    Ecco dove gli economici di questo paese ora… Noi viviamo ora sul denaro delle tasse, secondo il Lifeline, (che viene da Washington, D.C.) cioè delle tasse che saranno pagate in quarant'anni da oggi. È cosa spendiamo ora. Ecco quanto siamo indietro, diamo banconote, vedete, su tasse che saranno pagate in quarant'anni da ora. La nazione è andata in rovina. Essa è finita.

291    Ora, Castro, la sola cosa assennata che abbia mai fatto, fu quando ha contraffatto la valuta ed ha saldato le banconote, i titoli, e li ha bruciati, e — e ha cambiato la valuta. Quella è la sola cosa che ha potuto fare.

Ed ecco l'unica cosa rimasta per questi Stati Uniti da fare. Ora ricordate, questo è William Branham, vedete, che parla. Questa è la mia idea. È solo presumere, solo guardarlo dal punto di vista naturale, che può essere un milione di miglia lontano. Credo che proprio lì, in quel denaro… "L'amore del denaro è la radice di tutto il male". E credo che proprio lungo lì dentro comincerà a rotolare la palla.

292    Ora, la chiesa Cattolica l'addietro, dal tassare per la messa, e così via, detiene la ricchezza del mondo. Ricordate, la Bibbia ha detto: "Essa era ricca", e come essa era. E, ricordate, non solo su una nazione. Essa è ricca su ogni nazione che c'è sotto il Cielo. Essa si protende. Essa ha il denaro. Ora, quello che non hanno loro, lo ha Wall Street, che è controllato dai Giudei.

293    Ora, e ricordate, esso ottenne il denaro quando Giacobbe ritornò (lo abbiamo scoperto ieri sera) e divenne Israele. Egli veramente aveva il denaro. Ma il suo denaro non gli comprava niente, vedete, a Esaù. Pure Esaù lo aveva. Vedete, entrambi anti, e — e l'uno… Vedete, è proprio perfetto.

294    Ora osservate qui. Ho detto che potrebbero voler unificarsi insieme sul denaro, ed il — ed il potere Romano prende il potere Giudaico e del denaro, rompendo il patto. Ciò potrebbe non essere così. Vedete, so che essi lo romperanno, ma io — io non conosco quale ragione, poiché non mi è rivelato circa quel che faranno.

295    Ma guardate. Ora, se oggi, ora e se oggi, l'unica cosa che possiamo fare, sarebbe di farlo? Se noi stiamo tirando tasse (se quella dichiarazione è giusta) dalla valuta, dal denaro delle tasse di quarant'anni da ora, vedete, il nostro oro è… Lo abbiamo già speso. Siamo rovinati. Non abbiamo alcun denaro. E viviamo di una reputazione passata.

296    Ecco cosa fa la chiesa oggi, la chiesa; non la Sposa. La chiesa vive di una reputazione passata che ebbe là in passato sotto il ministerio del tempo del leone. "Noi siamo la Chiesa! Siamo la Chiesa madre! Noi cominciammo." Proprio così. Vedete? Vive di reputazione!

297    I Metodisti vivono della loro reputazione. I Battisti vivono della loro reputazione. E la Pentecoste vive della loro. "Gloria a Dio! Molto tempo fa, quando i santi danzavano nello Spirito, e come essi… Il Signore ha fatto questo e quello". Quello, quello è qualcosa passata. "Ci siamo tutti ingranditi ora, fratello." Oh, my! Vedete? Tutta reputazione passata!

298    Questa nazione vive — vive di una reputazione passata di quel che gli antenati erano, vedete, ed ecco perché pensiamo che saremo salvati. Dio non ha mai rispettato Israele per quel che essi erano, quel che erano stati; ma per quel che essi erano a quel tempo! Notate.

299    Ma, ora, ecco quel che penso, quel che io — io penso avrà luogo. Ora, forse non è così. Credo che il tempo verrà in cui noi saremo spinti a fare una conclusione. E quando avverrà, che, noi invece di cambiare la valuta... Cosa farebbe ciò alla Philip Morris? Cosa farebbe ciò alle — le compagnie di whiskey? Cosa farebbe ciò all'industria dell'acciaio? Cosa farebbe ciò a tutto il commercio? Cosa farebbe ciò? Li rovinerebbe. Essi sarebbero rovinati. Ma, se: "Noi possiamo farci prestare quel denaro". Vedete quant'è astuto?

300    Allora la nazione si vende alla chiesa. E poi la chiesa e lo stato sono uniti di nuovo, ed essa giunge lì. Vedete? Eccolo. Notate. Bene. Ora, in questa:

30. Se uno è in un'organizzazione d'associazione del nostro governo, e può parlare i dettami del suo proprio cuore, o nella Verità dell'ultimo giorno, sarà definito come una delle "prostitute"?

301    Vediamo. "Se uno nell'organizzazione d'associazione è." Bene, vediamo, l'organizzazione d'associazione; alla —  all'organizzazione, sono dati diritti del governo, per parlare. Vedete, ciò non ha niente a che fare col suo cuore. Vedete? Ora, se lui è un vero credente, e nato dallo Spirito di Dio, prima o poi sarà avvertito. Vedete? Non può essere così evidente e che poi lui non lo veda.

302    Ora, voglio che tu… Vedi, voglia tu ricordare questo, amico, che Dio — Dio non lo fa mai, né ha in qualche tempo, per quanto riesco a ricordare, vedi, ma quel che.

303    Guardate, Gesù ne era il — era il concetto fondamentale di tutto, poiché Egli era Dio, Emmanuele, fatto carne. Ora, guardate a questo — questo Tizio, Gesù. Quando… Sapevate, che quando Egli venne sulla terra, non ci fu, credo, che una decima parte del mondo che sapesse che Egli era qui?

Sapete, che quando quel precursore venne, quando tutte "le montagne", e cose simili avrebbero avuto luogo, non ci fu che una centesima parte della popolazione d'Israele, credo, che mai lo sapesse? Non è strano questo?

304    Ebbene, c'erano i Giudei e cose simili, e persone in tutto il mondo. Ora, ricordate, Gesù venne per essere un testimone, quale Salvatore del mondo. È esatto? Ebbene, ci fu popolo, dopo popolo, dopo popolo, dopo razze, dopo popolo, che non seppero mai nulla. Continuò dritto, come se il mondo non ne sapesse niente; ma, tutto il tempo, andava avanti nel mondo.

Vedete?

305    Perché Egli non lo fece saper loro? Egli venne, e coloro che erano predestinati a Vita Eterna furono quelli che Lo ricevettero. Non avrebbe giovato nulla dire qualcosa agli altri, poiché Egli non avrebbe potuto redimerli, poiché essi non erano neanche redimibili. Perché avvenne, quando quei sacerdoti stavano lì? Quando, Egli dovette venire a quella minoranza perché i predestinati erano collocati là dentro, tutt'intorno, così Egli dovette predicare a loro quale un gruppo.

306    E i grandi studiosi che avrebbero dovuto riconoscerLo, dissero: "Quest'Uomo è Belzebub. Non permetteremo che quest'Uomo governi su di noi, e così via, vedete. Non lo permetteremo".

Ma una piccola cara prostituta, con la Vita in Lei, predestinata a Vita Eterna, e il suo nome è immortalmente nella Parola di Dio qui. Si avvicinò lì, e, la prima volta che quella Luce colpì quel piccolo seme, subito essa lo riconobbe. [Il Fratello Branham schiocca una volta le dita — Ed.]

307    Guardate, un vecchio pescatore passò lì. EccoLo stare lì, facendo segni e meraviglie, e — e dicendo a diverse persone i segreti dei loro cuori, e rivelando Se Stesso.

E, my, c'erano lì in piedi i Farisei, e dissero: "Quest'Uomo è Belzebub". Essi dovevano rispondere alla loro congregazione.

308    Tutti loro stavano attorno: "Dottor Jones, andrai giù e ascolterai quest'Uomo? Egli — Egli sembra che sappia ciò di cui parla. Non parla come gli uomini comuni".

309    "Io Lo sentirò". Discese lì, vedete. Sì, Dio — Dio non poteva mai giungere a lui.

Ed eccoLo stare laggiù, e disse.

Essi dissero: "Ora guardate lì. Guardate lì. Ecco venire un uomo lì. C'è uno dei Suoi discepoli. Lì s'avvicina un uomo ora. Ora, il nome di quel tipo, quello è Andrea. Voi ricordate. Oh, ricordate i vecchi — i vecchi pescatori quaggiù? Eccoli. Sì, ci — c'è Simone, suo fratello. Vedete? E quelli — quelli sono i ragazzi del vecchio Giona. Ora lì essi… Guardate, egli — egli sta portando qualcuno su a Lui. Chi è? Sì, vedete quello che Egli farà ora. Lui è — lui è il prossimo lassù". E lui s'avvicina. Ed Egli disse: "Il tuo nome è Simone, e sei il figlio di Giona".

310    "Quest'uomo è Belzebub! Vedete, Egli ha qualche specie di spirito su Lui. Egli è uno Individuo strano. Vedete? Immediatamente, non ascoltate niente del genere, vedete.

Allontanatevi da lì. Io non assisterò più a queste riunioni, affatto, vedete. Non appena questa cosa è terminata, usciremo di qui. Non verremo più di nuovo nei paraggi". Vedete? Ora, ecco quello che lui pensò, eppure doveva essere quello. Guardate, gli stessi a cui Egli venne furono quelli che Lo crocifissero. Capite?

311    Ma c'era una piccola prostituta che tutti avevano spinto a calci fuori! Io non appoggio la prostituzione. No, davvero! Ma vi mostro solo il Seme predestinato.

312    Guardate questo tipo qui, questo vecchio pescatore, non poteva lui... La Bibbia disse che egli era incolto. È esatto? Non solo quello, ma egli era ignorante. Ora, è giusto o sbagliato? Oh, se potessimo diventare ignoranti a molte di queste cose che pensiamo di sapere. Vedete? Bene. Vedete, egli era sia ignorante che incolto. E poi si avvicinò là nella Presenza del Signore Gesù che gli disse chi lui era. Proprio allora quello lo sistemò.

313    Ora, qual è l'argomento di quest'altro tizio contro quello? "Beh, guardate, egli lo ha creduto. Guardate chi è. Sapete chi è quello? Bene, quell'uomo mai… Beh — beh, lui è un pescatore. Ebbene, lui non conosce l'alfabeto. Ho comprato pesce da lui; non poteva neanche firmarmi una ricevuta. Quello, vedete, è il genere di persona che è! Quello è il tipo di gente che ascolta qualcosa di simile". Grazie al Signore. Amen. Vedete? "Ebbene — ebbene, egli non… Lui era ignorante; guardate suo padre, non lo ha neanche mandato a scuola". Ma quello è colui che Egli ha mandato a scuola; lo ha istruito nel modo che voleva Lui.

314    Io non appoggio il non andare a scuola, ora. Spero che comprendiate. Ma c'è un simbolo, vedete, di ciò che avete in quello. Quello è il genere, e perché passa sopra il loro capo.

315    E sapete una cosa? Non un… Io, direi che non un terzo di tutti i Giudei nel paese mai seppe niente di Lui che venne. E — e, quindi, un — un quinto d'un terzo Lo ascoltò. E, quindi, un centesimo d'un quinto Lo ricevette. Voi sapete quanti ne aveva Lui. Egli aveva dodici che stavano alla croce, dall'intero gruppo. Dov'erano gli altri? Vedete? I settanta erano andati via.

316    Ora, mentre Egli guariva i malati, e andava giù, non diceva niente della Sua Dottrina; Egli andava avanti, guarendo i malati e così via. Oh, my! Quello, quello era lo Spirito di Dio su Lui. Lo credete? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.] Quando Egli guariva i malati, era meraviglioso! "Quello è un grande Rabbi. Sentite, tutti voi fratelli, voi tutti dovreste averLo nella vostra chiesa. Cari miei, parlate di potenza, quel Tipo può veramente guarire i malati! Dovreste vedere. Egli ha un dono di guarigione".

317    Bene, ovviamente, ne avranno qualche imitazione. Eccoli farsi avanti, poiché ogni gruppo deve avere il suo proprio uomo.

EccoLo venire. E poi, la prima cosa che sapete, un giorno Egli Si mise a sedere.

"Oh, sicuro, Rabbi, noi verremo con Te".

318    "Bene, mettetevi a sedere. Andiamo". Bene, inviò i settanta, e così via.

Poi un giorno, dopo che un grande miracolo fu fatto, Si mise a sedere e cominciò a svelar loro la Parola, vedete. "All'inizio del suono del." Bene. Egli cominciò a svelar loro la Parola, la Verità.

Dissero: "Ah, ora, aspetta un minuto! Hum! Di questo non sono informato". Era contrario alla loro dottrina. Dicevano: "Beh, so che abbiamo lasciato la sinagoga e ogni cosa simile, ma forse noi — noi ci eravamo sbagliati, fratelli. Faremmo meglio a tornare indietro, poiché quell'Uomo parla in enigmi. Egli è davvero un Tipo strano. Io non riesco a capire Quello". Vedete? Cos'era? Il seme non era predestinato dall'inizio.

319    Quindi, la prima cosa che sapete, Lui aveva un piccolo gruppo ministeriale, e parlò ai ministri. Essi dissero: "Ah! Hum! Faremmo meglio a tornare pure indietro, e tornare indietro ed entrare nell'organizzazione, riprendiamo i nostri documenti, vedete. Poiché, questo Tipo, ebbene, chi può capire un Uomo simile? Egli dice questo qui, e dice questo quassù. Ah!"

320    Quegli altri non Lo capirono così. Egli mostrava enigmi ad alcuni di loro, ma non agli altri.

Così essi andarono via. Poi Egli Si voltò e guardò i dodici che stavano lì. Disse: "Ve ne volete andare pure voi?" Capite?

321    Ora osservate. Pietro disse: "Sapete una cosa? Ho frequentato quel vecchio posto laggiù tutto quel tempo. Dove al mondo me ne andrei? Dove andrei? Dove — dove potrei andare? Dopo che ho fatto qui un'opera… E non posso ritornare a quella gattabuia di spazzatura, dove vi sono ogni specie di fesserie mondane. Vedete? Io — io... Dove andrei? Io — io non posso farlo".

322    Egli disse: "Allora, va bene, vieni, procedi". Ora, eccovi. Vedete? Quanti erano quelli, dunque? Dodici da circa due milioni e mezzo. Ed il Salvatore del mondo, da miliardi, eppure umile, vedete. Rimanete umili. Osservate.

Ora, con tutti quei Farisei; e quella piccola prostituta si avvicinò là. Ella disse: "Di' un po' , Tu devi essere un profeta! Ora, noi sappiamo che il Messia sta venendo, e quando Egli viene farà questo".

Egli disse: "Io son Desso".

323    Ella disse: "Eccolo", ed ella andò via. Cercate una volta di fermarla? Non si poteva farlo.

31. Fratello Branham, saluti nel Nome del Signore Gesù. Per piacere spiega chi è l'uomo, in Matteo 22:11, l'uomo che non aveva addosso un abito da nozze, l'abito da nozze addosso. So che quest'uomo poteva — non poteva entrare in Cielo senza l'abito da nozze addosso. Questo era un invitato, che io sappia, non la Sposa.

324    Sì, proprio così. Egli sarebbe un… Sì, egli solo s'infilò dentro. Vedete? Ora guardate. Ora, io… Ci vorrebbe un intero sermone su quello.

Ora, ho dieci minuti, per pregare per i malati e finire questa. Ne ho fatto metà, credo. Notate. Ma io — io dopo questa mi affretterò di sicuro, esatto. Vedete?

325    Ecco quello che accadde, se conoscete le usanze orientali. Capite? Quando uno sposo distribuisce gli inviti per le sue nozze, egli distribuisce tanti inviti. E per ogni invito che ha mandato, egli aveva un custode che stava alla porta, per mettergli una veste addosso. Sia che fosse povero, o qualunque cosa fosse, egli aveva.se era ricco o povero, qualunque cosa fosse, lui, tutti, dovevano indossare questo abito da nozze.

326    Quando essi stavano alla porta, gli mettevano addosso questo, coprivano quello che il suo esteriore era stato. Egli è invitato, sia che è milionario sia che è mendicante, sia che è agricoltore, scavatore di fosse, o qualunque cosa è, o riccone, egli è — egli è qui con la veste addosso ora. Poiché, la veste è messa su di lui alla porta, quando entra dentro alla porta.

327    Ora, prendete San Giovanni 10, credo che è, Egli disse: "Io sono la porta". Vedete? "Io sono la porta che entra... per la quale voi entrate dentro". Ora lì egli sta nella porta, e qui sta l'Uomo per mettere l'abito su di lui, lo Spirito Santo, per dargli l'abito della giustizia quando egli viene dentro.

328    Ora, quest'uomo era venuto per qualche organizzazione, dietro alla finestra quassù, qualche buco da cui sgusciare dentro. Ed egli si introdusse a tavola e si mise a sedere. E poi quando arrivò lo Sposo e guardò in giro, egli era un... egli... Questi erano stati anatre strane, prima, ora è lui l'anatra strana. Vedete? "Cosa fai qui così, senza il battesimo dello Spirito Santo e tutte queste cose? Come sei mai entrato qui?" Bene, egli entrò da qualche parte ma non dalla porta. E venne senza l'invito adatto. Capite? Egli venne attraverso qualche sistema istruttivo, vedete, o qualcosa del genere. Egli entrò.

329    Ed Egli disse loro: "Legatelo, mano e piedi; gettatelo fuori di qui, nelle tenebre di fuori, dove ci sarà pianto, e lamento, e stridor di denti". Vedete? Egli andò nel periodo della Tribolazione. Vedete? Egli non era entrato per la porta. Così, bene. Domanda:

  1. L'Elia di Malachia 4 sarà lo stesso dell'Elia menzionato in Apocalisse 11:3? E sono gli altri testimoni se-... Sono gli altri due testimoni individui distinti, diversi?

330    Sì, l'Elia di Malachia 4 non sarà l'Elia di Malachia 3. Lo abbiamo esaminato, ieri sera. "Ed è l'altro testimone individuale, due di loro?" Sissignore, Mosè ed Elia; per la nostra rivelazione. Ora, non voglio tenervi qui troppo a lungo.

  1. Primo Re 19, Fratello Branham, credo che il numero che non piegò il ginocchio era se-...

331    Sì, proprio così. Settecento invece di… Grazie. Ciò è corretto. Erano settecento invece di settemila…"Fratello Branham." Settemila invece di settecento. Ora, lo vedete?

332    Sapete, veramente, quando una persona viene in questo modo, a — a predicare… Voglio chiedervi qualcosa, ora, cosicché comprendiate.

Quando l'Elia venne dal deserto, aveva un messaggio. Egli venne dritto fuori da quel deserto, e subito si accostò e disse a quel re: "La rugiada neanche cadrà dal cielo fino a che io la richiamo". Ecco le parole che egli ebbe. E subito se ne tornò là, e non disse niente ad alcuno. Vedete?

333    Quand'egli aveva un altro messaggio, subito si avvicinava e diceva questo messaggio. E tornava subito indietro, tornava là nel deserto. Vedete?

334    Ora, se osserverete, quando io posi la pietra angolare sotto quel tabernacolo, Egli disse: "Fai l'opera di un evangelista". Ed ora l'ora sta venendo in cui quell'opera si sta separando. C'è qualcos'altro che ha luogo. Quindi io sono così… Vedete, io vengo qui e cerco di fare l'evangelista e qualcos'altro, e vedete dove siete? Vedete? Siete… Oh, io — io m'aspetto che la chiesa sia spirituale abbastanza da comprendere.

  1. Fratello Branham, capisco che Elia deve esserci tre volte. Tu ci dici che egli c'è stato già due volte, e verrà di nuovo. Ora, la persona, su cui ci sarà lo spirito di Elia, sarà pure dei due testimoni di Mosè ed Elia lassù?

335    No. No. Egli sarà un Gentile, vedete, per la Chiesa Gentile. Dio manda, sempre, al suo popolo, vedete. "Egli è venuto ai Suoi; i Suoi non Lo hanno ricevuto". Egli sempre manda ai Suoi, il Messaggio dell'ora.

336    Quando Dio trattava coi Giudei, non ci furono dei profeti Gentili che vennero. Quando Dio sta trattando coi Gentili, non ci sono dei profeti Ebrei. Quando Dio Si rivolge ai Giudei, non ci saranno dei profeti Gentili. Vedete? Vedete cosa intendo? Bene.

Dopo che il Rapimento ha avuto luogo...

337    Ora, ci sarà un tempo di transizione, ovviamente, un Messaggio che porta all'altro. Deve entrare dritto così, vedete, come l'ho spiegato, vedete; come Paolo ai Gentili, e così via. Bene.

  1. Dopo che il Rapimento ha avuto luogo, sarà qualcuno della chiesa salvato nella fine, chi non è stato portato nel Rapimento?

338    No. Huh-uh, poiché, il Sangue se ne è già andato. Vedete, non ci sarà alcuna intercessione. L'epoca Gentile è finita. Non ci sarà nessuno salvato dopo il Rapimento, né nessuno della chiesa, huh-hu, la chiesa. "Chi è contaminato si contamini vie più; chi è santo sia santificato vie più". Vedete? Quello non accadrà, vedete, non dopo che la Chiesa è andata.

  1. Fratello Branham, ho notato che tu, il tuo riferimento alle settanta settimane di Daniele sul Messaggio del Primo Suggello. Ho compreso, su Daniele, sul nastro di Daniele, quando il Vangelo ritorna ai Giudei, le settanta settimane cominceranno. C'è una settanta... una settimana, sette anni, rimasti per i Giudei? O, tuttavia, c'è solo mezza settimana, tre anni e mezzo rimasti per loro?

339    Solo mezza settimana. Gesù profetizzò, la prima mezza settimana, come fu predetto. È rimasta solo mezza settimana per loro.

Fratello Branham, poiché non hai pregato per i malati durante la settimana, vuoi tu...? (È solo una richiesta per quello.)

Fratello Branham, vuoi vedermi dopo il ser-... ? (È una

richiesta, vedete, lì.)

  1. Vorresti per piacere spiegare circa Satana che è legato mille anni, ed è sciolto per la battaglia di — battaglia di Apocalisse 20:8? Quale relazione ha questo con la Battaglia di Armagheddon come menzionato nel Quarto Suggello? Gog e Magog saranno radunati dalla gente della nuova terra?

340    Bene, questa è una lunga, ed io — io dovrò colpirne il punto, vedete. Ora, la prima cosa: "Vuoi..." Ora, forse non posso spiegarlo. Farò il mio meglio.

Vuoi per piacere spiegare come Satana è legato mille anni, che viene sciolto di nuovo per la battaglia di Apocalisse 20:8?

341    Quella non è la Battaglia di Armagheddon. La Battaglia di Armagheddon ha luogo su questo lato, vedete, bene, quando il periodo della Tribolazione è finito.

Ora, quale relazione ha questo con la Battaglia di Gog e Magog?

342    Nessuna. Una è questi mille anni, e l'altra è la fine dei — dei mille anni.

... come menzionato nel Quarto Suggello? Gog e — Gog e Magog saranno radunati dalle genti sulla nuova terra?

343    Satana fu sciolto dalla sua prigione, ed andò a radunare tutta la gente, i malvagi, per portarli in questo posto. E Dio fece piovere fuoco e zolfo dal cielo, ed essi furono consumati, vedete. Due battaglie, in tutto. Domanda:

  1. Riguardo i sessantotto milioni uccisi dalla chiesa Cattolica Romana, in quale tempo nella storia ebbe luogo questo? E quanto durò il periodo di tempo in cui questo ebbe luogo?

344    Prendete la Gloriosa Riforma di Schmucker. Credo che alcuni di questi studiosi ce l'hanno. Ed è la storia della chiesa. E dimentico ora a quale pagina è, ma ha avuto luogo dal tempo del — il… la cosa fu prodotta, o data alla chiesa, da Sant'Agostino d'Ippona, Africa. Quello era il 354 d.C.. E durò fino al 1850, il massacro d'Irlanda, vedete. Così quel tempo è dal 33 d.C. o 30 d.C..354. Lasciate ora che lo dica correttamente, vedete. Dal 3-5-4 d.C. a — al 1-8-5-0 d.C., 1850, in accordo alla storia, ci furono sessantotto milioni di Protestanti messi a morte, registrati sul martirologio Romano, perché erano in disaccordo col papa di Roma. Quella è storia. Se volete dire che è sbagliato, beh, allora, forse George Washington non fu qui, né Lincoln. Sapete, nessuno di noi visse nel passato per vederlo. Ma ad ogni modo credo che essi furono qui. Io vedo i segni che essi furono qui.

  1. Fratello Branham, il 19° capitolo di... e il versetto 18: "Tuttavia Io mi sono serbato settemila d'Israele, settemila in Israele, tutti quelli che non hanno piegato il loro... piegato a Baalam, ed ogni bocca... o — o piegato a Baal, ed ogni... che non lo ha baciato, la bocca che non lo ha baciato". Per piacere spiega questo per me, circa i — circa i settecento.

345    Erano settemila. Vedete? E quel, "baciare Baal", non sai tu… Quanti qui erano un tempo Cattolici? Sicuro. Vedete? Si baciano le immagini. Vedete?

346    E, ricordate, al tempo di Babilonia e Nebucadnesar in cui ebbe inizio il regno Gentile, vedete, quando ebbe inizio il regno Gentile, subentrò mediante l'adorazione d'un uomo. Nebucadnesar fece una statua d'un uomo. E se avete una mente spirituale, ascoltate ora questa rivelazione. Quello spirito, quell'uomo di cui lui fece una rivelazione, o di cui fece un'immagine, attraverso la sua rivelazione, era Daniele, un uomo religioso che venne adorato. Lo capite? Poiché, egli lo chiamò Beltsasar, non era vero? O, Beltsasar, che era il nome del suo dio. E lui fece un'immagine di quel dio, che era l'immagine di Daniele. E Daniele rifiutò di piegarsi alla sua propria immagine. Vedete? Vedete?

347    Ed è qui di nuovo, vedete. Ora osservate. Il regno Gentile aveva avuto inizio, nei giorni di Babilonia, mediante il Re Nebucadnesar; un re Gentile, che mise chiesa e stato insieme, col prendere una santa im-… o un'immagine d'un uomo santo, forzandone l'adorazione. Il regno Gentile termina nei piedi, con la scritta sulla parete, mediante una potenza politica che ha unito chiesa e stato insieme; per costringere a baciare le immagini di nuovo, vedete, la stessa cosa, l'immagine d'un uomo santo. Sicuro.

  1. Fratello Branham, quando questo Rapimento ha luogo —  quando il Rapimento ha luogo, i bambini piccoli che non distinguono il bene dal male andranno nel Rapimento?

Se i loro nomi sono sul Libro. Sì. Proprio così. Vedete? Bene.

  1. Fratello Branham, ieri sera hai detto che i...c'erano settecento persone da essere salvate, sarebbero salvate sotto la predicazione di Elia. Tu intendevi settemi-...?

348    Sì. Proprio così. Vogliate scusarmi per quello, vedete. Ciò va bene, vedete, l'ho già detto.

Fratello Branham, vuoi interpretare... Dopo che tu apri...  Fratello Branham la — la (d-e-s-p-e-... ) dispensazione...

Scusate. "La dispen-..." Ora, non siete voi. Sono io, vedete.

  1. La dispensazione della grazia sarà terminata, dopo che aprirai il Settimo Suggello?

349    Spero di no. No. No. Amici, non fatevelo venire in mente ora, vedete. Andate dritto avanti. Cavate le patate, ed andate in chiesa, e dritto avanti. Se ha luogo nella mattinata, siate trovati facendo esattamente quello che dovete fare. Non — non iniziate.

350    Vedete, quando lo fate, distorcete la stessa cosa lontano dallo — lo scopo per cui è designata. Vi vengono pensierini particolari, e vi vengono le vostre proprie idee delle cose. Non prendete la vostra propria idea. Quando vi sedete ed ascoltate cose simili, dite: "Grazie, Signore. Camminerò un po' più vicino a Te". Vedete? "Camminerò." Non smettere di lavorare e dire: "Io venderò tutto".

351    Un uomo entrò di corsa, quassù, l'altro giorno, dalla Carolina del Nord, appena prima che noi andassimo via. Ed egli disse: "Gloria a Dio! Puoi dirmi dov'era una certa persona importante?"

Ed io dissi: "No".

352    "Oh, sissignore", disse, "quel tizio ha il." Disse: "Questo tizio è il presidente della Missione Audio".

Dissi: "Il cosa?"

Disse: "Missione Audio".

Dissi: "Non capisco".

Ed egli disse: "Oh", disse, "questo tizio è il presidente". Dissi: "Quale avete detto che era il suo nome?"

353    Disse: "Branham, credo. Qualcosa così, Brown o Branham". Dissi: "Bene, il mio nome è Branham".

Disse: "Sei tu il presidente della Missione Audio?"

Dissi: "Nossignore".

Disse: "Bene, dov'è il Millennio?"

Dissi: "Non lo so".

354    Egli disse: "Ebbene, tu sei un.Tu — tu intendi che esso —  esso — esso procede proprio qui, e non lo sai?"

Dissi: "Nossignore, non lo so".

355    Disse: "Bene, gloria a Dio!" Disse: "Io ho alcuni — alcuni amici che sono venuti a dirmelo", e disse, "io ho smesso di lavorare". Aveva ancora i suoi abiti da lavoro addosso. Disse: "Fratello, io voglio il Millennio".

356    E dissi: "Beh, io — io credo che tu sei solo un poco confuso, non è vero, fratello?"

357    Quasi in quel momento una macchina si fermò, un taxi. Ella disse: "Fermo! Fermo! Fermo!" Una piccola donna venne lassù, disse: "Ora pregherai per mio marito".

Dissi: "Sì, signora. Cosa — cosa c'è?"

358    Ella disse: "Bene, capisco che devi aspettare un mese per un colloquio, vedi, affinché si preghi".

Ed io dissi: "Cosa?"

359    Ed ella disse: "Sissignore". Disse: "Ma io sono disperata. Tu devi pregare per mio marito".

Dissi: "Sicuro. Dov'è? Fallo venire".

360    Questo tizio stava lì, guardando a distanza, disse: "Tu preghi pure per i malati?"

Dissi: "Sissignore".

361    Disse: "Quale hai detto che era il tuo nome, Branham?" Io dissi…"E tu non sai niente del Millennio?"

362    Dissi: "Bene, io… No, non lo so". Dissi: "Io — io non lo capisco. Solo com'è nella Bibbia".

363    Egli disse: "No, è giusto ora. Le persone sono venute da ogni parte".

Dissi: "Dov'è?"

Egli disse: "Jeffersonville, Indiana, proprio sotto il ponte".

364    "Signore, tu mi hai superato". E dissi: "Non ne so niente". Dissi: "Entriamo a sederci. Forse possiamo parlare di questa faccenda". Lo facemmo, vedete.

365    Non, non, vedete, amici, non desiderate mai un ministerio. Voi sapete cosa intendo. Vedete? Sarete più felici dove siete. Vedete? Continuate ad andare dritto.

  1. Dopo il Rapimento della Sposa, la chiesa, che doveva andare attraverso il periodo della Tribolazione, quando subisce il giudizio? (Essa non subisce il giudizio... ) È prima o dopo il Millennio?

Per "la chiesa". Oh, vi chiedo scusa. Scusatemi, chi ha mai scritto questa. "Quando la chiesa che."

Dopo il Rapimento della Sposa, la chiesa, che doveva andare attraverso il periodo della Tribolazione, quando subisce il giudizio? È dopo o prima...?

366    Dopo! "Il resto dei morti non visse per mille anni", quello non andò con la Sposa. Vediamo:

  1. Hai detto molte volte che il comunismo è stato suscitato da Dio, per servire al Suo proposito, come il Re Nebucadnesar. Ora dove il comunismo si è inserito nel quadro che... alla fine... alla fine farà? Come concluderà? Molti studiosi credono che nel regno del nord, Gog e Magog menzionati nelle Scritture, scendono contro Israele nel — nel... (Non riesco a decifrare quello che è. Sì. Sì.) Io credo, dei... alcuni dei nastri presi, hanno detto, tu hai detto che alla fine cadrebbe un... che il comunismo alla fine distruggerebbe il Cattolicesimo, o il Vaticano, mediante un'esplosione. È questo giusto?

367    Sì. Apocalisse 16, lo troverete, e Apocalisse 18:8 e 12. Se la persona è qui, vuole prendere questo pezzo di carta, su quello, puoi cercarlo subito. Sì. Vedete: "Ahi, ahi la gran città! Poiché in un'ora essa è giunta alla sua fine". Vedete, i mercanti, ed ogni altra cosa, che hanno portato la sua mercanzia. Accadrà. Proprio così. E non…

368    Smettetela, dimenticatevi del comunismo. Capite? Non è nient'altro al mondo che un mucchio di — di persone che non sono altro che barbari che — che sono empi. È un sistema. Lasciate che vi mostri qualcosa, che vi mostri quanto è semplice. Ebbene, di tutta la Russia c'è solo l'uno per cento che è comunismo. Essi hanno bisogno d'un messaggero. Capite? L'uno per cento; quindi, il novantanove per cento di loro sono ancora sul lato Cristiano. L'un per cento, e come può l'uno per cento controllare il novantanove per cento? Ciò dovrebbe spiegarvelo, proprio lì. Se Dio non lo permettesse, beh, bene, essi sarebbero stati buttati fuori molto tempo fa. Capite? Certo.

  1. Fratello Branham, tu hai detto che Roma prenderebbe il governo dei Giudei negli ultimi tre anni e mezzo. Saranno i — i primi tre anni e mezzo della Tribolazione, o saranno gli ultimi tre anni e mezzo? È corretto questo?

369    Saranno gli ultimi tre anni e mezzo. Proprio così. Non i primi, poiché sono già passati.

Ne abbiamo un'altra dopo questa:

  1. Mio caro fratello, l'Elia di Malachia 4:5 andrà nel deserto, come ci dice 1° Re 17 che l'altro Elia fece?

370    Beh, non direi esattamente che egli, che egli andrebbe nel deserto. Ma egli sarà questo, vedete, egli era... Eliseo ed Elia, avete notato? Gran parte di uomini simili sono uomini che stanno lontano; essi, essi si mantengono lontano dalla gente. Sono molto strani. Non frequentano troppo la gente.

371    Notate com'era Eliseo, ed Elia, e Giovanni Battista, e quella natura di quello spirito, vedete. Ed essi non… Egli — egli, credo che quell'uomo sarà un amante del deserto, e forse starà nel deserto. Ma, ora, solo per dire che egli sarà un eremita e vivrà nel deserto, non so in merito a quello. A volte essi ci vissero. Eliseo non ci visse, Elia però sì. E poi, Giovanni, egli — egli visse nel deserto.

372    E, difficile da dire, questi altri profeti, quando vengono dalla Giudea lì, non so dove staranno. Possono vivere accampati sulla collina da qualche parte. O — o, quello che essi faranno nei giorni della loro profezia, io — io non so quello che faranno.

Ma voi… Quello che cerco di dire è questo. "Essi, essi, essi saranno un — un — un." Essi cercano di chiedere: "Saranno essi abitatori del deserto?"

373    Beh, dovrebbero andare al nord della Columbia Britannica perché abbiano abbastanza deserto per dimorarvi ora, da qualche parte, vedete? Così sarà qualcuno… Il deserto è del tutto ridotto. Vedete? Non ne è rimasto molto di deserto. Vedete? Così, l'unica cosa, essi — essi potrebbero essere amanti del deserto, vedete, e stare forse molto nel deserto, e saranno… Potete notare la loro natura, è quel intransigente, vedete, e voi — voi lo riconoscerete quando viene. Capite? Lo vedrete; se siete — se siete del tutto svegli.

374    Ora, eccone una, non so come arrivarci. E ne ho un'altra prima di questa, e poi chiederò loro di interrompere il nastro solo un minuto.

47. Se Dio è una personalità, perché o come poté Egli parlare a Se Stesso sul Monte della Trasfigurazione?

375    Bene, l'ho appena spiegato, vedete. Vedete? Mi piacerebbe chiedervi questo. Sto per… Quando Gesù pregò al Padre, vedete.

[Il Fratello Branham comincia a parlare ad un fratello nella congregazione — Ed.] Credo che tu abbia il battesimo dello Spirito Santo. Non è vero, fratello? Vuoi alzarti solo un minuto. Rivendichi tu d'avere il battesimo dello Spirito Santo? [Il fratello dice: "Sissignore".] Anch'io. Allora, cos'è ciò? Quindi non rivendico d'avere — d'avere i poteri in me stesso per aprire questi misteri. Non ho il potere di guarire i malati. È Dio.

376    [Il Fratello Branham continua a parlare al fratello nella congregazione — Ed.] Credo che tu sei un ministro. Se non mi sono sbagliato, tu sei dell'Arkansas. Bene, ora. Ed in te, tu hai, è — è predicare il Vangelo. Ordinariamente, sei cresciuto in una fattoria e qualcosa di simile. Tu non ne sai niente; ma Qualcosa venne in te, di predicare il Vangelo. Tu non rivendichi che quello venga da te stesso, affatto. Quella è un'altra Persona, chiamata lo Spirito Santo. È giusto? ["Sissignore".] D'accordo.

377    [Il Fratello Branham continua a parlare al fratello nella congregazione — Ed.] Ora voglio farti una domanda. Fare… Quello Spirito Santo dimora in te. È giusto? [Il fratello dice: "Proprio così".] Tu Gli parli? ["Sissignore".] Conversi con Lui? Preghi a Lui? Bene. Ecco tutto quello che voglio. Ti ringrazio, molto.

Vedete? Ora lo afferrate? [La congregazione dice: "Amen". —  Ed.]

378    Vi farò una domanda. Come successe che quando… Gesù, in San Giovanni 3, disse: "Quando il Figliol dell'uomo sarà, che adesso è in Cielo". Vedete? "Ora è in Cielo; ri-.verrà sulla terra". Vedete? "Il Figliol dell'uomo che ora è in Cielo", e qui Egli stava proprio qui parlando alla persona. Ora voi rispondetemi a quella. Gesù e il Padre erano la stessa identica Persona.

379    Lo stesso come lo Spirito Santo in me; voi mi state guardando predicare, ma non sono io.

Non sono io che riesco a parlare una parola che potrei, come sapete, produrre un animale; sedere lì e guardarlo, ed uccidere l'animale e mangiarlo. Quella è potenza creativa. Essa non risiede in un essere umano.

380    Non sono io che potrei prendere un ragazzino qui, che giace… I dottori che lo stendono sulla sua schiena, con problema al cuore, stasera. E dire: "Così dice William Branham"? No. "COSÌ DICE IL SIGNORE, è finito". E portarlo giù dal dottore, il giorno seguente, ed è tutto passato.

381    Un piccino con la leucemia, tanto che i suoi occhi sono sporgenti, ed è dappertutto giallo, lo stomaco; tanto che lo si porta all'ospedale, per dargli sangue e cose simili, e affinché lo portino qui. E nello spazio di cinque minuti, piange per un hamburger! E lo si riporta dal dottore il giorno dopo, e non se ne può neanche trovare traccia. È questo il "Così dice William Branham"? Questo è il "COSÌ DICE IL SIGNORE!" Tuttavia, Egli è un individuo diverso da me, ma il solo modo che Egli è espresso è attraverso me. Capite?

382    Ecco com'erano Gesù e il Padre. Gesù disse: "Non sono Io che faccio le opere; è il Padre Mio che dimora in Me".

Ora, "Il Figliuol dell'uomo ascenderà dal Cielo, che ora è in Cielo". Vedete? Cos'era? Egli era onnipresente perché era Dio.

383    Ora, quest'altra, io.[Il Fratello Branham schiocca le dita una volta — Ed.] Voglio dire queste parole.

Spiega di cosa stavi parlando...

[Spazio vuoto sul nastro. Un fratello nella congregazione parla.]

Grazie, Iddio Padre. Ti ringraziamo per lo Spirito, del Tuo essere qui. E ci è stato detto, Padre, che una volta, quando il — il nemico stava arrivando, e lo Spirito cadde su un uomo e gli profetizzò, e gli parlò. Ciò mise la cosa in ordine, dove seppero come andare a sconfiggere il nemico, e dove trovare il nemico.

384    Ed io Ti ringrazio, Padre, che Tu rimani lo stesso Dio che sei sempre stato. Tu sei ancora lo stesso. Noi cambiamo, e le epoche cambiano, e i tempi cambiano, e la gente. Ma Tu non cambi mai. I Tuoi sistemi sono gli stessi. La Tua grazia è la stessa. Le Tue opere sono le stesse, poiché esse sono meravigliose, e al di là di qualsiasi conoscenza d'uomo che mai si comprendano.

385    Così siamo grati, Signore, che i Tuoi segreti sono nascosti nei cuori dei Tuoi servitori. E siamo così felici per questo, Signore. E possiamo noi andare avanti come Luci splendenti, a… da luogo a luogo, e cercare, con amore, di — di portare altri dentro; affinché potessimo pescare ogni piccolo angolo, e gettare la rete dentro, per essere sicuri di prendere ogni pesce che appartiene a Te. E allora l'Agnello prenderà la Sua Sposa, per essere sempre al Suo fianco. Stiamo aspettando quel tempo, mediante il Nome di Gesù Cristo. Amen.

386    Quanti malati ci sono qua dentro, vediamo le vostre mani. Bene, sembrano essere circa… Tenete le mani su di nuovo. All'incirca uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove, dieci, undici, dodici, tredici, quattordici, quindici, sedici, diciassette, diciotto, diciannove, venti.[Il Fratello Branham e qualcun altro continuano tranquillamente a contare le mani alzate — Ed.] Quarantasette, circa quarantasette. Bene.

387    Sono le undici e mezzo. Possiamo pregare per i malati proprio ora; mettete stasera dentro al — al… Volete voi, vi piacerebbe farlo? [La congregazione dice: "Amen". — Ed.]

388    Credo bene ora che sarebbe un momento buono per farlo. Vi dico perché: lo Spirito Santo, che sta proprio qui dentro, sta ungendo. Ora, fino a che ci siamo mossi in quello Spirito ora, vedete, e voi vedete che Qualcosa, sapete che Qualcosa —  Qualcosa è presente, vedete. E se poteste mai credere, dovreste crederlo proprio ora. Capite? Se mai crederete, è ora.

389    Ora, desideriamo che veniate molto tranquillamente. E coloro che sono in quel corridoio lì, che hanno alzato le mani, venite in questo corridoio, e poi andate per questa direzione. E poi li prendiamo, corridoio per corridoio. E solo quarantacinque — quarantacinque, quarantasette di loro; non ci vorrà molto.

390    Chiederò al Fratello Neville se verrà, scenderà proprio quaggiù con me, e pregheremo per loro.

391    Dapprima, quelli che stanno venendo ora nel corridoio, state in piedi solo un minuto ora, così possiamo pregare per voi qui e imporre le mani su tutti. Ora, proprio così, solo ognuno che verrà nella fila di preghiera, vedete, quelli che verranno nella fila di preghiera. Vedete? Ora — ora, vedete, per risparmiare tempo, così saremo sicuri di averne, pregheremo per voi ora.

392    Guardate, amici. Ora lasciate che ve lo spieghi. Gesù Cristo disse questo: "Questi segni accompagneranno coloro che credono". Ora osservate. Egli non disse mai: "Se pregano per loro". "Se impongono le mani sui malati, essi guariranno!" E se Dio può prendere un caso infallibile di leucemia, ed una ragazzina che non può avere fede per se stessa, e rendere quella cosa perfettamente sana; se Egli può prendere il prossimo caso, un caro ragazzino e così guarirlo tanto che i dottori non riescono neanche a trovare nessuna febbre reumatica nel suo sangue né nient'altro; cosa può Egli fare per voi? Ora, quelle piccolissime creature, non capiscono cosa sarebbe la preghiera. Ma solo aver imposto le mani su loro, e lo fece. Noi possiamo capirlo.

Ora, mentre state in piedi, per pregare ora.

393    Padre Celeste, con la Tua grande Presenza che giace qui, il grande Spirito Santo, Quello di cui abbiamo la foto, Quello che abbiamo letto nella Bibbia, Egli è presente proprio qui ora. Egli sta rivelando Se Stesso attraverso carne umana.

394    Come Lo abbiamo visto senza una volta fallire, durante gli anni, essere in grado di rivelare gli stessi pensieri del cuore umano, rivelare il peccato che hanno fatto, dir loro esattamente quel che è accaduto e quel che sarà, senza una volta fallire! Quindi, sappiamo che l'Iddio d'Abramo, Isacco, e d'Israele, ancora rimane Dio, nella Persona di Gesù Cristo.

395    Ed ora col Suo Spirito discendente dal Cielo, sotto il Suo Sangue che fu sparso al Calvario, venendo giù fra la gente, per rendere Se Stesso manifestato in carne umana proprio prima del bruciare del mondo; il grande Spirito Santo rappresentato in carne umana. Queste preziose persone che hanno accettato l'espiazione del Sangue, e lo Spirito Santo porta nel loro essere; Dio, rappresentato in carne umana.

396    Quindi, non sarebbe la carne umana, solo per compiere l'atto, come nel battesimo o così via, con un mandato, che: "Questi segni accompagneranno coloro che credono". Tramite l'imposizione delle mani sui malati, lo Spirito Santo avrebbe provveduto che essi fossero guariti, se avessero creduto. Ora, Padre, sappiamo che queste cose sono vere.

397    Queste persone che stanno in piedi, passeranno sotto le mani dei ministri che hanno ricevuto questo Spirito Santo, ed essi sono pronti, Signore, per imporre le mani sui malati. E sappiamo, Padre, che se queste persone solamente crederanno! Come ogni Parola che Tu hai promesso, deve accadere, così fa… E non può accadere senza fede, poiché è impossibile piacere a Dio senza fede. Non possiamo farlo.

398    Ed ora con fede, credendo, con questa promessa che giace davanti a noi, coi Suggelli della Bibbia che ci sono stati aperti, che Dio mantiene la Sua Parola! Possano queste preziose persone, che sono malate, Signore,… ed il mio sentimento per loro, quale essere umano in un corpo mortale come il loro. Ed ora il loro… lo stesso Spirito Santo che dimora in noi, Signore, dimora in loro. E noi ci sentiamo dispiaciuti l'un l'altro. E sapendo che il nuovo Patto nel nuovo Sangue… Se il vecchio offriva guarigione, quanto più la offrirà questo "nuovo e migliore"? Padre, possa essere così, che queste persone non falliscano, ma ricevino la loro guarigione mentre passano attraverso le mani dei Tuoi servitori, mediante il Nome di Gesù Cristo. Amen.

399    Ora — ora, noi, questa parte starà seduta, mentre questa parte passa. E poi questa parte tornerà indietro, e l'altra parte… Ora, alcuni di voi fratelli qui, che vi alzerete. Credo che siete ministri da questa parte qui, tutti voi da quella parte lì.

Dov'è il Dottore, il Fratello Ned? Stavi per entrare nella fila di preghiera, Fratello Ned? [Il Fratello Ned Iverson dice: "Sì. Supplisco per qualcun'altro". — Ed.] Bene, Fratello Ned. Bene. Appena s'è pregato per te, scendi dritto nella fila.

400    Ora lasciate che questi su questo lato quaggiù, stiano seduti un momento, e prenderò quelli da questo lato. Poi, poi scenderemo e prenderemo il corridoio centrale, e li rimanderemo per questa direzione. Poi prenderemo questo corridoio, e li manderemo per questa direzione, e pregheremo per ognuno.

401    Chiederò al Fratello Teddy... Dov'è? [Il Fratello Teddy Arnold dice: "Proprio qui". — Ed.] Bene. Desidero che suoni lì: "Il grande Medico ora è vicino". E il pianista, dove mai sei, accompagnalo, se vuoi.

402    Ascoltate, ricordate la volta in cui quello stava suonando, e un ragazzino fu fatto venire sulla piattaforma? La piccola ragazza Amish che suonava: "Il grande Medico ora è vicino". Ella aveva lunghi capelli scuri, o — o capelli biondi, piuttosto, che le ricadevano dietro sul capo, una ragazza Mennonita o Amish, l'una o l'altra.

403    E lo Spirito Santo colpì il ragazzino, con l'imporre le mani, storpio ai piedi. Ed egli saltò via dalle mie braccia, e scese di corsa per la piattaforma. Sua madre tanto per cominciare, si alzò, e indietreggiò; una Mennonita, credo.

404    E lo Spirito di Dio colpì questa ragazzetta Mennonita, o Amish, qualunque cosa ella fosse. Suo padre e loro seduti lì, coi… i loro abiti addosso, quali Mennoniti, o qualunque cosa fosse. Ed ella balzò in piedi dal piano, con le mani su in aria. E i suoi bei capelli ricadevano da una parte all'altra; ella sembrava un Angelo. Cominciò a cantare nello Spirito; e mentre ella lo cantava, il piano continuamente suonava: "Il grande Medico ora è vicino, il compassionevole Gesù".

405    Tutti stavano lì, migliaia, che guardavano giù su quei tasti che si muovevano su e giù: "Il grande Medico ora è vicino, il compassionevole Gesù". Persone si alzarono dalle sedie a rotelle, dalle lettighe, barelle, andarono camminando su.

406    Quello stesso Signore Gesù è proprio qui, questa mattina, proprio lo stesso come Lo era a quel tempo. Solo credete ora.

Suonate quel cantico, se volete, Il Grande Medico.

Ora ognuno preghi.

Lasciate che passino dritto attraverso la sala, venite dritto per questa direzione, e subito al vostro posto o dovunque volete andare, mentre vi incamminate. Lo avete chiaro lì dietro? Bene. Così, tornate dritto in un posto, poi ci alzeremo.

407    Ora, ascoltate. Mentre si sta pregando per questi, pregate per loro. Poi quando si sta pregando per voi, essi pregheranno per voi.

Ora, voi ministri qui, alzatevi. E voglio che imponiate le mani su questi mentre passano.

408    Ora, tutti, i capi chinati, e manteneteli chinati. Continuate a pregare. E quando passate, allora imponete… le mani imposte su voi. Ricordate, è una promessa dell'Iddio che rivela i segreti del Suo Libro, i segreti del cuore umano. Egli è l'Iddio che lo rafforzerà, se lo crederete. Vedete? Ora tutti in preghiera.

Ora voi fratelli ministri alzatevi qui, se volete.

Bene, chiniamo i capi.

409    Ora, Signore Gesù, mentre queste persone vengono, possa la Potenza dell'Onnipotente Iddio ravvivare la loro fede immediatamente mentre essi passano, tutto nel Nome di Gesù.

410    Ora, bene, la fila cominci in questa direzione. Voi ministri chiedete ad ognuno e imponete loro le mani, mentre passano.

411    [Il Fratello Branham e i ministri cominciano a pregare e a imporre le mani su ogni persona che viene attraverso la fila di preghiera, mentre l'organista continuamente suona Il Grande Medico — Ed.]

Nel Nome del Signore Gesù!

Impongo le mani, nel Nome del Signore Gesù, fratello mio.

Nel Nome del Signore Gesù!

Dio, accordalo alla mia sorella, Rosella, nel Nome di Gesù.

Nel Nome di Gesù Cristo! Nel Nome di Gesù Cristo!

412    [Il Fratello Branham parla a qualcuno: "Voi restate, guardate quello fino a che la fila finisce". — Ed.]

Nel Nome del Signore Gesù!...?...

Ricordate, Egli è umile. Venite umilmente.

413    [Le parole del Fratello Branham qui sono sentite solo in parte, e sono insufficienti per riprodurre il completo pensiero espresso. La fila di preghiera continua qui per sei minuti e venticinque secondi — Ed.]

414    [Spazio vuoto sul nastro. Il Fratello Billy Paul Branham cammina verso il microfono e dice: "Vorreste voialtri spostarvi fino in fondo, per piacere? Vorreste voialtri che state in quel corridoio, togliervi dal corridoio e andare in fondo? Continuate ad andare fino in fondo, per piacere. Grazie. Voialtri nel corridoio di mezzo, volete anche voi spostarvi?" — Ed.]

415    [Le parole del Fratello Branham qui sono udite solo in parte, e sono insufficienti per riprodurre il completo pensiero espresso. La fila di preghiera continua qui per due minuti e venti secondi — Ed.]

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, Fratello Mitchell.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello mio; da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi guarigione, fratello mio.

Ricevi la tua guarigione da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione.

Ricevi guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi guarigione, sorella.

Ricevi guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella mia.

Ricevi guarigione, fratello.

Ricevi la tua guarigione, sorella...?...

Ricevi la tua guarigione, sorella...?...

Ricevi la tua guarigione, fratello.

Ricevi la tua guarigione.

Ricevi la tua guarigione, fratello...?...

Ricevi la tua guarigione, sorella...?...

Ricevi la tua guarigione da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione.

Ricevi guarigione, sorella...?..., da Gesù Cristo. Ricevi guarigione. Ricevi guarigione...?...

Ricevi guarigione, fratello mio, da Gesù Cristo.

Ricevi guarigione.

Ricevi guarigione sorella...?...

Ricevi la guarigione, nel Nome di Gesù Cristo.

Ricevi la guarigione, nel Nome di Gesù. Amen.

Ricevi guarigione.

Ricevi guarigione.

Ricevi la tua guarigione.

Ricevi la tua guarigione.

Ricevi la tua guarigione da Gesù Cristo.

416    [Il Fratello Billy Paul Branham va al microfono e dice: "Qualcun altro vuole entrare nella fila di preghiera? Che vi entri, per piacere. Se c'è qualcun altro che vuole entrare nella fila di preghiera, che vi entri, per piacere". — Ed.]

Ricevi la tua guarigione, fratello mio, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

417    Ricevi la tua guarigione, sorella Woods, dalla mano di Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione...?... Ricevi guarigione...?...

418    Ricevi guarigione, Sorella Roberson, dalla mano di Gesù Cristo.

Ricevi guarigione, fratello mio, per la mano di Gesù Cristo.

Ricevi guarigione, sorella...?... ,per la mano di Gesù Cristo.

Nel Nome di Gesù Cristo, ricevi la tua guarigione.

Guariscilo, nel Nome di Gesù Cristo.

Ricevi guarigione, sorella...?...

Ricevi la tua guarigione, figliolo, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, sorella, da Gesù Cristo.

Ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Fratello Weerts, ricevi la tua guarigione, fratello, da Gesù Cristo.

Sorella, ricevi la tua guarigione da Gesù Cristo. Ricevi la tua guarigione, fratello...?... Fratello, per il Nome di Gesù Cristo, ricevi...?... Nel Nome di Gesù Cristo...?... Nel Nome di Gesù Cristo...?...

Nel Nome di Gesù Cristo nostro Signore, ricevi la tua guarigione.

Nel Nome di Gesù Cristo, ricevi la tua guarigione, fratello mio.

Nel Nome di Gesù Cristo...?...

Nel Nome di Gesù Cristo, ricevi la tua guarigione, sorella. Nel Nome di Gesù Cristo...?...

419    [Il Fratello Billy Paul Branham va al microfono e dice: "Sono questi tutti quelli che volevano che si pregasse ora?" — Ed.]

420    [Il Fratello Lee Vayle parla al Fratello Branham — Ed.] Possa la mano del Signore Gesù accordarti, Fratello Vayle, questa richiesta per la tua amata, nel Nome di Gesù.

421    [Il Fratello Billy Paul Branham parla al Fratello Branham —  Ed.] Billy Paul, tanti biglietti quanto hai distribuito, ora ricevi la tua guarigione, nel Nome di Gesù Cristo.

Il grande Medico ora è vicino,

Il compassionevole Gesù,

Egli parla al cuore infranto da allietare,

Oh, ascolta la voce di Gesù.

Tutti insieme:

Il più dolce Nome nel canto serafico,

Il più dolce Nome sulla lingua mortale,

Il più dolce cantico mai cantato.

422    Dio, su questa amabile coppietta che ha portato avanti, nel mondo, uno dei...?...Possano essi ricevere la loro richiesta, Signore, nel Nome di Gesù Cristo.

423    ...?...di Gesù Cristo, possa la persona della nostra sorella che ella ha in mente proprio ora, possa la potenza di Dio andare con quella richiesta. Possa ella essere liberata. Accordalo, Signore. Amen.

424    Signore Iddio, nel Nome di Gesù, accorda la richiesta di quest'uomo. Io prego per lui, Signore, con la mia preghiera. Amen.

425    Oh, non è questo meraviglioso? [La congregazione si rallegra e dice: "Amen". — Ed.] Credo che se ogni persona che passa qui, questa mattina, sotto questa straordinaria unzione, io — io credo che se voi… Ora non guardate in su per qualcosa di grandissimo. Ricordate la semplice cosa di credere quello che Egli ha promesso.

426    Ora diciamolo tutti insieme. Noi [La congregazione dice: "Noi" — Ed.] non cerchiamo ["non cerchiamo"] qualcosa di grandioso. ["qualcosa di grandioso".] Ma, nel Nome di Gesù, ["Ma, nel Nome di Gesù",] riceviamo la Sua promessa. ["riceviamo la Sua promessa".]

427    Ciò lo sistema. Ciò lo cambia. [La congregazione dice: "Amen", e si rallegra fortemente — Ed.] Amen! Dio vi benedica!

IN ALTO